Tag name:optimist

Optimist – Halloween Cup 2018 – Classifiche e Foto

Terminata a Torbole, sul Garda Trentino, la Halloween Cup 2018. Sette prove totali per gli juniores e tre per i cadetti il bilancio finale della manifestazione organizzata dal Circolo Vela Torbole.

Halloween Cup Optimist 2018 09

Halloween Cup Optimist 2018 09
Immagine 1 di 12

La Fraglia Vela Riva si aggiudica l’Halloween Cup, con il trofeo assegnato al circolo con i migliori quattro juniores. Il lettone Atilla vince negli juniores, la tedesca Ernst si impone tra le femmine; doppietta vincente in parità per i rivani Bellomi e De Asmundis nei più piccoli cadetti, mentre si conferma sempre più brava Clara Lorenzi, prima di categoria nei cadetti e decima assoluta

Dopo aver preso acqua, vento e freddo per due giorni, la giornata finale dell’Halloween Cup 2018, organizzata dal Circolo Vela Torbole, ha visto tornare anche un bel sole per gran parte della giornata, offrendo colori fantastici oltre che un vento da nord perfetto per regatare: né troppo forte, né troppo debole così da accontentare grandi e piccini in regata.

(altro…)

Seconda giornata dell’Halloween Cup Optimist al Circolo Vela Torbole

Nonostante il tempo decisamente autunnale e a volte “pauroso”, in tema con il nome della regata organizzata dal Circolo Vela Torbole, prosegue l’Halloween Cup Optimist.

Halloween Cup 2018

Halloween Cup 2018
Immagine 1 di 12

Circolo Vela Torbole

I quasi 500 bambini impegnati nell’ultima regata Internazionale della stagione sul Garda Trentino dimostrano di avere carattere e nonostante il freddo abbastanza pungente, il vento forte da nord e la pioggia che ad un certo punto è stata battente, nella loro barchetta affrontano senza timore le regate, che oggi sull’Alto Garda sono state caratterizzate da nuvole minacciose, cime imbiancate e un’acqua del lago dal colore davvero particolare dopo il riversamento di migliaia di metri cubi dall’Adige.

L’organizzazione del Circolo Vela Torbole e il Comitato di regata FIV sono stati naturalmente attenti a gestire in sicurezza il tutto e le scelte sono state decisamente azzeccate con gli juniores fatti uscire in tarda mattinata con vento bello teso e i cadetti nel primissimo pomeriggio, nell’unica finestra di vento meno violento, che ha dato la possibilità di regatare dopo la pioggia battente. Le ulteriori due prove per gli juniores hanno portato a 4 il numero totale per questa categoria, con la possibilità di applicare lo scarto della prova peggiore, mentre i cadetti hanno disputato la seconda regata, dopo quella di ieri, venerdì.

(altro…)

Halloween Cup Optimist 2018 – Primo giorno di regate

Halloween Cup Optimist con il nuovo record di 453 partecipanti: nonostante il grave maltempo dei giorni scorsi e alcuni danni che non hanno risparmiato neanche il Circolo Vela Torbole, si è riusciti a riordinare tutto in tempo per ospitare i giovanissimi timonieri in rappresentanza di 13 nazioni

Halloween Cup Optimist 2018 01

Torbole sul Garda – L’ultima regata dai grandi numeri sul Garda Trentino spetta al Circolo Vela Torbole, che in questo ponte di festività chiude la stagione velica internazionale con l’Halloween Cup-Trofeo d’Autunno Optimist. Una manifestazione che quest’anno sembrava potesse addirittura essere rinviata per il grave maltempo che nei giorni scorsi ha colpito il Trentino e che solo tre giorni fa ha visto riaprire la galleria Adige Garda usata solo in caso di emergenza alluvione, con il conseguente versamento di 17 milioni di metri cubi d’acqua sul lago di Garda, a pochi metri dal Circolo Vela Torbole.

“Fortunatamente, grazie al grande lavoro svolto sia dall’amministrazione comunale di Nago Torbole, che di tutti i comuni limitrofi, nonchè dai tanti volontari che hanno cercato di ripulire le spiagge e per quanto possibile il lago dai detriti arrivati dalla galleria, l’emergenza è passata e si è potuto iniziare regolarmente con le regate, che si concluderanno sabato 3 novembre” ha commentato in questa prima giornata il presidente del Circolo Vela Torbole Gianpaolo Montagni.

Un vento da nord bello disteso dai 18 ai 22 nodi, ha permesso la disputa di due prove per la categoria juniores (12-15 anni) e una per i più piccoli cadetti (9-11 anni).

Tra i primi, vertice della classifica molto internazionale con 7 nazioni nei primi 10, tra cui 3 italiani: in testa il lettone Atilla Martin, che con due primi ha dimostrato indubbie capacità in condizioni di vento forte; con un primo e un terzo parziali, secondo posto provvisorio per lo svizzero Boris Hirsch, che precede la portacolori della Fraglia Vela Riva Agata Scalmazzi, terza assoluta e prima femmina con un 1-5. Segue l’altro svizzero Granjean con due terzi e ancora una femmina fragliotta, Emma Mattivi che con un 5-2 occupa la quinta posizione provvisoria.

(altro…)

Optimist – Trofeo Ezio Torboli 2018

Nove prove con sole e vento sia da sud che da nord anche sui 14-16 nodi per il Trofeo Ezio Torboli della classe Optimist che, alla Fraglia Vela Riva e sul Garda Trentino, un lungo weekend appassionante che ha visto in acqua circa 160 regatanti.

rofeo Ezio Torboli della classe Optimist

Nei cadetti la Fraglia Vela Riva piazza la vittoria con Mosè Bellomi, che nell’ultimo giorno ha allungato il distacco da una sempre migliore Lisa Vucetti (SV Barcola Grignano), seconda assoluta e prima femmina. Mosè ha infilato 4 primi, un 4-5-6-7 ed un 24 scartato. Lisa è stata comunque molto regolare: 2-10-25 scartato, 1-3-3-10-3-7; terzo con buoni parziali tra cui un primo in regata 8 El Haddadi Rayene del vicino Circolo Vela Torbole.

Il secondo portacolori della Fraglia Vela Riva meglio classificato Manuel De Amundis – che ha contribuito alla conquista del Trofeo, ha concluso al sesto posto della classifica generale (secondo come miglior parziale in regata 7). Scheidt junior, Erik, figlio del campionissimo Robert, nono assoluto. Seconda femmina cadetti Sofia Bommartini (FV Malcesine), terza Annalisa Vicentini (CV Gargnano).

(altro…)

Optimist – Interlaghina – Meeting Internazionale 2018

Lecco – La Lega Navale Italiana di Mandello del Lario (Lecco) ha vinto, nelle acque del Golfo di Lecco, la VI edizione dell’Interlaghina – Meeting Internazionale di vela riservato alla classe Optimist con in palio il Trofeo Panathlon International Lecco, e con la regia della locale Società Canottieri Lecco.

Interlaghina-optimist-2018

Tutto si è deciso nelle ultime tre prove disputate nella giornata di domenica 21 ottobre sfruttando il Tivano (vento da Nord) la mattina e disputando l’ultima prova con la Breva (vento da Sud). Tre sfide molto combattute che hanno messo a dura prova i quasi cento timonieri delle categorie Cadetti (2007/2009) e Juniores (2003/2006).

Detto del successo della Lega Navale di Mandello Lario – che ha preceduto l’Academy Sailing di San Pietroburgo e lo Yacht Club Ascona (Ch) – con la consegna del Trofeo Panathlon Lecco da parte del suo past-president Alfredo Redaelli, entriamo nel dettaglio. Nella categoria Cadetti il successo è andato allo svizzero Nicolò Carrara (Yc Ascona) che ha preceduto la sorella Shari (prima femmina) per un sol punto, con il terzo posto ad Enea Luatti dell’Aval-Cdv Alto Lario di Gravedona (Co).

(altro…)

Marco Gradoni Campione del Mondo Optimist 2018

2018 Optimist Worlds, Cyprus - © Matias Capizzano

L’azzurrino Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village) con una serie incredibile 1.0 1.0 1.0 1.0 1.0 1.0 1.0 1.0 2.0 1.0 si aggiudica per il secondo anno consecutivo il Campionato del Mondo Optimist. Staccatissimo secondo con 44 punti lo statunitense Stephan Baker, terzo con 48 punti il thailandese Panwa Boonnak.

Nel 2017, anche lì con una serie incredibilmente costante di risultati, Marco Gradoni si era laureato Campione del Mondo Optimist a Pattaya in Tailandia.

Gli altri italiani sono: 34esimo Flavio Fabbrini (LNI Napoli), 38esimo Alessandro Cortese (CV Crotone), 40esimo Davide Nuccorini (CdV Roma), 52esimo Alessio Castellan (CdV Muggia).

Il Team Azzurro della classe Optimist è anche vice Campione del Mondo a squadre. Dopo aver battuto Estonia, Perù e Singapore; la squadra italiana formata da Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village), Flavio Fabbrini (LNI Napoli), Alessandro Cortese (CV Crotone), Alessio Castellan (CdV Muggia) e Davide Nuccorini (CdV Roma) ha affrontato e sconfitto anche Russia, Svizzera, Spagna e Argentina, arrendendosi solo nella finalissima di fronte alla compagine Thailandese.

Classifiche complete su 2018worlds.optiworld.org

Marco Gradoni in testa al Mondiale Optimist 2018 di Limassol

30 agosto 2018 – Vento sui 12 nodi e cielo azzurro durante le due prove svolte nella seconda giornata al Mondiale Optimist nella Baia Akrotiri, sulla quale si affaccia Limassol, la seconda città di Cipro per numero di abitanti situata all’estremità centro-meridionale dell’isola.

2018 Optimist Worlds, Cyprus - © Matias Capizzano

L’azzurrino Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village), già campione del Mondo 2017, dopo le vittorie del primo giorno di regate consolida con altri due primi posti la testa della classifica. È seguito dallo statunitense Stephan Baker, secondo e dal tailandese Panwa Boonnak, terzo. Gli altri italiani sono: 36esimo Flavio Fabbrini (LNI Napoli), 55esimo Alessio Castellan (CdV Muggia), 56esimo Davide Nuccorini (CdV Roma) e 71esimo Alessandro Cortese (CV Crotone).

I 264 ragazzi provenienti da 57 nazioni regatano nelle acque antistanti il Famagusta Nautical Club – il club più vecchio e storico di Cipro – fino al 5 settembre. In palio oltre al titolo di Campione del Mondo Individuale Optimist vi è anche l’Optimist Team Racing World Championship, riservato appunto alle squadre.

Per l’Italia è presente un team di 5 miniskipper capitanato dal tecnico dell’Associazione Italiana Classe Optimist Marcello Meringolo e formato da: Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village), Flavio Fabbrini (LNI Napoli), Alessandro Cortese (CV Crotone), Alessio Castellan (CdV Muggia) e Davide Nuccorini (CdV Roma).

Le regate di qualificazione per il titolo individuale dureranno fino al 31 agosto. I giorni 1 e 2 settembre saranno dedicati alle regate per l’assegnazione del titolo a squadre, per poi riprendere il 3 settembre con le fasi finali che decreteranno il campione del mondo 2018 nella giornata conclusiva prevista per il 5 settembre.

http://www.fnc2018.com/optimist/

Coppa Primavela 2018 – Classifiche Finali e Foto

Martedì 28 Agosto 2018 – Viareggio ha offerto ai giovanissimi velisti della Coppa Primavela le condizioni più tipiche della Versilia, Sole e brezza termica. Gli oltre 300 giovanissimi atleti ha potuto concludere tutte le prove in programma.

Coppa Primavela 28-08-2018 01

Coppa Primavela 28-08-2018 01
Immagine 1 di 43

Scesi in acqua intorno alle 12,30 sono partiti poco dopo le 13 con vento leggero sui 6 – 8 nodi. Due le prove disputate dalle flotte degli Optimist e ben quattro per O’Pen Bic e Techno 293: sono sei prove totali per gli Optimist, sette per gli O’Pen Bic e otto per le tavole a vela.

Questi i vincitori:

OPTIMIST NATI NEL 2009 – COPPA PRIMAVELA

1 – Tomaso Picotti (FV Peschiera)
2 – Tommaso Geiger ( CV Muggia)
3 – Francesco Carrieri (LNI Bari)

OPTIMIST NATI NEL 2008 – COPPA CADETTI

(altro…)

Secondo giorno di Coppa Primavela 2018 – Classifiche e Foto

Viareggio, 27 agosto 2018 – Coppa Primavela 2018, la competizione più importante dell’anno della Federazione Italiana Vela per Optimist, O’Pen Bic e Techno 293, per gli atleti nati dal 2006 al 2009.

Coppa Primavela 27-08-2018 01

Coppa Primavela 27-08-2018 01
Immagine 1 di 10

Il vento sui 6 – 8 nodi ha concesso di disputare più prove del previsto: tre prove per Optimist ed O’Pen Bic e ben quattro per le tavole a vela Techno 293.

Sono tre le flotte degli Optimist, una per i nati nel 2009 che corrono per conquistare la Coppa Primavela, una per i nati nel 2008 per la Coppa Cadetti ed una per i nati nel 2007 per la Coppa del Presidente, per tutti da oggi, con la quarta prova entra lo scarto.

In questo gruppo è in testa Giulio Genna (SC Marsala) con i parziali odierni di 2, 55, 5; dietro di lui Francesco Guglielmo Balzano (CV Crotone) che oggi registra 12, 4, 6; in terza posizione Piero Delneri (SV Cosulich) con 5, 2, 16. La prima delle ragazze è Lisa Vucetti (SV Barcola e Grignano) che ha vinto ieri la prova ed è oggi quinta overall.

(altro…)

Prima giornata di regate per la 33esima Coppa Primavela

Viareggio, 26 agosto 2018 – Prima giornata di regate per la 33esima Coppa Primavela, l’appuntamento della Federazione Italiana Vela che coinvolge i velisti in erba di tutte le zone del Paese.

Coppa Primavela 26-08-2018 01

Coppa Primavela 26-08-2018 01
Immagine 1 di 8

Dopo le 15 si è alzata una leggera brezza ed il Comitato ha mollato gli ormeggi per avere il polso della situazione dal mare. Un’ora dopo chiamava l’allegra flotta di quasi 300 optimist a scendere in acqua e indossati i giubbotti salvagente e le visiere hanno ordinatamente affollato gli scivoli.

Una sola prova e solo per gli Optimist, con vento intorno ai 6 nodi e onda lunga, residuo della mareggiata del 25. Proprio l’onda ha reso difficile l’uscita a mare dei piccoli e anche per questo gli O’Pen Bic e i Techno 293 che partivano dalla spiaggia a sud del canale di Viareggio oggi non hanno regatato.

Nella classifica dei nati nel 2009 è primo Tomaso Piccotti (FV Peschiera), seguito da Erik Scheidt (CV Torbole) figlio d’arte del cinque volte medaglia olimpica Robert Scheidt e di Gintare Volungevičiūtė, medaglia d’argento a Pechino 2008; in terza posizione Tommaso Geiger (CV Muggia). La prima bambina in classifica è Sara Ancelotti (LNI Ostia) quinta overall.

Nella classifica 2008 è in testa Manuel Scacciati (CV Torre Lago Puccini), seguito da Pierluigi Taccone Acton (CV Reggio) e Beniamino Giorgi (CV Antignano). La prima femmina è Olivia Spirito (CN Cervia Amici della Vela) che è settima in generale.

Tra i nati nel 2007 il leader è Lisa Vucetti (SV Barcola e Grignano) davanti a Federico Sparagna (CN Caposele) e a Mikel Amendola (LNI Ostia).

Classifiche complete su www.federvela.it