Tag name:Yacht Club Sanremo

Campionati Europei Star 2017 a Sanremo – Vince Torben Grael

Concluso allo Yacht Club Sanremo un bellissimo Campionato Europeo Star, con i grandi nomi della vela, che una volta di più hanno dimostrato il fascino della ex classe olimpica Star.

Europeo Star Sanremo 2017 06

Europeo Star Sanremo 2017 06
Immagine 1 di 10

Negri-Lambertenghi sfiorano la vittoria ai Campionati Europei Star: nonostante il primo nell’ultima prova concludono secondi a 2 punti da Torben Grael, che si aggiudica il Campionato Open

Podio giocato con l’ultima e decisiva regata in una classifica rimasta cortissima almeno per i primi 4 equipaggi (3 punti)

Ottimo argento per l’Italia con Diego Negri (Yacht Club Sanremo) e Sergio Lambertenghi (Circolo Vela Torbole), che hanno chiuso il Campionato Europeo Star come meglio non potevano fare: hanno vinto la sesta ed ultima regata iniziata in condizioni di vento leggero sui 6 nodi, che poi è aumentato fino ai 15. “E’ stato un bel modo di concludere il Campionato – ha commentato appena rientrato a terra il timoniere Diego Negri – purtroppo le regate si vincono o si perdono per episodi, che alla fine decidono il risultato finale; la primissima prova in cui ho chiuso quindicesimo, è quella che mi ha compromesso un po’ tutto il campionato: è stata data la partenza in condizioni ancora non stabili del vento e da lì tutto è andato storto. Dalla seconda regata in poi ho dovuto essere quindi il più possibile conservativo, perchè conoscendo il posto so che in un attimo il vento può cambiare direzione, rischiando così di rimanere molto dietro. In queste regate poi sono tutti molto forti, nessuno sbaglia e non è facile recuperare, anzi, impossibile. Ora ci prepariamo per la finale della Star Sailors League di Nassau e vediamo di dare il meglio in una classe che rimane sempre molto competitiva” – ha concluso Negri.

(altro…)

Europei Star a Sanremo: Torben Grael passa al comando

Sanremo, 28 ottobre 2017 – Torben Grael si porta in testa agli europei Star e l’equipaggio italiano Negri-Lambertenghi si gioca il podio con l’ultima giornata di regate.

Europeo Star Sanremo 2017 01

Europeo Star Sanremo 2017 01
Immagine 1 di 10

Condizioni fantastiche a Sanremo e un vero spettacolo di grande vela: ad un giorno dalla conclusione lotta per il podio tra l’immenso Torben Grael, lo statunitense campione del mondo in carica Diaz, l’italiano Diego Negri e l’altro campionissimo Lars Grael.

Iniziati giovedì allo Yacht Club Sanremo i Campionati Europei dell’ex classe olimpica Star, evento in programma fino a domenica per un totale di massimo 7 prove. Allo Yacht Club Sanremo è una vera parata di stelle con i grandi della vela internazionale, molti dei quali olimpici e olimpionici: sono 56 gli equipaggi iscritti, provenienti da ben 16 Paesi tra cui Brasile, Stati Uniti, Croazia, Danimarca, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Svezia, Russia, Ucraina, oltre alle più vicine Olanda, Polonia, Svizzera, Monaco e naturalmente Italia.

(altro…)

Giraglia Rolex Cup 2017 – Classifiche e Foto

Alle 17:00 del 16 giugno 2017 le arrivate in porto a Genova erano circa una trentina. Dalla notte alle 21:39, quando Momo aveva tagliato per primo la linea d’arrivo con un tempo di 32:52:04 dopo un impegnativo match race con Caol Ila – separato da meno di 10 minuti dopo 241 miglia a vista.

Giraglia Rolex Cup 2017 01

Giraglia Rolex Cup 2017 01
Immagine 1 di 13

Il grosso della flotta è poche miglia da Genova, prigioniero di un mare liscio, placido e come uno specchio. Ottimo spettacolo per i fotografi, un po’ meno per i regatanti cui il traguardo appare, probabilmente, come una linea dispettosa che si allontana sempre più.

‘Per noi è stata una regata molto interessante – racconta Michele Ivaldi, stratega, timoniere e anima di Momo – poche le sorprese meteo grazie alle precise analisi di Francesco Mongelli che si è confermato uno dei migliori ‘navigatori’ italiani. Caol Ila sempre velocissima e insidiosa non ci ha concesso il minimo sollievo, ma alla fine ce l’abbiamo fatto. Un vero piacere arrivare primi in reale, soprattutto perché sono alla mia prima Giraglia!’

(altro…)

Partita la lunga della Giraglia Rolex Cup 2017

Una flotta di 209 imbarcazioni provenienti da un totale di 25 nazioni ha riempito la baia di Saint-Tropez mentre una piccola folla di spettatori si è radunata sugli scogli per guardare la partenza della regata d’altura che culmina la Giraglia Rolex Cup.

Giraglia 2017 Partenza 01

Giraglia 2017 Partenza 01
Immagine 1 di 10

essere infranto quest’anno.

La Giraglia Rolex Cup, sponsorizzata da Rolex e organizzata dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione della Société Nautique de Saint-Tropez, comprende una delle regate d’altura più importanti sul calendario Mediterraneo.

Sir Peter Ogden, armatore del Maxi 72 Jethou, velista appassionato e grande frequentatore della Giraglia Rolex Cup, spiega: “Con la sua distanza di 241mn la Giraglia è una regata d’altura perfetta. E’ abbastanza lunga da essere impegnativa, ma non talmente lunga da essere faticosa. Passare lo scoglio della Giraglia è sempre emozionante a qualsiasi ora del giorno o della notte lo si faccia. Dopo di che, dritti su Genova per l’arrivo allo Yacht Club Italiano. Meglio essere in testa alla flotta, s’intende”! conclude ridendo.

(altro…)

Giraglia Rolex Cup 2017 – I risultati delle Costiere

13 giugno 2017 – Venti leggeri e mare calmo sono stati la costante dei tre giorni di prove costiere alla Giraglia Rolex Cup 2017, regata sponsorizzata da Rolex e organizzata dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione della Société Nautique de Saint-Tropez.

Fleet action during day 1 of racing at the 2017 Giraglia Rolex Cup

Fleet action during day 1 of racing at the 2017 Giraglia Rolex Cup
Immagine 1 di 15

Fleet action during day 1 of racing at the 2017 Giraglia Rolex Cup

Alla fine dei tre giorni di regate Caol Ila, Maxi 72 di Alex Schaerer, si è confermata la regina della Class IRC O.

Enrico Chieffi, Vice-Presidente di Nautor’s Swan, ci parla della Swan One Design Class che ha avuto all’interno della Giraglia un palcoscenico tutto suo nella splendida baia di Pampelonne. “La Giraglia è il primo evento nella nostra nuova Swan One Design Class dedicato agli Swan 50, 45 e 42. Abbiamo scelto di fare debuttare questa nuova iniziativa qui perché i nostri armatori da sempre apprezzano l’organizzazione offerta dallo Yacht Club Italiano e l’ospitalità ineguagliabile di Rolex. Se si aggiunge a questo la bellezza di Saint-Tropez in splendide giornate di sole e di vento il mix diventa perfetto. Jochen Schuemann, velista di fama internazionale e Presidente della One Design Class, gareggia qui a bordo il ClubSwan 50 Earlybird, e sarà presente anche ai prossimi eventi dedicati alla Class durante la Copa del Rey e della Nations Trophy che si terranno a Palma. La Giraglia Rolex Cup è un evento che piace ai nostri armatori sia per il livello della competizione, sia per il lifestyle che qui puoi ritrovare. Direi che più che lifestyle, qui si trova il vero “sport style”.

(altro…)

Iniziata la Giraglia Rolex Cup 2017

Saint-Tropez, 10 giugno 2017 – Una flotta variopinta di 250 imbarcazioni che vanno da Maxi ormai famosi come Solleone di Leonardo Ferragamo e Jethou di Sir Peter Ogden e piccoli Mini 650 si è radunata nel porto di Saint-Tropez in previsione delle prove costiere della Giraglia Rolex Cup in programma da domani.

Start

Start
Immagine 1 di 7

Start

Leggere brezze da sud-est a circa otto nodi e mare calmo hanno fatto sì che le regate di avvicinamento da Sanremo e da Marsiglia “in notturna” siano iniziate sotto la luna piena e finite in una splendida giornata d’inizio estate. Stupefy è stata la prima barca da Sanremo in Class IRC in tempo reale mentre Meltemi la prima in Classe ORC Arobas 2 era l’imbarcazione più veloce da Marsiglia con un tempo reale di 17h52’.

Domani sarà il primo giorno delle regate costiere che la Société Nautique de SaintTropez organizza nella Baia di Saint-Tropez. Il meteo previsto è simile a oggi: con brezze leggere e mare calmo. La ‘pacifica armada’ di più di 250 imbarcazioni in rappresentanza di quindici nazioni sarà divisa in Classi IRC O, A e B e ORC Classi O, A e B. Classifiche a parte anche per gli Swan 50 e 42.

Alle imbarcazione è richiesta di essere pronti per lo start dalle 10 di domani mattina.

Info e classifiche su www.giragliarolexcup.com (foto 2016)

Il video della Giraglia Rolex Cup 2016

Immagine anteprima YouTube

The 2016 Giraglia Rolex Cup offshore race organized by the Yacht Club Italiano and the Société de Saint-Tropez, set off from Saint-Tropez on 15 June. 268 yacht participated in 64th edition. The race was characterized by a range of weather conditions that eventually favoured the slower yachts. While the 100 foot Magic Carpet Cubed secured line honours, it was the 36 foot French yacht Tip owned by Gilles Pages that prevailed in the battle for overall victory on corrected time.

Giraglia Rolex Cup 2016 – Classifiche Finali e Foto

Alle 15, 02 minuti e 56 secondi del 16 Giugno, con un tempo di 26 ore, 48 minuti e 56 secondi, Magic Carpet Cubed, il Wally 100 di Lindsay Owen Jones ha tagliato il traguardo della regata d’altura della Giraglia Rolex Cup.

Giraglia 2016 finale 01

Giraglia 2016 finale 01
Immagine 1 di 23

Magic Carpet Cubed per la seconda volta vince in tempo reale la regata d’altura (la prima volta nel 2013) e si aggiudica il Trofeo Rolex e il Trofeo Réné Levainville destinati al primo yacht classificato in tempo reale e il Trofeo Beppe Croce riservato al primo yacht ad aver doppiato la Giraglia.

Nella notte tra il 16 e il 17 il vento da sudovest è andato rinforzando e ha raggiunto un’intensità tra i 30 e i 35 nodi, accompagnato da un’onda molto formata. Tre imbarcazioni – Mariel, Ireal e X-Elor – hanno riportato danni.

Mariel, Grand Soleil 341 di Federico Massari, ha perso il timone 20 miglia dopo aver doppiato lo scoglio della Giraglia, mentre si trovava in acque corse. La barca era impossibile da governare: all’alba l’equipaggio è stato tratto in salvo da un elicottero della Guardia Costiera e portato a Macinaggio. Sono tutti in buona salute.

Ireal, Comet 45s di Alberto Pagliano, ha invece subito danni al timone a 30 miglia da Genova, mentre si trovava al largo di La Spezia: quattro membri dell’equipaggio sono stati portati a terra da un elicottero e stanno bene, il resto dell’equipaggio sta riportando la barca a La Spezia, scortato dalla Capitaneria.

X-Elor, X412 di Daniel Gallina, si trovava 4 miglia davanti a Portofino quando ha subito danni alla superficie velica: trovandosi in difficoltà a navigare, è stata scortata nel porto di Santa Margherita Ligure da una motovedetta della Capitaneria di Porto.

Classifiche:

(altro…)

Giraglia Rolex Cup 2016 – Partita la regata d’altura

15 Giugno 2016 – E’ partita oggi da Saint Tropez sotto un cielo coperto e piovoso la regata d’altura della Giraglia Rolex Cup. Al via ben 268 imbarcazioni, in rappresentanza di 18 Nazioni.

Start

Start
Immagine 1 di 7

Start

Contrariamente alle previsioni meteo, che lo davano intorno ai 15-20 nodi, il vento è stato molto debole e si è assestato intorno ai 5 nodi da sudovest.

Alle 12 e 14 il Comitato di Regata ha dato lo start al Gruppo 0, seguito alle 12 e 33 dal Gruppo A, alle 12 e 43 dal Gruppo B e alle 13 e 01 dai Mini 6.50 e dai partecipanti alla Giragliax2 e alla Giraglia Solo.

Dopo aver girato una prima boa di disimpegno nel Golfo di Saint Tropez e una al largo di Cap Taillat (il passaggio a La Formigue è stato cancellato a causa di un’esercitazione militare nella zona), le imbarcazioni fanno rotta sullo scoglio della Giraglia, a nord della Corsica, doppiato il quale si dirigeranno a Genova.

(altro…)

Giraglia Rolex Cup 2016 – Secondo giorno di regate a Saint Tropez

13 Giugno 2016 – Secondo giorno di regate costiere a Saint Tropez per la Giraglia Rolex Cup: anche oggi il mistral ha regalato una magnifica giornata alla flotta dei partecipanti.

Giraglia 2016 day 1 04

Giraglia 2016 day 1 04
Immagine 1 di 22

Il vento, molto sostenuto e irregolare nelle prime ore del giorno, è andato stabilizzandosi nel corso della mattinata: alle 11 e 30 le barche hanno lasciato le banchine di Saint Tropez e la regata ha preso il via alle 13 e 48 per il Gruppo 0, alle 14 e 04 per il Gruppo A e alle 14 e 12 per il Gruppo B.

Il percorso, uguale per tutti, era lungo 19 miglia, con partenza davanti a Saint Tropez, boa davanti alla punta di La Rabiou, passaggio al largo della secca “Seiche a l’huile” e ritorno a Saint Tropez.

Jethou, il Maxi 72 di Peter Ogden con a bordo Brad Butterworth, ha vinto la regata in tempo compensato nel Gruppo 0, Team Vision Future, il TP 52 di Jean Jacques Chaubard si è affermato nel Gruppo IRC A, Twinl-Jaws di Frank Loubaresse nel Gruppo IRC B, Southern Star di Luigi Cimolai nel Gruppo ORC 0, Three Sisters di Milan Hajek nel Gruppo ORC A e Gianin VI di Pietro Supparo nel Gruppo ORC B.

Questa la classifica provvisoria dopo due giorni di regate costiere:

(altro…)