Category name:Barcolana

Barcolana Classic Trofeo Siad 2017 – Vince Aria

Trieste – Aria si è classificata prima per la categoria Epoca sia in tempo reale sia in tempo compensato alla Barcolana Classic 2017. Una regata difficile dove un vento debole di circa 3-4 nodi ha costretto tutti i partecipanti alla massima attenzione durante le manovre.

Barcolana classic 2017 01

Barcolana classic 2017 01
Immagine 1 di 18

La Barcolana Classic, organizzata dallo Yacht Club Adriaco in collaborazione con la Società Velica di Barcola e Grignano, è cominciata alle 10.30 di sabato 7 ottobre con una sfilata delle signore del mare nelle acque del bacino di San Giusto che è stata seguita da un vasto pubblico di appassionati. Il segnale di partenza è stato dato alle 12.00. Novanta le imbarcazioni partecipanti e come sempre, a questa celebre regata dedicata alle barche d’epoca, non sono mancate imbarcazioni affascinanti come gli scafi progettati dall’indimenticabile Carlo Sciarrelli e le famose “passere”, tipiche imbarcazioni istriane ancora oggi in uso nell’alto Adriatico.

La premiazione si è svolta presso lo Yacht Club Adriaco e l’armatrice di ARIA Serena Galvani, oltre alla rituale coppa della Barcolana Classic, ha ricevuto il premio per essere arrivata prima in tempo reale, premio al quale era abbinata un’insolita ricompensa: l’armatrice ha selezionato il “meno leggero” del suo equipaggio che, una volta pesato, ha permesso di far vincere ben 90 kilogrammi di birra! Inoltre ARIA è stata scelta come immagine di copertina della Barcolana Classic 2017.

(altro…)

Barcolana 49 – 2017 – Classifica finale e Foto

Spirit Of Porto Piccolo dei Fratelli Benussi ha vinto l’edizione numero 49 della Barcolana di Trieste con 2102 iscritti. Il tempo impiegato è stato di 1 ora, 12 minuti e 17 secondi. Al secondo posto Al secondo posto Maxi Jena Tempus Fugit di Mitja Kosmina in 1 ora e 23 minuti. Terzo Pendragon di Lorenzo Bodini.

Barcolana 49 2017 ph Borlenghi 01

Barcolana 49 2017 ph Borlenghi 01
Immagine 1 di 50

La classifica generale:

1 SPIRIT OF PORTOPICCOLO – MAXI TUBRO 86 – 26.4 – BENUSSI FURIO
2 MAXI JENA POWERED TEMPUS FUGIT – K80 OPEN – 23.99 – KOSMINA MITJA
3 PENDRAGON VI ALILAGUNA – CUSTOM 70 – 21.33 – LORENZO BODINI
4 FRECCIA ROSSA – TP52 – 15.84 – VADIM YAKIMENKO
5 ANYWAVE SAFILENS – FRERS 63 – 19.21 – VECCHIET FULVIO
6 E VAI – MILLIUS 76 – 23.4 – CELON NICOLA
7 SCORPIO – RC44 – 13.35 – KRUMPAK IZTOK
8 MAGIA DOCKTRINE – RC 44 – 13.35 – MARINO QUAIAT
9 IDRUSA CALVI NETWORK – FARR 80 MAXI ONE – 24.1 – MONTEFUSCO PAOLO
10 ANCILLA DOMINI – FARR 80 – 24.2 – PELASCHIER MAURO

(altro…)

Meteo Barcolana 2017

01 Meteo Barcolana 8-10-17 ore 09

01 Meteo Barcolana 8-10-17 ore 09
Immagine 1 di 6

Per sabato mattina a Trieste è previsto debole Borino che con il procedere della giornata si andrà progressivamente spegnendo. Nel pomeriggio vento da ovest debole o localmente moderato. Le temperature previste sono: minima 10/13 gradi, massima 17/19.

Per domenica 08 ottobre, giorno della Barcolana, il cielo sarà variabile. Sul Golfo di Trieste soffierà un vento debole o moderato da sud-est al mattino in rotazione a sud-ovest nel corso della giornata. Temperature minime previste in aumento rispetto a sabato: minima 13/16, massima 18/20.

Barcolana Young 2017 – Classifiche e Foto

Trieste, 1 ottobre 2017 – Una Barcolana Young perfetta, con vento di Bora. Due giornate di regate da incorniciare, che hanno visto protagonisti trecento giovanissimi atleti da Italia, Slovenia, Austria e Croazia.

Barcolana-Young 2017 01

Barcolana-Young 2017 01
Immagine 1 di 9

I più grandi Juniores hanno disputato tutte e sei le prove in programma, tre sabato e altrettante domenica, sempre con vento oltre i 10 nodi. I Piccoli cadetti hanno chiuso invece con cinque prove: domenica a causa della bora più forte nelle prime ore del mattino, sono scesi in acqua due ore dopo gli Juniores, chiudendo la giornata con due regate entro il termine previsto per l’ultima partenza.

Nella categoria Juniores, la vittoria assoluta va a Ivan Vahkrushev (JK Pirat), seguito da Daniel Cante (JK Izola) e Alessio Castellani (CVDM). Prima femmina Caterina Sedmak (JK Izola).

(altro…)

I fratelli Benussi alla Barcolana 2017 con Spirit of Portopiccolo

I fratelli Furio e Gabriele Benussi, vincitori dell’edizione 2016 della Barcolana con il maxi 72 Alfa Romeo, hanno lavorato nell’ombra in questi mesi per difendere il titolo in una edizione che si preannuncia tra le più combattute ed incerte di sempre.

L’equipaggio dei fratelli Benussi sarà sulla linea di partenza con Spirit of Portopiccolo, un maxi di 86 piedi con scafo in carbonio e canting keel. Barca già nota sui campi di regata di tutto il mondo con il nome di Morning Glory (l’ultimo della serie di scafi da regata varati e portati al successo dal magnate tedesco Hasso Plattner).

Furio Benussi, team leader di Spirit of Portopiccolo, racconta i dettagli della sfida: “Per me, mio fratello e per tutti i ragazzi che lo scorso anno hanno contribuito in maniera determinante alla vittoria e ad uno dei momenti più belli della nostra carriera sportiva, essere nuovamente sulla linea di partenza della Barcolana rappresenta più di un obbligo morale. Non basta esserci, avendo il grande onore di provare a difendere il Trofeo che abbiamo conservato in bacheca per un anno. Per questo abbiamo organizzato la nostra sfida su due cardini fondamentali: un gruppo di persone capaci, vincenti ed interessate a sostenere sul piano economico e sportivo un progetto agonistico di vertice ed un’imbarcazione idonea a migliorare ulteriormente la performance sull’acqua dello scorso anno. La prima risposta è arrivata con l’entusiasmo, la passione e l’impegno congiunto di persone che hanno voluto, nel ruolo di armatori, costruire e condividere un progetto pluriennale non solo legato alla Barcolana. La seconda risposta porta il nome di uno dei migliori scafi da regata disegnato dallo studio statunitense Reichel-Pugh e costruito dal cantiere australiano McConaghy per l’armatore tedesco Hasso Plattner. Questa barca ha vinto alcune tra le regate più importanti del mondo come la Newport to Bermuda, la Transpac, la Middle Sea Race ed il Mondiale Maxi.”

(altro…)

Barcolana 2017 – Costo iscrizione e Percorso

Come sempre il percorso della Barcolana è a vertici fissi nel Golfo di Trieste con la linea di partenza posizionata nella zona di mare situata fra la sede della Società Velica di Barcola e Grignano e il Castello di Miramare.

Mappa barcolana 49 2017

Dall’edizione 2014 la linea di arrivo piazzata di fronte a piazza dell’Unità d’Italia. Con lo scopo di favorire una una maggiore integrazione tra terra e mare e la possibilità per chi segue la regata da terra di viverla in prima persona il percorso della Barcolana è stato avvicinato a terra. E’ stata accostata maggiormente la partenza alla riviera di Barcola, è stata avvicinata la prima boa, accorciando il primo lato, è stato riposizionato il disimpegno della Boa 2 ed è stato accorciato e riorientato il terzo lato, che conduceva nuovamente verso terra, posizionando la Boa 3 nei pressi del Castello di Miramare.

Quanto costa l’iscrizione alla Barcolana?

Categorie – LFT – Quota di iscrizione

Le imbarcazioni saranno suddivise nelle seguenti categorie:

(altro…)

Barcolana 2017 – Sconti nei Marina per chi si iscrive alla Barcolana grazie a FVG Marinas Network

Trieste, 24 agosto 2017 – Gli amministratori della Rete dei Marina FVG Marinas e Mitja Gialuz, Presidente della Società Velica Barcola e Grignano, organizzatrice della Barcolana, hanno stretto un accordo di collaborazione per offrire ai diportisti la migliore ospitalità per vivere il Friuli Venezia Giulia, le sue coste e località, ben oltre il periodo della regata.

La Rete FVG Marinas Network offrirà a tutti gli iscritti alla 49^ Barcolana, sconti del 25% sulle tariffe d’ormeggio mensili o giornaliere (a partire da un minimo di 4 notti e salvo disponibilità) nel periodo dal 1 settembre al 31 ottobre e in diversi marina sconti su lavaggio carena, alaggi e vari.

L’accordo sarà esteso anche alle imbarcazioni a motore che vorranno raggiungere il Golfo di Trieste per assistere allo spettacolo della regata più affollata al mondo domenica 8 ottobre, che beneficeranno delle stesse scontistiche.

“Siamo molto felici della collaborazione con Barcolana – ha dichiarato Roberto Sponza, amministratore per l’area Trieste-Muggia e direttore di Porto San Rocco – la Rete dei Marina ha colto la sfida della Barcolana di raggiungere quest’anno le 2000 barche alla partenza e ha pensato che il metodo migliore era invitare i diportisti ad arrivare nei Marina del Friuli Venezia Giulia alla fine delle crociere estive, per godersi tutto l’autunno velico giuliano e friulano e per essere poi parte attiva o testimoni di una regata da vero record. Grazie alle tariffe particolari applicate, tutti potranno avvicinarsi alla partenza della 49^ Barcolana anche con settimane di anticipo, senza avere la fretta di tornare ai propri ormeggi subito dopo. In questo modo si abbatte l’ostacolo meteo e si creano i tutti presupposti per poter dire: nell’anno del record io c’ero”.

(altro…)

Concorso fotografico “Barcolana nel tempo (1969-2016)”

Trieste, 1 agosto 2017 – L’Università Popolare di Trieste e la Società Velica Barcola e Grignano organizzano, nell’ambito delle manifestazioni collegate alla 49esima edizione della Barcolana, un concorso fotografico dedicato agli scatti d’archivio dal titolo “Barcolana nel tempo (1969-2016)”.

Il concorso, in pieno stile Barcolana, è aperto a tutti, sia professionisti che fotoamatori, e il costo dell’iscrizione comprende l’associazione all’Università Popolare comprensiva di tutte le convenzioni in atto per i soci.

Una giuria di fotografi professionisti presieduta da Claudio Ernè e composta da Virgilio Giuricin, Mario Steffè, Alida Cartagine, Marino Sterle e Graziella Miletti selezionerà 60 scatti, che verranno esposti nella Sala Sbisà di via Torrebianca 22 per tutta la durata della Barcolana 49 (dal 30 settembre all’8 ottobre) e successivamente nella Sala della Comunità degli Italiani di Capodistria.

L’inaugurazione e la premiazione degli scatti vincitori è programmato per il 30 settembre alle ore 17.30 nella sala Sbisà di via Torrebianca 22 alla presenza del presidente SVBG Mitja Gilauz, del presidente dell’Università Popolare Fabrizio Somma e di tutta la giuria. Saranno premiati i primi 3 classificati e le prime 3 menzioni speciali e gli scatti vincitori saranno stampati, previa autorizzazione dell’autore, in copie numerate e messi in vendita. Il ricavato sarà devoluto all’Associazione malattie rare CDKL5 che, attraverso la storia della piccola Aurora, testimonial e nostra concittadina, opera a sostegno della ricerca.

(altro…)

La Polo Ufficiale della Barcolana 49 – 2017

Nel corso della conferenza stampa del 30 giugno è stato presentato il manifesto della Barcolana, realizzato dal fotografo milanese Maurizio Galimberti con il supporto di illycaffè e il design di Basiq, ed sono state svelate anche la polo (bianca con risvolti blu) e la collezione Barcolana della 49.a edizione, prodotta da SLAM.

Slam sarà presente al villaggio Barcolana con il suo stand ufficiale nel bacino San Giusto, composto da un media base, una lounge e un official shop, dove sarà venduta la collezione creata appositamente da Slam: T-shirt, polo, cappelli e borse impermeabili. I colori di questa collezione sono i più tradizionali del mondo nautico: blu navy, bianco e rosso, perfetti per chi vuole entrare 100% nello spirito di Barcolana.

La polo ufficiale della 49° edizione è bianca in piquet di cotone con il colletto blu caratterizzato dalla cucitura a contrasto. Grande importanza è riservata anche ai capispalla: giubbotti imbottiti in Primaloft® e shell leggeri e performanti come La Blow Jacket, giubbotto ultra light, traspirante, waterproof, antivento, con cuciture termonastrate e un’imbottitura in Primaloft®, è la miglior alternativa al mondo alla piuma e punto di riferimento in performance di tutti gli isolamenti sintetici. La Harbour Jacket è water repellent e antivento ma, soprattutto, è talmente leggera che si può ripiegare in una tasca senza occupare spazio.

La collezione Barcolana sarà disponibile on-line, nei flagship store Slam, e rivenditori delle provincie di Trieste, Gorizia e Udine.