Tag name:coppa america

Groupama Team France ha presentato la barca prototipo per America’s Cup 35

E’ stato presentato lunedì 11 luglio 2016 a Lorient, Bretagna, il catamarano AC Class che farà da barca test per Groupama Team France in vista della prossima America’s Cup.

11 Juillet 2016, Baptême du Catamaran Groupama Team France en présence de Franck Cammas, Michel Desjoyeaux, Olivier de Kersauson, Thierry Martel, directeur général de Groupama, norbert Métairie, président de lorient Agglomération, Maire de Lorient.

11 Juillet 2016, Baptême du Catamaran Groupama Team France en présence de Franck Cammas, Michel Desjoyeaux, Olivier de Kersauson, Thierry Martel, directeur général de Groupama, norbert Métairie, président de lorient Agglomération, Maire de Lorient.
Immagine 1 di 4

11 Juillet 2016, Baptême du Catamaran Groupama Team France en présence de Franck Cammas, Michel Desjoyeaux, Olivier de Kersauson, Thierry Martel, directeur général de Groupama, norbert Métairie, président de lorient Agglomération, Maire de Lorient.

A “battezzarlo” il quattro volte campione del mondo di Formula 1 Alain Prost. Presenti alla cerimonia Franck Cammas (giusto il tempo di partecipare alla Malcesine Cup – Foiling week sui GC32), Michel Desjoyeaux, Olivier de Kersauson, e tutto il team.

Da questo e fino a dicembre questo prototipo con foil sarà utilizzato sulle acque bretoni per allenamento, convalida delle scelte tecniche fatte fin da ottobre 2015 e sviluppo di nuove parti. La barca definitiva, che parteciperà alla Coppa America a Bermuda nel 2017, sarà identica ma semplicemente un metro e mezzo più lunga.

Ma perché un 45 piedi quando l’America’s Cup si disputerà su dei 50? Semplicemente perché il protocollo vieta che gli AC50 navighino prima del dicembre 2016. Così i sei team in competizione – un Defender e cinque Challengers – hanno costruito dei prototipi che sono al 90% repliche delle barche della 35° edizione della Coppa America.

La barca è progettata, sotto la guida del talento tedesco Martin Fischer e da una trentina di architetti navali e ingegneri – tra cui il franco-argentino Juan Kouyoumdjian e il brasiliano Horacio Carabelli -, è stato costruita dai cantieri Multiplast e Décision yards in meno di sei mesi.

La struttura dell’ala, le appendici (timoni e foil), i sistemi elettronici ed idraulici di controllo e le “carenature” sono libere.

Caratteristiche principali:

(altro…)

SoftBank team Japan parteciperà alla America’s Cup 2017

Surrender_of_Japan_-_USS_Missouri

E’ stato firmato a bordo della USS Missouri l’atto di res… AH no, quella è un’altra notizia…

Tokio, SoftBank Corp. e il Kansai Yacht Club hanno annunciato di aver raggiunto un accordo per partecipare alla Coppa America del 2017 come SoftBank team Japan.

Il team parteciperà agli eventi 2015 delle America’s Cup World Series e alla Coppa del 2017 a Bermuda.

Video – Oracle Racing Team si allena con l’AC 45

Immagine anteprima YouTube

Oracle Racing Team si allena nella Baia di San Francisco con il catamarano AC 45 con ala rigida di 20 metri, modificato per navigare in configurazione “full foiling”.

Con questi saranno disputate le America’s Cup World Series.

Il calendario delle America’s Cup World Series per il 2015:

Cagliari, Sardinia, Italy – June 5-7, 2015
Portsmouth, Great Britain – July 23-26, 2015
Gothenburg, Sweden – August 28-30, 2015
Hamilton, Bermuda – October 16-18, 2015

Luna Rossa in allenamento a Cagliari

Dopo quattro giorni di messa a punto a terra, il team Luna Rossa ha ripreso i test in vista della 35^ Coppa America che si svolgerà alle Bermuda nel 2017, in mare con i due AC45 Luna Rossa Piranha e Luna Rossa Swordfish.

luna rossa allenamento gennaio 2015 01

luna rossa allenamento gennaio 2015 01
Immagine 1 di 6

La sessione di allenamento è durata 5 ore, con vento sui 9-12 nodi e mare poco formato. Al timone dei due AC45 c’erano Francesco Bruni e Adam Minoprio.

In questi giorni due membri del team, Chris Draper e Bora Gulari, stanno partecipando ai Campionati del Mondo della classe Moth a Sorrento, in Australia.

Via | lunarossachallenge.com – Foto Borlenghi

Offerte di lavoro alle Bermuda

Se ti scappa di averci la voglia di lavorare per un po’ alle Bermuda e hai le skills giuste, l’organizzazione della prossima America’s Cup cerca gente per un tot di posizioni.

bermuda

GRAPHIC DESIGNER – BERMUDA
The America’s Cup Event Authority is looking for an experienced graphic designer to join the ACEA team and be responsible for the implementation and roll-out of the America’s Cup brand and logos…

EVENT MANAGER – BERMUDA
The America’s Cup Event Authority is looking for an experienced event manager to join the ACEA team and be responsible for planning and overseeing the delivery of the commercial and spectator aspects of the 35th America’s Cup…

COMMUNITY OUTREACH MANAGER – BERMUDA
The America’s Cup Event Authority is looking for an experienced Community Outreach Manager to join the ACEA team and be responsible for planning and overseeing the delivery of local community programs…

(altro…)

La America’s Cup XXXV si disputerà alle Bermuda

A giugno 2017. L’annuncio è stato dato oggi, 2 dicembre, durante una conferenza stampa che si è tenuta nella sede della 35th America’s Cup a New York.

bermuda

Bermuda è un territorio d’oltremare britannico costituito da un arcipelago che comprende circa trecento isolotti corallini in mezzo al nulla nell’Oceano Atlantico. Il capoluogo è Hamilton, situato nella Grande Bermuda.

L’arcipelago di Bermuda insieme alla Florida e a Puerto Rico dà il nome al “triangolo delle Bermude”, dove, essendo un paradiso fiscale inserito nella lista nera italiana, spariscono un sacco di soldi.

Il video di presentazione

Immagine anteprima YouTube

Comunicato congiunto Luna Rossa Challenge, Artemis Racing, Ben Ainslie Racing e Team France

big_logo_lunarossa_news

A seguito dell’annuncio di Team Australia – rappresentante del Hamilton Island Yacht Club, Challenger of Record della 35^ America’s Cup – di volersi ritirare dalla competizione, i team Luna Rossa Challenge, Artemis Racing, Ben Ainslie Racing e Team France – e i rispettivi Yacht Club che essi rappresentano – confermano il loro pieno supporto all’evento, indipendentemente dalla sede che verrà prescelta per lo svolgimento delle regate.

I quattro team, che finora hanno mostrato chiaramente il loro coinvolgimento, confermano altresì il proprio impegno a collaborare in modo costruttivo con il Defender al successo sportivo e commerciale della 35^ America’s Cup, con l’obiettivo di portare questo evento ai vertici dello sport professionistico mondiale sotto il profilo mediatico, dello spettacolo, di pubblico e del confronto sportivo particolarmente combattuto che ha sempre caratterizzato l’America’s Cup.

(altro…)