Category name:Diario di bordo

Maserati Drive&Sail Experience 2018

Modena, 05 luglio 2018 – Otto città (La Rochelle, Cascais, Valencia, Barcellona, Porto Cervo, Sciacca, Monaco e Cannes), quattro Paesi e 2.813 miglia nautiche: questi sono i numeri della Maserati Drive&Sail Experience 2018.

01-Maserati-trimarano

01-Maserati-trimarano
Immagine 1 di 8

Il celebre skipper Giovanni Soldini e il suo equipaggio, già protagonisti del nuovo record mondiale realizzato sulla Tea Route tra Hong Kong e Londra nei mesi scorsi, metteranno di nuovo alla prova il Maserati Multi 70 in assetto volante nelle acque dell’Atlantico e del Mediterraneo.

Parallelamente, gli ultimi modelli della gamma Maserati – tra cui il SUV Levante, l’ammiraglia Quattroporte e la berlina sportiva Ghibli – saranno guidate su percorsi mozzafiato grazie al consueto supporto e alla costante supervisione dei piloti Master Maserati, per rendere ancora più indimenticabile questa Drive&Sail Experience.

I prossimi impegni sportivi del Maserati Multi 70 sono in programma in autunno, quando il trimarano di 70 piedi parteciperà alla Middle Sea Race (Malta, 20 ottobre) e alla RORC Transatlantic Race (Lanzarote-Grenada, 24 novembre).

Per essere costantemente aggiornati sugli eventi Maserati previsti per l’estate 2018 è possibile seguire i profili ufficiali Maserati su Instagram (@Maserati) e Facebook (facebook.com/Maserati). Tutte le informazioni e gli aggiornamenti saranno riportati in tempo reale nella sezione News del sito web www.maserati.com.

Per maggiori informazioni su Giovanni Soldini e il Maserati Multi 70, è possibile consultare www.maserati.soldini.it e seguire la pagina ufficiale Facebook di Giovanni Soldini, nonché i profili Twitter (@giovannisoldini) e Instagram (@giovanni_soldini).

Caorle, i risultati della Prosecco’s Cup del ventennale

Nel week end di sabato 7 e domenica 8 luglio la Spiaggia di Levante a Caorle si è colorata di vele, per uno degli appuntamenti più amati dell’estate.

Prosecco s Cup 2018 01

Prosecco s Cup 2018 01
Immagine 1 di 38

Presso la Base a Mare del Circolo Nautico Santa Margherita è andata in scena la 20^ edizione della Prosecco’s Cup, organizzata in collaborazione con gli sponsor Cantina Colli del Soligo, Modulo Tecnica, Dial Bevande e con il patrocinio del Comune di Caorle.

L’alchimia della Prosecco’s Cup si è ripresentata intatta nel suo fascino, anche dopo due decadi, grazie ad una combinazione di ingredienti nelle giuste proporzioni: sole, mare, vento e l’immancabile flute di prosecco, emozioni che restano a lungo nel ricordo dei partecipanti.

L’edizione 2018 ha consegnato ai partecipanti provenienti da Veneto, Friuli Venezia Giulia e dal Trentino Alto Adige due giornate dominate da una gradevole temperatura a terra e da un mare placido, con un vento che non ha deluso le aspettative dei concorrenti.

Sabato 7 luglio le regate sono state contraddistinte da un vento di termica da sud- sud-ovest intorno ai 7 nodi con qualche rinforzo, che ha consentito al Presidente del Comitato di Regata Davide Dalla Rosa e al suo staff di portare a termine due prove per le derive singole e doppie impegnate nella categoria Manifestazione a compenso, nella quale hanno veleggiato Laser Bahia, Europa, RS 100 e i Laser 4.7, Radial e Standard.

Tre prove invece per l’agguerrita classe 470, impegnata nella selezione zonale, dove si lottava per aggiudicarsi per l’ambito Trofeo Soligo, con conferme da parte degli equipaggi da sempre protagonisti della manifestazione e qualche new entry nella classifica finale.

(altro…)

Domenica 1 luglio 2018 parte la Golden Globe Race 2018

Domenica 1 luglio 2018 17 velisti provenienti da 12 paesi partiranno per un’avventura di 9-10 mesi, come è avvenuto nel 1968 per la Sunday Times Golden Globe Race.

Uku Randmaa (EST), Jean-Luc Van Den Heede (FRA), Loic Lepage (FRA), Mark Slats (NED), Gregor McGuckin (IRE), Igor Zarertskiy (RUS), Mark Sinclair (AUS),Tapio Lehtinen (FIN), Ertan Beskardes (GBR), Abhilash Tomy (Ind), Susie Goodall (GBR) Premier rang: Istvan Kopar (USA), Are Wiig (NOR), Kevin Farebrother (AUS), Antoine Cousot (FRA), Nabil Amra (PAL) Photos: Christophe Favreau Crédit photo : Les Sables d’Olonne Agglomération

Nel 1968/69 Sir Robin Knox-Johnston fu il primo uomo ad aver fatto il giro del mondo in solitario, non-stop, mentre Moitessier una volta doppiato l’Horn ha continuato a navigare verso Est “per salvare la mia anima da un mondo sempre più commerciale” come amava dire.

È proprio su Suhaili, la barca con cui Sir Robin Knox-Johnston ha vinto questa sfida nel 1969, che sarà data la partenza del Golden Globe Race questa Domenica alle 12:05.

Unico italiano al via Francesco Cappelletti, 40 anni, pisano, che purtroppo ha dovuto portare il suo Endurance 35 “007” via strada. Arrivato lo scorso lunedì a Sables d’Olonne, la barca è armata e in acqua ma Cappelletti ha ancora molto da fare: caricare il cibo, fare 3 giorni di vela in solitaria prima della chiusura ufficiale della linea di partenza il 7 luglio a mezzogiorno

Le 17 barche dellla 2018 Golden Globe Race:

(altro…)

Torbole, Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2018 – Classifiche e Foto primo giorno

Torbole, 14 giugno 2018 – Iniziate sul Garda Trentino le regate valide per la 3° tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport – 44° Trofeo Optimist d’Argento. Sole, cielo terso e vento perfetto per far regatare in tranquillità gli oltre 500 giovanissimi timonieri presenti da oggi fino a sabato.

3^ tappa Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2018 • Trofeo Optimist d'Argento

3^ tappa Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2018 • Trofeo Optimist d'Argento
Immagine 1 di 23

Tre regate portate a termine per tutti in condizioni di vento dagli iniziali 8 nodi fino ai 12-14 dell’ultima prova

La manifestazione, che si concluderà sabato con in programma 9 regate, ha segnato un nuovo record per il Circuito itinerante Kinder + Sport, organizzato da Optimist Italia in collaborazione con i circoli FIV, che a rotazione – in tutta Italia – si impegnano in questo evento, che rappresenta una vera festa per tanti giovanissimi timonieri, oltre che un appuntamento di buon valore tecnico. Oltre 500 gli iscritti giunti a Torbole da 7 nazioni.

Giovedì pomeriggio il Garda Trentino ha trasformato il campo di regata in uno spettacolare scenario con cielo terso e un bel vento da sud sui 10-12 nodi, che si è fatto spazio tra i cupi nuvoloni della mattina. E’ stato sicuramente un esordio impegnativo per il Comitato di Regata presieduto da Carmelo Paroli, che ha gestito in un solo campo di regata 15 partenze date per le tre regate disputate nelle 5 batterie (2 cadetti e 3 juniores). Per l’occasione la nuova sede del Circolo Vela Torbole si è resa operativa con i nuovi spazi utili a Comitato di regata e Giuria, nonchè a tutti i partecipanti che hanno potuto assistere allo skipper’s meeting sulla nuova terrazza con bellissima vista lago.

LE REGATE

(altro…)

Giancarlo Pedote annuncia il progetto Vendée Globe

Giancarlo Pedote ha annunciato attraverso il suo profilo facebook il via al progetto Vendée Globe, il giro del mondo in solitario, senza scalo e senza assistenza, su barche di 18 metri. Il sogno dei navigatori oceanici di tutto il mondo e, come noto, anche quello di Giancarlo.

Giancarlo Pedote Vendee Globe

Un sogno che riesce a realizzare a bordo dell’ex StMichel-Virbac, il monoscafo con cui Jean-Pierre Dick è arrivato quarto nell’ultima edizione, oggi condotta da Yann Elies.

Mini 6.50, Figaro, Class 40, Multi 50, Moth a foil e IMOCA: Giancarlo ammette di aver lavorato tutti questi anni per tappe di avvicinamento all’obiettivo, come spiega lui stesso: « La Vendée l’ho vista nella mia mente dopo la Rotta del Rhum 2014. Quella regata, che per il suo 10° posto non è stata degna di nota per chi era abituato alle vittorie, ha avuto per me un grande significato e mi ha fatto scoprire cose nuove di me stesso. Poco dopo il rientro a casa, mentre ero in un parco con mia moglie ed i miei bambini, ho sentito che il sogno poteva diventare realtà. E ho iniziato a lavorare in quella direzione. L’anno successivo l’ho trascorso in Multi 50 per poi andare a giocare con il Moth l’anno successivo: tutto per me era legato da un filo conduttore ed è proprio questo filo che sarà propulsivo per la mia barca ».

La determinazione ha guidato Giancarlo in tutti questi anni, una determinazione generata dalla voglia di conoscere non solo sempre meglio la vela oceanica, ma anche e soprattutto se stesso.

«Questa regata in realtà è un’equazione molto difficile da risolvere, significa dover far fronte a tantissimi problemi di natura differente, non immaginabili da chi non ha mai fatto o tentato il giro. Percorrere il mare per circa tre mesi è una scoperta interiore durante la quale un uomo si trova a faccia a faccia con tutto se stesso: le sue paure, le sue gioie, i suoi punti fermi e quelli vacillanti. Tutto questo mi affascina. In fondo, come diceva Nietzsche, un filosofo è un uomo di conoscenza».

(altro…)

Buon quinto anniversario a #TFW

Dal 28 giugno al 1 luglio, alla Fraglia Vela Malcesine, sul lago di Garda, Foiling Week celebra il suo quinto anniversario. 

FoilingWeek-FifthEdition

Foiling Week è il posto dove la comunità dei velisti che amano il foiling si incontra per discutere, andare in barca e divertirsi” questa è la missione di Foiling Week. In ogni luogo dove si sia svolto l’evento ciò è accaduto, sempre. Divertimento per tutti, dagli organizzatori ai partecipanti, indistintamente, grazie alle attività che vi si svolgono, studiate per accontentare i partecipanti di qualunque età e capacità.


Garda

Luci puntate sull’evento principale: la Foiling Week Garda. Quest’anno si celebra il quinto anniversario dalla prima edizione del 2014. Il lago più apprezzato dai velisti di tutto il mondo, il “paradiso” del vento così come definito dagli stessi velisti, è il luogo ideale per il foiling.

Dal 2014 grazie alla Fraglia Vela Malcesine, Foiling Week ha trovato in questo luogo grande supporto e partecipazione, ha raccolto un’attenzione sempre crescente, nel modo in cui ci si sarebbe mai aspettati: più di 100 barche, da 21 paesi diversi, hanno avuto l’opportunità di misurare se stessi gareggiando l’uno contro l’altro in un posto incredibilmente ventoso come il lago di Garda a Malcesine.


Foiling Week Regatta
(dal 28 giugno al 1 luglio)

L’evento è composto da diverse attività. Prima fra tutte la FW Regatta: Moth, catamarani Classe A, Prototipi e una nuova classe che ha aderito al programma di regate, il catamarano di 26 piedi Easy to Fly, la Foiling Week sarà parte del loro circuito internazionale di regate.

(altro…)

YCCS Clean Beach Day 2018

Porto Cervo, 31 maggio 2018. Anche quest’anno l’8 giugno lo Yacht Club Costa Smeralda in sinergia con la neonata Fondazione One Ocean organizza lo YCCS Clean Beach Day aperto a chiunque volesse partecipare. L’edizione 2018, patrocinata dal Comune di Arzachena, vede aderire all’iniziativa circa 120 bambini delle scuole elementari di primo grado di Arzachena e Cannigione.

YCCS Clean Beach Day

La manifestazione, organizzata proprio in occasione della Giornata Mondiale degli Oceani, avrà come punto di ritrovo la Spiaggia Tre Monti a Baja Sardinia. Alle 9.00 del mattino i bambini delle scuole locali, accompagnati dalle loro maestre, si ritroveranno per una breve lezione tenuta dal CNR di Oristano riguardo l’inquinamento ambientale dove verranno condivise indicazioni utili relative alla raccolta dei rifiuti in spiaggia.

Dati recentemente pubblicati dai biologi della sede CNR di Torregrande (Oristano), che hanno esplorato le acque di alcune porzioni del Mediterraneo e del Tirreno settentrionale comprese le aree limitrofe alle coste sarde, parlano di quantità fino a dieci chili di plastica per ogni chilometro quadrato di mare. Massicciamente presenti anche le microplastiche, frammenti di dimensioni compresi tra i 5 millimetri e i 330 micron.

Lo Yacht Club Costa Smeralda fondatore di One Ocean, progetto fortemente voluto dalla Principessa Zahra Aga Khan per la preservazione dell’ambiente marino, in linea con la mission dell’omonima Fondazione promuove e organizza spontaneamente questo tipo di iniziative per contribuire attivamente alla sostenibilità ambientale, con l’idea che ognuno attraverso piccoli gesti possa fare la differenza.

(altro…)

Le Vele d’Epoca nel Golfo nel Golfo della Spezia

Dall’8 al 10 giugno 2018 nel Golfo della Spezia, borgo ligure delle Grazie, si svolgerà la prima edizione di “Le Vele d’Epoca nel Golfo”, raduno di imbarcazioni a vela che hanno contribuito a scrivere pagine indimenticabili di storia dello yachting.

La manifestazione è organizzata dall’AIVE, l’Associazione Italiana Vele d’Epoca fondata nel 1982 (www.aive-yachts.org) in sinergia con il Circolo Velico della Spezia, il supporto dell’Associazione Vele Storiche Viareggio e la sponsorizzazione del brand Michel Herbelin – Chronos Diffusion, prestigiosa manifattura dell’alta orologeria francese (www.michel-herbelin.com/web e www.chronosdiffusion.eu).

Sito più strategico non poteva essere individuato, sia per la posizione geografica riparata dai venti che per le sue caratteristiche. La località appartiene al territorio del Comune di Portovenere, che, dal 2004, con delibera della Giunta comunale, è stato proclamato “Comune delle Vele d’Epoca”, con il preciso scopo di ospitare e promuovere la conoscenza delle imbarcazioni a vela d’epoca, considerate uno strumento di valorizzazione delle tradizioni legate alla popolazione locale ed allo sviluppo dei mestieri del mare. Nel corso dei due giorni la flotta attesa a Le Grazie si confronterà in mare in occasione di regate e gli equipaggi presenti parteciperanno ad una serie di eventi collaterali legati alla storia ed alle tradizioni navali del Golfo.

Le classi ammesse
(altro…)

Contender – Seconda prova Trofeo Carlini 2018

Si è svolta alla Congrega Velisti di Cesenatico la seconda tappa del circuito nazionale Trofeo Carlini della classe Contender. Al via 20 barche provenienti dalle principali flotte italiane.

Contender Trofeo Carlini 2018 cesenatico

Si sono svolte 6 prove in condizioni di vento mediamente leggero. La lotta per il primo posto è stata prevalentemente tra Antonio Lambertini (Yacht Club Domaso) e Daniel Chiesa (Circolo Vela Erix) risolta a favore del primo solo all’ultima prova. In recupero Davide Fontana (AV Bracciano) che, vincendo l’ultima prova, completa il podio.

Primo over 60 il veterano della classe Emilio Betta (LNI Riva del Garda), prima donna e prima under 30 Giulia Martello (CV Sarnico).
Da segnalare che Giulia Martello si è avvicinata alla classe grazie a una barca prova che ha avuto in assegnazione nel 2017.

Appuntamento con la terza prova del Trofeo Carlini il 9-10 giugno a Idro.

La classifica completa della regata su www.contender.it

I Venturieri celebrano il trentennale a Venezia

A Venezia tra il 26 e il 27 maggio 2018 una flotta di imbarcazioni a vela d’epoca, classiche e autocostruite provenienti da tutto l’Adriatico si ritroverà presso il “Santelena Marina in Venice” per celebrare il trentennale de I Venturieri, l’associazione nata nel 1988 con lo scopo di diffondere la cultura della marineria velica.

vistona-1937-foto-maccione

Tra le barche iscritte l’ultracentenario cutter aurico S. Maria di Nicopeja del 1901, le golette Delfino e Grand Bleu, lo sloop Vanda costruito in Scozia nel 1934 e una piccola flotta di Arpège, storica imbarcazione nata negli anni Sessanta. Lo Yacht Club Venezia ospiterà il convegno sul fondatore de I Venturieri e la cena equipaggi.

Sono già una trentina le barche che sabato 26 e domenica 27 maggio parteciperanno presso il “Santelena Marina in Venice” di Venezia, a circa 500 metri dall’Arsenale, al raduno organizzato per celebrare il trentennale de I Venturieri (www.venturieri.org), l’Associazione per la diffusione della marineria velica nata a Chioggia nel 1988.

Chiunque lo desideri potrà partecipare alla manifestazione come semplice visitatore o raggiungere la città lagunare con la propria imbarcazione, se appartenente alla categoria delle barche a vela d’epoca, classiche o Spirit of Tradition (scafi di più recente costruzione che si rifanno a disegni del passato). L’evento è patrocinato dalla FIV, Federazione Italiana Vela, Consorzio di Promozione Turistica “Con Chioggia si”, Assonautica Venezia e sponsorizzato da Banca della Marca, “Chioggia Yacht Group marine associate”, BCA Demco, Cecchi, Nauticagollo.com, Santelena Marina in Venice, Yacht Club Venezia.

(altro…)