Tag name:foiling

Sul Garda la prima Foiling Week del 2017

Foiling Week compie 4 anni e cresce ancora, offre più eventi ed un programma più ricco. Il primo ed unico evento interamente dedicato alle barche volanti ed ai suoi protagonisti punta a destinazioni in Europa, Stati Uniti, Sud America ed Australia.

L’associazione Foiling Week, insieme ad un ampio gruppo di club del Lago di Garda annuncia il suo primo evento del 2017 dal 6 al 9 Luglio. Il programma includerà il Gurit TFW Forum al mattino e gli eventi acquatici principalmente nel pomeriggio mentre un Foiling Expo e i Foiling Boat Trials saranno accessibili durante l’intera durata dell’evento. Ci saranno regate per le classi one-design, una divertente regata lunga tutta in downwind, oltre ad un’area permanente destinata ad i trials delle barche.

Moths, Flying Phantoms, S9, Waszp, A Class catamarans, Kite Foil, Wind Foil e altre classi regateranno su percorsi one-design mentre i prototipi parteciperanno insieme alle classi la TFW Downwind Long Distance. Un’alta partecipazione è attesa per la classe Moth considerando che il Mondiale di questa classe si disputerà nello stesso club pochi giorni dopo la Foiling Week.

(altro…)

TF10 TriFoiler – One Design Foiling Trimaran

Disegnato da Morrelli & Melvin, Design & Engineering, Inc. il TF10 è un trimarano concepito per consentire a tutti di provare l’emozione del foiling.

TF10 TriFoiler 01

TF10 TriFoiler 01
Immagine 1 di 5

Si può portare in modalità full-foil o, ritraendo le appendici, come un convenzionale trimarano. La scelta è di chi lo usa in base anche alle condizioni di meteo e mare.

Come molti trimarani in commercio anche sul TF10 si possono chiudere gli scafi laterali, agevolando sia l’ormeggio sul posto barca di un monoscafo sia la carrellabilità (varandolo da uno scivolo), come anche il trasporto via mare su un classico container di 40 piedi. E’ così semplice da trasportare e armare che può essere ricoverato al coperto in un garage o capannone.

Costruito in carbonio con albero rotante Southern Spars è anche pensato per la stretta monotipia, consentendo all’armatore di essere competitivo nel tempo senza costose modifiche o aggiornamenti.

(altro…)

The Flying Mantis takes off

Ideato da Simon Chrispin, proprietario della It Should Be Fun Ltd (ISBF), il Flying Mantis è un trimarano in carbonio con foil. E’ disegnato per fornire la flessibilità tipica dei windsurf ed essere trasportato e usato quasi ovunque.

E’ due barche in una, può essere un catamarano semi-foiling o – a seconda delle capacità di chi lo porta o delle condizioni del mare – full-foiling.

Gli scafi sono semplici e veloci da montare. Lo scafo centrale pesa circa 20 kg, gli stabilizzatori 12,5 kg. Completamente assemblato, questo trimarano leggero è particolarmente adatto per i velisti più alti e pesanti, con un range di peso fino a 120 kg.

Dice Simon Chrispin: “Volevo una barca da poter tenere in casa, caricare sul tetto della mia auto e da poter lanciare da qualsiasi spiaggia senza assistenza. Doveva essere super leggera e portatile …oh, e doveva andare veloce, altrimenti non sarebbe stato divertente. La configurazione più efficiente e in grado di soddisfare queste esigenze si è rivelata essere un trimarano”

(altro…)

Mini foil in kit, una campagna di crowdfunding su indiegogo

Alex Vila ha avviato una campagna di crowdfunding su indiegogo per dare la possibilità, attraverso due kit, ai Ministi che lo desiderassero di aggiungere i foil alle proprie barche a un prezzo di gran lunga inferiore a quello attuale condividendo i costi di progettazione e produzione.

Info su www.indiegogo.com

Beneteau Figaro 3 – Il primo Monoscafo Monotipo a foil

Beneteau ha ufficialmente tolto il velo su quello che sarà il prossimo Figaro 3, che a partire dal 2019 andrà a sostituire il Figaro 2, prodotto in un centinaio di scafi a partire dal 2003.

Beneteau Figaro 3 01

Beneteau Figaro 3 01
Immagine 1 di 5

Modernità, affidabilità e prestazioni. Combinando la propria esperienza e la competenza degli architetti navali Van Peteghem – Lauriot-Prévost, il Gruppo Bénéteau propone la Classe Figaro, il primo monoscafo monotipo a foil mai concepito.

• Il Figaro Bénéteau 3 sarà sulla linea di partenza della Solitaire Le Figaro dal 2019.
• Un monotipo monoscafo equipaggiato con i foil.
• Creazione della Bénéteau Racing Division Group.

Questo Figaro Bénéteau 3 è frutto della collaborazione tra gruppo Bénéteau, la Classe Figaro, OC Sport, che organizza la Solitaire URGO- Le Figaro e Le Figaro group. Disegnata dagli architetti Van Peteghem – Lauriot-Prévost, che hanno vinto le ultime due Vendée Globe. Una barca che rispecchia la tendenza attuale, con un design pensato per durare.

Foil, un albero spostato più a poppa e una carena più performante

(altro…)

Flying On Water, New York alle Bermuda su un catamarano F4

Il progetto Red Bull’s Flying On Water debutta con un’avventura epica tra New York e le Bermuda. Venti oltre 40 nodi e onde alte 25 piedi hanno “martellato” il catamarano a foil F4 e le sue sei persone di equipaggio, James Spithill, Shannon Falcone, ideatore della sfida, Rome Kirby, Tommy Loughborough, Cy Thompson e Emily Nagel.

Flying on Water è un progetto nel quale il Team Falcon costruisce la prima barca a foil specificatamente progettata per volare in mare aperto.

Alla fine Spithill ha detto, “Siamo passato dallo spingere la barca per la prestazione migliore alla modalità sopravvivenza. Queste erano le più grandi onde che abbia mai affrontato su un multi-scafo e spero di non doverle mai sperimentare di nuovo!”

Il catamarano F4 e il suo equipaggio hanno percorso le 660 miglia che separano New York dalle Bermuda in 66 ore.

flying-on-water-f4-foiling-cat

Info su flyingonwater.redbull.com

Foiling 101 – Foiling for everyone

foiling-101

L’F101 è un trimarano a foil completamente nuovo destinato specificatamente a tutti quei velisti che, per qualsiasi ragione, pensano che il foiling sia troppo difficile per loro.

Il concept ha origine dall’esperienza derivata dall’insegnamento a molte persone nella classe Moth internazionale e affrontare le maggiori barriere che hanno incontrato.

Così il creatore ha concepito una nuova barca – fuori dalle restrizioni di una box rule – con l’idea di fornire una barca a foil che chiunque sia in grado di portare.

Via | www.foilingweek.com

Stabilità e foil sui nuovi IMOCA

fig-3-ita-imoca-foil

Su www.modernwoodenboat.com Cristian Pilo analizza approfonditamente la stabilità dinamica dei modernissimi IMOCA di nuova generazione, caratterizzati dall’utilizzo dei foil.

Il 6 novembre partirà da les Sables d’Olonne il Vendee Globe, regata intorno al globo in solitaria e senza scalo, dove circa un terzo della flotta sulla linea di partenza sarà di questo tipo.

Le Foiling Week 2016

Due Foiling Week nel 2016, la prima a Malcesine sul lago di Garda e la seconda a Newport negli Stati Uniti in Rhode Island. Sul Lago di Garda si è svolta la terza edizione, la partecipazione crescente conferma il sempre maggior interesse che il foiling sta avendo nel mondo degli appassionati di vela. L’attenzione del pubblico non è più limitata al mondo della vela da competizione ed il mercato offre sempre più proposte per il puro divertimento ed il cruising.

le-foiling-week-2016

Newport è stata la prima edizione overseas di Foiling Week, la passione genuina dei partecipanti ricordava molto la prima edizione nel 2014 sul Garda. Foiling Week abbraccia la sostenibilità ambientale adottando il protocollo di Sailorsfor the Sea nell’organizzazione delle regate ed è stato supportato da Lega Ambiente per completare gli eventi nella maniera più ecologica.

I Forum Gurit offrono la possibilità unica di creare un confronto tra i professionisti della Vela moderna, ingegneri, costruttori e velisti hanno un confronto diretto e condividono idee e feedback sulle proprie esperienze, sia pratiche che teoriche. I Forum Gurit fanno di Foiling Week un momento di crescita per il foiling, non soltanto una competizione o uno show ma il momento in cui le idee nascono, i progetti avanzano, le visioni si ampliano. I Forum Gurit sono la vera differenza tra Foiling Week e qualunque altra manifestazione nautica. Sul lago di Garda, Persico, il prestigioso cantiere italiano coinvolto in costruzioni per Coppa America e Volvo Ocean race, ha affiancato Gurit nella realizzazione dei Forum portando contenuti e testimonianze che hanno arricchito i termini teorici espressi nel Forum Gurit con la visione industriale che sta iniziando a rendersi necessaria per affrontare una diffusione su larga scala del foiling.

(altro…)

Campionato Italiano moth 2016: Rizzi domina

A Punta Ala si è svolto il Campionato Italiano Moth valido anche come quarta tappa Moth Euro Cup. Stefano Rizzi domina sulla classifica e si porta a casa il titolo di campione italiano 2016 e il secondo posto nel circuito europeo di regate.

Stefano Rizzi Punta Ala 2016

4 settembre – Tre giorni di regate spettacolari nelle acque toscane della Maremma. Ventidue i moth accorsi al Punta Ala Camping Resort che ha ospitato il campionato italiano moth 2016 e la quarta tappa del circuito europeo di regate Moth Euro Cup. Dominatore incontrastato della classifica Stefano Rizzi che su 10 prove svolte ha collezionato ben nove prime posizioni.

La location dove si sono svolte le regate si è rivelata perfetta regalando tre giornate di sole, di vento e di onda.

Venerdì e sabato le giornate più intense; quattro prove al giorno con un vento tra i 15 e i 18 nodi e un’onda che è stata definita dai regatanti “molto interessante”. I mothisti che hanno occupato le prime posizioni della classifica sono stati quelli in grado di foilare più velocemente in andatura portante nonostante le onde di almeno un metro d’altezza (foilare bene con onda è da sempre considerata una condizione abbastanza difficile).

(altro…)