Tag name:lago di garda

Torbole – Mondiale RS:X 2019 – Risultati Finali e Foto

Nago-Torbole (TN) – Si è concluso al Circolo Surf Torbole, sul Garda Trentino, il mondiale della tavola olimpica RS:X.

Mondiale RS-X 2019 day 5 01

Mondiale RS-X 2019 day 5 01
Immagine 1 di 26

Un evento impegnativo dal punto di vista organizzativo e sicuramente faticoso, dato che in tutti i 5 giorni le partenze sono state programmate alle 8 del mattino per cercare di sfruttare il più possibile tutte le ore di vento. Numerosa la flotta, che per la prima volta ha visto il numero delle donne quasi pari a quello degli uomini con una partecipazione totale di 236 atleti in rappresentanza di 47 nazioni, molte delle quali presenti per guadagnare un “posto nazione” per Tokyo 2020 dei 17 previsti (8 posti per gli uomini e 9 per le donne). Una qualifica che l’Italia aveva già ottenuto ai mondiali unificati di Aarhus nel 2018. Dopo le 11 nazioni già qualificate nella categoria femminile a Torbole sono riuscite a staccare il pass per Tokyo 2020 anche Hong Kong, Brasile, Finlandia, Perù, Turchia, Messico, Ungheria, USA e Tailandia. Per quanto riguarda gli uomini si aggiungono Korea, Hong Kong, Bielorussia, Svizzera, Lituania, USA, Cipro,Repubblica Ceka ai 10 stati già selezionati.

La manifestazione si è è articolata con 6 regate di qualifica disputate nei primi due giorni e quattro di finali (tra giovedì e venerdì); sabato – ultimo giorno di regate, il vento – dopo una mattinata di calma totale – improvvisamente si è disteso alle 14:30 (da sud sui 10-14 nodi), giusto in tempo per riuscire a far correre le due medal race (con punteggio doppio), con i primi dieci della classifica generale.

Categoria femminile

(altro…)

Torbole – Mondiale RS:X 2019 – Quarto giorno di regate

Nago-Torbole (TN) venerdì 27 settembre 2019 – Penultima giornata di regate sul Garda Trentino per il Mondiale 2019 della classe olimpica delle tavole a vela, l’RS:X.

Mondiale RS-X 2019 day 4 01

Mondiale RS-X 2019 day 4 01
Immagine 1 di 26

Al Circolo Surf Torbole – organizzatore dell’evento su delega della Federazione Italiana Vela – ancora “levataccia” per atleti, comitato di regata, giuria, organizzatori e posaboe che ancora con il buio si sono presentati alle 6 del mattino per essere pronti, ognuno nel proprio ruolo, per la prima partenza prevista alle 8:00, uno dei momenti in cui il Garda Trentino più assicura la presenza di vento in questa stagione.

Fortunatamente gli sforzi finora sono sempre stati premiati con un buon vento che ha permesso un regolare svolgimento delle regate e così anche venerdì le donne, prime a partire, hanno trovato un campo di regata ben posizionato e un discreto vento sui 10 nodi di media (con raffiche anche plananti sui 14 nodi) per disputare le ultime 3 regate di finali, nonostante il tempo nuvoloso e uggioso, rimasto per tutta la giornata.

(altro…)

Torbole – Mondiale RS:X 2019 – Secondo giorno di regate

A Torbole concluse dopo 6 regate le fasi di qualifica; da domani gold e silver fleet. Marta Maggetti tiene bene ed è terza assoluta; quinta Giorgia Speciale e seconda under 21. In testa l’olandese De Geus.

Torbole 2019 RS:X World Championships

Torbole 2019 RS:X World Championships
Immagine 1 di 26

Nago Torbole (TN) 25 settembre 2019 – Seconda giornata dei Campionati del mondo della classe RS:X ancora molto intensa e decisamente positiva per le condizioni di vento avute sul Garda Trentino: grazie ad ulteriori 3 regate per categoria tutte le flotte hanno concluso le fasi di qualifica e da giovedì il migliore 50% di ciascun gruppo regaterà in gold fleet; il restante 50% in silver fleet.

Il programma della giornata è iniziato alle 8:15 ed è stato possibile sia per le donne che per gli uomini disputare due regate con vento da nord, che è rimasto più leggero rispetto al primo giorno. Con il vento da sud del pomeriggio- arrivato invece bello teso con raffiche anche sui 20 nodi – si è disputata anche la terza prova di giornata. Programma pieno dunque e importanti risultati relativi soprattutto alle qualifiche per i posti nazione per Tokyo 2020, decisi in parte per la categoria femminile.

(altro…)

Torbole – Mondiale RS:X 2019 – Primo giorno di regate

24 settembre 2019 – Nago Torbole (TN) – L’avvio del Mondiale della tavola olimpica RS:X è stato battezzato martedì mattina da una bella “sventolata” da nord, che ha soffiato sul Garda Trentino anche sui 20 nodi, permettendo di far chiudere alla flotta maschile le tre regate in programma già nelle prime ore della giornata.

2019 Torbole RS:X World Championships

2019 Torbole RS:X World Championships
Immagine 1 di 26

Circolo Surf Torbole

Le donne invece sono scese in acqua il primo pomeriggio appena girato il vento da sud, che – dopo una prima prova in cui è stato più leggero – si è poi steso permettendo di disputare ulteriori due belle regate. Sono 235 i partecipanti finali provenienti da ben 47 nazioni, suddivisi in 129 atleti della categoria maschile e 106 della femminile.

In gioco per Tokyo 2020 otto posti nazioni per i primi e nove per le donne; qualificazione che per l’Italia è già stata raggiunta grazie agli azzurri Marta Maggetti e Daniele Bendetti ai Mondiali unificati di Aarhus nel 2018.

Al Circolo Surf Torbole – club affiliato alla Federazione Italiana Vela e organizzatore dell’evento iridato, la prima giornata è stata dunque lunga ed impegnativa con l’arrivo dei primi atleti già alle 6 del mattino per preparare l’attrezzatura ed essere pronti sulla linea di partenza prima delle 8:00, orario dello start.

Con il sole ancora da sorgere dalle alte montagne che circondano la parte più a nord del lago di Garda, le due flotte maschili sono partite con allineamenti a dir poco spettacolari. Il più reolare della giornata è stato il francese Pierre Le Coq che con un 1-4-5 è in testa davanti all’olandese Kiran Badloe con un settimo, un primo e un quarto ottenuto con una “ iparazione”. Terzo il britannico Squires (2-4-8).

(altro…)

Trofeo Riccardo Gorla 2019 – I risultati

Il maxi catamarano Super Sail Academy, l’X 40 di Malcesine, condotto da Matteo Pilati, alla tattica Roberto Benamati, vince un 53° Trofeo Riccardo Gorla ricco di vento. Due ore e 18 minuti per andare da Gargnano a Gargnano, doppiando Malcesine, Torbole, e Brenzone.

Trofeo Riccardo Gorla 2019

A Bogliaco l’X 40 è arrivato alle 10 e 48 del mattino. Alle 11 e 4 minuti compare il gennaker di Midtown, l’M32 dello statunitense Larry Philips. Lo skipper del Rhode Island, reduce dal Mondiale di classe, ospitato la scorsa settimana sul Garda Trentino. Terzo e primo dei monocarena è la barca volante del 69F, a bordo Dede De Luca, suo nipote Umberto e Simone Salvà, di fatto al suo esordio in regata.

Al 4° posto, arrivo 12 e 22, si piazza il piccolo catamarano foil Vampire Projet, carena dell’inglese William Sunncks. Quinto è lo svizzero Gonet, di Eric Monin, altra barca con le ali, a bordo il presidente del Club organizzatore Lorenzo Tonini.

La classifica finale vede, tra le prime sei imbarcazioni, due equipaggi italiani, uno statunitense, un inglese, uno svizzero. Per chiudere poi con l’Austria e l’olimpico Nico Delle Kart, due volte ai Giochi con il 49Er. La sua barca, un Quant 30 è stata la carena sperimentale per il tean inglese per i test del nuovo foil della America’s Cup. Nei monotipi vittorie per Assterisco di Zamboni (Asso), Flipper di Grumelli (Dolphin), Bessi Bis di Montegiove e Masserdotti (Protagonist).

Classifiche complete sul sito: www.centomiglia.it – Il Trofeo Riccardo Gorla è una regata organizzata dal Circolo Vela Gargnano.

Ora Cup Ora Optimist 2019 – Classifiche e Foto

Domenica 4 agosto 2019 – Si è conclusa con 6 regate per entrambe le categorie la Ora Cup Ora Optimist: un’edizione record con quasi 600 timonieri iscritti con un forte incremento anche del numero di paesi rappresentati che ha segnato l’ulteriore record di 28 nazioni

25th ORA CUP ORA•2019

25th ORA CUP ORA•2019
Immagine 1 di 12

Circolo Vela Arco

Dopo una prima giornata caratterizzata da pioggia e temporali le condizioni meteo sul Garda Trentino sono decisamente migliorate permettendo di tornare alle abituali condizioni, con l’alternanza di vento da nord la mattina e da sud il pomeriggio. È così che la 25^ Ora Cup Ora Optimist, organizzata dal Circolo Vela Arco su delega della FIV Federazione Italiana Vela, con i suoi quasi 600 iscritti ha potuto proseguire nel migliore dei modi nelle due giornate successive.

Sabato pomeriggio le due categorie cadetti e juniores sono riuscite a concludere 3 prove ciascuna; domenica la giornata è stata decisamente lunga per gli juniores con la prima partenza data alle 8, con un discreto vento da nord; le quattro batterie dei più grandi sono così riuscite a concludere una prova e per sole due batterie si è fatta anche la seconda regata di giornata, mentre per le altre due si è atteso il cambio del vento, che una volta girato da sud ha fatto ripartire le procedure di partenza fino a completare il programma di gara, così come i cadetti che nel pomeriggio hanno disputato altre tre regate. Nel complesso le condizioni sono state buone, perché non c’è mai stato vento forte, che avrebbe messo in difficoltà i più piccolini o i meno esperti: essendo una regata aperta a tutti il livello tecnico era molto vario e quindi la manifestazione ha dato la possibilità a tutti di esprimersi secondo la propria esperienza.

(altro…)

Transbenaco 2019 – Classifiche e Foto

Black Arrow di Walter Caldonazzi, con Oscar Tonoli alla ruota, dopo alcuni anni ad inseguire, vince per la prima volta il Trofeo Trans Benaco cruise. Ad Eclisse la Trans Benaco Hi Tech.

33^ TRANSBENACO • 2019 • I PARTE

33^ TRANSBENACO • 2019 • I PARTE
Immagine 1 di 16

Portese-Torbole

Un bel vento ha accompagnato la 33^ Transbenaco, la cruise race più lunga del lago di Garda quest’anno con oltre 50 barche al via: un’edizione molto bella dal punto di vista tecnico e del vento, che ha permesso due tappe divertenti e piuttosto veloci.

Poco più di 4 ore e mezzo il tempo impiegato dalle prime barche nella prima parte di 20 miglia Portese-Torbole; poco più di 2 ore nel ritorno Torbole-Portese con un bel vento da nord che ha regalato una piacevole “impoppata” fino a Portese.

Tutto ciò nonostante le pessime previsioni meteo per la domenica, che fortunatamente si sono poi rivelate errate, permettendo invece, dopo la soleggiata e sufficientemente ventosa Portese-Torbole, una bellissima tappa di ritorno a Portese.

La Trans Benaco cruise race, organizzata dal Circolo Nautico Portese su delega della Federazione Italiana Vela, in collaborazione con Limone Garda Sailing e con il supporto del Circolo Vela Toscolano Maderno, e del Circolo Vela Torbole, ha dimostrato ancora una volta – dopo 33 anni dalla sua prima edizione – la sua doppia anima, che vuole coniugare divertimento, passione per la vela, piacere di stare insieme, all’aspetto più tecnico, che trasforma skipper, timonieri ed equipaggi da tranquilli amici di banchina, in agguerriti velisti attenti alle mutevoli condizioni del vento, che – come successo all’arrivo della Torbole-Portese, decidono proprio negli ultimi metri la classifica finale.

(altro…)

Buon quinto anniversario a #TFW

Dal 28 giugno al 1 luglio, alla Fraglia Vela Malcesine, sul lago di Garda, Foiling Week celebra il suo quinto anniversario. 

FoilingWeek-FifthEdition

Foiling Week è il posto dove la comunità dei velisti che amano il foiling si incontra per discutere, andare in barca e divertirsi” questa è la missione di Foiling Week. In ogni luogo dove si sia svolto l’evento ciò è accaduto, sempre. Divertimento per tutti, dagli organizzatori ai partecipanti, indistintamente, grazie alle attività che vi si svolgono, studiate per accontentare i partecipanti di qualunque età e capacità.


Garda

Luci puntate sull’evento principale: la Foiling Week Garda. Quest’anno si celebra il quinto anniversario dalla prima edizione del 2014. Il lago più apprezzato dai velisti di tutto il mondo, il “paradiso” del vento così come definito dagli stessi velisti, è il luogo ideale per il foiling.

Dal 2014 grazie alla Fraglia Vela Malcesine, Foiling Week ha trovato in questo luogo grande supporto e partecipazione, ha raccolto un’attenzione sempre crescente, nel modo in cui ci si sarebbe mai aspettati: più di 100 barche, da 21 paesi diversi, hanno avuto l’opportunità di misurare se stessi gareggiando l’uno contro l’altro in un posto incredibilmente ventoso come il lago di Garda a Malcesine.


Foiling Week Regatta
(dal 28 giugno al 1 luglio)

L’evento è composto da diverse attività. Prima fra tutte la FW Regatta: Moth, catamarani Classe A, Prototipi e una nuova classe che ha aderito al programma di regate, il catamarano di 26 piedi Easy to Fly, la Foiling Week sarà parte del loro circuito internazionale di regate.

(altro…)

Centomiglia 2017, vince Ac&e Sicurplanet di Andrea Farina e Luca Modena

IL CAT X40 “Ac&e Sicurplanet” vince la 67° Centomiglia dopo un lunghissimo duello contro il monoscafo Clandesteam con l’olimpica Giulia Conti al timone e primo dei monocarena. Terzo l’ungherese The Red-QUANTUM altro X 40.

GARGNANO/LAGO DI GARDA 10 settembre 2017 – E’ stata una Centomiglia che ha regalato molte emozioni e molti “match race” fino alla linea di arrivo tagliata da Ac&e Sicurplanet dei veneti Andrea Farina e Luca Modena (CN Brenzone) alle 19:12 dopo il lunghissimo bordo su bordo ingaggiato con “Clandesteam”.

La partenza con vento debole ha visto da subito Extream Sailing Team, con Federica Salvà alla tattica, distanziare tutta la flotta. A due ore dal via la testa della regata è di Itelligence mentre Clandesteam e Raffica ingaggiano un match race. Al passaggio della boa di Arco e Torbole il primo cambia ancora, si tratta di The Red-Quantum seguito da Itelligence e Raffica.

(altro…)

Video – Foiling Week Garda 2017

Foiling Week Garda 2017 enjoyed four days of frantic foiling fun at a superb location. There are more Foiling Week events scheduled later in the year and early in 2018. Events are planned in Miami, Punta del Este and Sydney. Details will be revealed shortly

Lake Garda was a mass of foilers for another steamy hot day at Foiling Week 2017. By midday 12 knots was the sweet spot for all boats tuning up for the Downwind Dash.

Info su www.foilingweek.com