Category name:Derive

Giorgia Speciale è Campionessa del Mondo Classe Techno293 Plus

20 luglio 2017 – Dopo il mondiale Optimist conquistato da Marco Gradoni a Pattaya in Tailandia Giorgia Speciale (SEF Stamura) è Campionessa del Mondo della classe Techno293 Plus a Quiberon in Francia.

Giorgia, che ha vinto con una prova di anticipo dopo una serie praticamente perfetta (1,2,2,2,6,3,2,4,1,2), è stata regolare per tutto l’evento, sempre in testa, se pur incalzata dalla seconda classificata Naama Gazit (ISR) e dalla terza Aikaterini Divari (GRE), dimostrando un eccellente stato di forma e delle doti da vera campionessa.

Giorgia Speciale era già una grandissima velista, ma da oggi entra nella leggenda del windsurf giovanile, essendo la prima atleta in assoluto ad essere andata a podio in tutte e sei le edizioni del Mondiale cui ha preso parte: due medaglie d’argento e con questa quattro medaglie d’oro tra under 15 e under 17.

(altro…)

Marco Gradoni Campione del Mondo Optimist 2017

20 Luglio 2017 – Con una serie incredibilmente costante di risultati, in cui scarta un 13esimo posto, Marco Gradoni si laurea Campione del Mondo Optimist a Pattaya in Tailandia.

Oggi, nell’ultima giornata del campionato, il Comitato è stato costretto a rimandare tutti a terra senza regate a causa del vento troppo leggero. Il finale, almeno per gli italiani, è stato comunque di grande gioia con il rientro di Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village) in spiaggia accolto da amici e tecnici con il tricolore. L’allenatore di Gradoni è Simone Ricci, il tecnico federale Marcello Meringolo.

Vince con ben 13 punti sul secondo, il malesiano Muhammad Fauzi Bin Kaman Shah e 15 sul terzo il tedesco/costaricano Mic Sig Kos Mohr.

L’ultimo titolo del mondo della classe Optimist vinto dall’Italia è stato nel 1999 da Mattia Pressich, che aveva già vinto anche l’anno prima nel 1998, ma il tricolore svettava sul gradino più alto anche nel 1997 fra le mani di Luca Bursich.

Gli altri risultati degli italiani impegnati al Campionato del Mondo in Thailandia: Davide Nuccorini (CV Roma) 48esimo vincendo la prima prova della serie, Marco Genna (SC Marsala) 56esimo, Andrea Milano (CV Crotone) 17esimo in Silver Fleet e Massimiliano Antoniazzi (YC Adriaco) 47esimo, sempre in Silver Fleet.

Classifiche complete su 2017worlds.optiworld.org – Marco Gradoni si laurea Campione del Mondo Optimist

Campionato Mondiale Optimist 2017 – Primo giorno di regate

Prima giornata di prove molto lunga per i ragazzi della squadra azzurra al Campionato Mondiale Optimist appena iniziato a Pattaya in Tailandia.

optimist_world_2017-01

optimist_world_2017-01
Immagine 1 di 3

Un vento sui 10 nodi con corrente in rotazione hanno accolto i 280 regatanti provenienti da 62 nazioni all’evento clou della stagione per la classe Optimist. Due le prove portate a termine con l’intermezzo di un temporale tropicale che ha scompaginato la classifica nella flotta verde.

In evidenza Marco Gradoni (Tognazzi Marina Village), oggi un primo e un secondo posto, Davide Nuccorini (CV Roma) e Marco Genna (SC Marsala) che dopo un ottima prima prova incappa nel temporale nella seconda regata e perde qualche posizione.

Per oggi le previsioni danno vento sui 15 nodi con temporali sparsi.

Classifiche complete su http://2017worlds.optiworld.org

Regata Nazionale Multiclasse Hobie Cat sul Lago di Bracciano

Conclusa con 5 prove la Regata Nazionale Multiclasse Hobie Cat sul Lago di Bracciano, organizzata dal Centro Velico 3V l’8 ed il 9 luglio. 40 gli equipaggi in acqua suddivisi nelle classi Hobie Cat 16 classic, Hobie Cat 16 spi e Dragoon.

Regata Nazionale Multiclasse Hobie Cat – foto Daniele Ciaffi

Il vento fra i 10 e i 15 nodi il primo giorno e fra i 7 e i 12 nodi il secondo ha consentito di svolgere regate molto regolari ma combattutissime e di alto valore tecnico. I primi posti in tutte e tre le classi in acqua sono stati molto netti mentre nel resto del podi ci sono stati molti pari punti.

Negli HC 16 vincono Fabrizio Clemente – Fabio Palermi con 4 punti seguiti da Gaspari Dario e Massimo con 10 punti e Roberto De Santis- Francesca Marano sempre con 10 punti.

Negli HC 16 spi vincono Leonardo Morelli – Flavia Saveriano con 6 punti seguiti da Carlo Centrone e Carlo Ruggiano con 14 punti e Nicola Abimbola – Roberta Cerciello sempre con 14 punti. Nella classe HC 16 spi è stato premiato anche il primo equipaggio femminile di Ilaria Chiesa – Giorgia Visca.

(altro…)

Guido Gallinaro vince al Radial Youth European Championship 2017

Dopo una settimana di risultati molto costanti e di ottime prestazioni Guido Gallinaro, atleta della Fraglia Vela Riva, è Campione Europeo Laser Radial Youth. Elisa Navoni (FV Desenzano) è argento nelle ragazze.

Volvo Gdynia Sailing Days 2017 || 2017-07-12, Gdynia, Poland || © Copyright 2017 || Robert Hajduk – ShutterSail.com || All Rights Reserved ||

Ultima giornata in Polonia al Radial Youth European Championship 2017 contraddistinta da vento oltre i 20 nodi che ha consentito di disputare solo 2 prove delle 3 in programma.

Guido Gallinaro (FV Riva) vince l’Europeo dopo essere stato in testa per quasi tutta la settimana, le condizioni difficili di oggi gli hanno fatto chiudere con un 31 esimo – che ha scartato come peggior risultato della serie – ma conquista comunque il titolo di Campione Europeo.

Lorenzo Masetti (YC Como) chiude tredicesimo con un ottimo quarto posto nell’ultima prova. Rodolfo Silvestrini (LNI Porto San Giorgio) è 25esimo e Alessandro Fornasari (FV Desenzano) 27esimo. Chiudono gli italiani Francesco Viel 36esimo e Alberto Tezza (Fraglia Vela Riva) 52esimo.

Elisa Navoni (FV Desenzano) dopo un 15esimo posto è stata costretta a ritirarsi dopo aver disalberato. Il vento ha toccato picchi anche di 28 nodi. Nelle ragazze Matilde Talluri (CN Livorno) è sesta, Margherita Ronzoni dello Yacht Club Como è 40esima.

Classifiche complete su radialyouths2017.gdyniasailingdays.org/

Eivind Melleby e Joshua Revkin sono Campioni Mondiali 2017 di Classe Star

Troense, Danimarca (8 luglio 2017) – Dopo la giornata di riposo la flotta è tornata sul campo di regata per la sesta e ultima prova della 94° edizione della prestigiosa manifestazione.

Star World Championship 2017 day 10 01

Star World Championship 2017 day 10 01
Immagine 1 di 22

Il norvegese Eivind Melleby e il suo prodiere Joshua Revkin (USA) sono Campioni Mondiali di Classe Star 2017. Classe che l’estromissione da Classe Olimpica ha tutt’altro che penalizzato, i concorrenti sono sempre tanti, di altissimo livello e anche con tanti giovani campioni che si avvicinano a questa barca.

Al secondo posto un sempre grande Lars Grael con Samuel Goncalves. L’equipaggio brasiliano è stato virtualmente campione mondiale per i primi quattro lati dell’ultima prova ma al quinto Melleby è riuscito a passare dalla decima all’ottava posizione riuscendo a battere il campione del mondo brasiliano 2015.

I tedeschi Reinhard Schmidt e Paul Sradnik sono terzi, gli italiani Diego Negri e Sergio Lambertenghi quarti.

Classifiche complete su www.starworlds2017.com – Photo: Sonni K. Frederiksen

Deforestazione al Mondiale Star 2017

Mondiale Star 2017 day 4-01

Mondiale Star 2017 day 4-01
Immagine 1 di 21

E’ in corso a Troense, Danimarca, il Mondiale Star 2017. Al solito, come sempre accade in questa classe, i concorrenti sono tanti e tutti di altissimo livello. Nel quarto giorno di prove pare che siano stati abbattuti parecchi alberi.

Nel quinto giorno invece venti leggeri. Una prova disputata, vinta dai nostri sempre bravissimi Diego Negri e Sergio Lambertenghi.

Info su www.starworlds2017.com

Campionato Nazionale Classe Contender 2017

Dal 30 giugno al 2 luglio nelle acque del Lago di Como si è disputato il campionato italiano 2017 di classe Contender, valido anche come seconda tappa nazionale del Trofeo Carlini. Al via 53 imbarcazioni provenienti da Germania, Svizzera, Inghilterra, Austria e persino un italo australiano, oltre ai padroni di casa italiani.

Un campionato italiano dolce e amaro; dopo un primo giorno di forzata attesa a terra a causa del maltempo i timonieri sono riusciti a concludere quattro prove, due prove al giorno, appena sufficienti per validare questa regata come campionato ed assegnare il titolo di campione italiano.

Finalmente sabato i regatanti raggiungono il campo di regata e riescono a disputare due prove con 12 nodi da Sud che a fine giornata si trasformano in una emozionante premiazione di assegnazione del Trofeo Marchi durante la classico incontro conviviale post regata. Il Trofeo viene assegnato al primo GranMaster (Over70) Emilio Betta ed al primo Master (Over60) Giuseppe Albano, rispettivamente ventottesimo e diciassettesimo in classifica generale, ed al primo italiano overall Luca Bonezzi molto costante con un secondo ed un terzo posto.

La classifica generale a sabato sera vedeva in testa Luca Bonezzi seguito dall’inglese Gary Langdown e da Davide Fontana.

(altro…)

Caorle – I risultati finali della Prosecco’s Cup 2017

L’irresistibile richiamo dell’estate ha contagiato proprio tutti in Spiaggia di Levante a Caorle, dove presso la Base a Mare CNSM è andata in scena la 19^ edizione Prosecco’s Cup, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Cantina Sociale Colli del Soligo, Modulo Tecnica, Dial Bevande e con il patrocinio del Comune di Caorle.

Caorle CNSM Prosecco 2017 01

Caorle CNSM Prosecco 2017 01
Immagine 1 di 2

Due giornate di regate, una festa di vele nella frequentata spiaggia della “Sacheta”, con prove disputate nel tratto di mare che costeggia la passeggiata e la Chiesa della Madonna dell’Angelo, punto di vista privilegiato per assistere alla regata anche per i numerosi turisti che affollano la località balneare veneta, inserita recentemente tra i 20 borghi più belli d’Italia.

Anche per questa edizione 2017, il vento non ha tradito le aspettative dei partecipanti, consentendo al Presidente del Comitato di Regata Alessandro Busanel, di dare il via a cinque prove per 420 e 470 e quattro per le derive singole e doppie impegnate nella parallela manifestazione a compensi, con le formule di Plymouth.

Sabato 1 luglio un vento più sostenuto di scirocco tra i 7 e i 15 nodi, domenica 2 luglio invece unaperturbazione nella fascia montuosa ha dato vita ad un vento incostante e amacchie che si è disteso infine al primo start per poi lasciare spazio ad una piogerellina estiva che ha messo fine alle prove di giornata.

(altro…)

Torbole – Nicolò Renna campione del Mondo RS:X Under 17

30 giugno 2017 – Si sono concluse oggi le regate di qualifica al mondiale giovanile della classe RS:X in svolgimento al Circolo Surf Torbole sul Lago di Garda; domani i migliori 12 nelle categorie maschile e femminile si sfideranno nelle finali ad eliminazione. Già matematicamente assegnato il titolo di campione del mondo U17 all’italiano Nicolò Renna che è stato l’unico under 17 a qualificarsi per la fase finale.
Ottime le prestazioni degli italiani con ben 4 finalisti su 24 in acqua domani

Classifiche complete e foto su www.rsxclass.org/youthworlds2017 – Foto: Jacopo Salvi