Category name:Derive

Moth – Carlo De Paoli dominatore indiscusso a Sanremo

22/23 aprile. Week end di inizio stagione per IMCA Italy, la classe italiana dei moth, che quest’anno ha aperto le danze presso lo Yacht Club di Sanremo con due giornate di regate spettacolari. Cinque prove disputate e vittoria del gardesano Carlo De Paoli che ancora una volta si conferma dominatore indiscusso della classifica (1, (2), 1, 1, 1).

Moth Italia Cup Sanremo 2017 Martina Orsini 01

Moth Italia Cup Sanremo 2017 Martina Orsini 01
Immagine 1 di 9

Un’apertura di stagione piuttosto intensa per i ragazzi della classe moth. Sanremo ha regalato due giornate con condizioni di vento molto varie, a cominciare dalla giornata di sabato, iniziata tardi e senza troppe pretese con un leggero vento (a rischio annullamento di regata) per poi aumentare fino a 15 nodi con un’onda di circa 2 metri d’altezza. Due prove disputate in queste condizioni, la prima vinta da Carlo De Paoli e la seconda da Francesco Bianchi, grande ritorno nella classe moth per questo velista che già partecipò nel 2012 al mondiale di Campione.

Tre regate invece alla domenica mattina con 14 nodi in diminuzione nel corso dello svolgimento delle prove e onda incrociata, vera e propria sfida per queste barche.

(altro…)

Meeting del Garda Optimist – Classifiche Finali e Foto

Terminata l’edizione 2017 del Meeting del Garda Optimist: tempo e vento hanno permesso di svolgere al meglio le attività a terra e in acqua di questa manifestazione Guinness World Records, che ha impegnato 1063 timonieri accompagnati dalle proprie famiglie e coach.

Final day

Final day
Immagine 1 di 18

35th Lake Garda Meeting Optimist

Una conferma delle capacità organizzative della Fraglia Vela Riva, che quest’anno ha raggiunto la massima sintonia e sincronia tra staff regate, giudici, giuria, genitori, volontari, che insieme hanno permesso di offrire il massimo dell’operatività possibile.

Per la prima volta vince tra gli juniores uno statunitense, il bravissimo Stephen Baker, in testa fin dal primo giorno e vincitore con una prova di anticipo. Secondo il tedesco Florian Krauss, seguito dal russo Lazdin. Bella rimonta del portacolori della Fraglia Vela Riva Tommaso Boccuni, quarto assoluto. Prima femmina la russa Lukoyanova.

Nei cadetti prosegue la tradizione del Circolo Vela Roma, che dopo le vittorie negli anni scorsi dei fratelli Sepe (categoria juniores M e F) , quest’anno tra i più piccoli porta al successo Maria Vittoria Arseni, che per 1 solo punto ha battuto il fragliotto Alex Demurtas. Terzo il polacco Chelkowski.

(altro…)

Meeting del Garda Optimist – 1063 gli iscritti – Primo giorno di regate

Giovedì 20 aprile 2017 – 35° Meeting del Garda Optimist: 1063 gli iscritti definitivi per un’edizione iniziata con sole e vento medio. Nei due campi di gara rispettato il programma previsto, con due prove per i più giovani cadetti (9-11 anni) e tre per gli juniores (12-15 anni).

Meeting Garda Optimist 2017 day 1 01

Meeting Garda Optimist 2017 day 1 01
Immagine 1 di 8

La flotta si è portata sull’area di partenza verso mezzogiorno. Le 5 batterie juniores hanno iniziato subito a regatare, mentre nel campo di regata dei cadetti posto più a nord, il vento è arrivato più tardi, permettendo comunque di disputare due belle prove.

Cadetti, 2 prove – 278 partecipanti

Tra i più piccoli in testa l’italiana Maria Vittoria Arseni (CV Roma), che con un primo ed un quarto precede lo spagnolo Codinachs (1-7). A 3 punti il ceko Kraus Lukas, due punti di vantaggio nei confronti del portacolori del circolo organizzatore Fraglia Vela Riva Manuel De Asmundis, protagonista di un undicesimo e un secondo parziali. Buon sesto il compagno di squadra Alex Demurtas, che dopo un 13° nella prima regata ha piazzato una bella vittoria.

Juniores, 3 prove – 785 partecipanti

(altro…)

Laser Italia cup Formia 2017 – Classifiche e Foto

Disputata lo scorso fine settimana, 7-9 aprile 2017, ospitata dal Circolo Nautico Caposele di Formia, la seconda tappa dell’Italia Cup. Hanno partecipato all’evento oltre 200 regatanti provenienti da tutta Italia.

Italia-Cup-Laser-2017-Formia-01

Italia-Cup-Laser-2017-Formia-01
Immagine 1 di 3

Il golfo di Gaeta si dimostrato ancora una volta un campo di regata impeccabile, regalando tre bellissime giornate di sole e vento.

Sono state disputate tutte le sei prove previste dal programma, sempre con vento stabile, che a volte ha superato anche i 12 nodi di intensità.

Nella classe Laser Standard vince Francesco Marrai, reduce della vittoria del Trofeo Princesa Sofia a Palma de Mallorca. Nei Laser Radial maschili si riconferma Guido Gallinaro, della Fraglia Vela Riva, già sul podio nella prima tappa di Genova e nella flotta femminile Isabella Filippo della Società Vela Oscar Cosulich. Tra i più giovani, nella classe 4.7, il primo posto nella categoria femminile va a Giorgia Cingolani del Circolo Vela Torbole e per quella maschile a Salvatore Sciuto del Circolo Nautico NIC di Catania.

Dopo Formia, la “carovana Laser” fa rotta versa Campione del Garda, per la terza tappa dell’Italia Cup, dal 19 al 21 maggio.

Classifiche complete su www.italialaser.org

Jesolo – II Trofeo Ennio Boldrin

Ennio Boldrin oltre ad essere un grande appassionato aveva anche una grandissima passione per la diffusione e la divulgazione della vela. Ogni volta che lo incrociavo a Jesolo mi chiedeva se volevo mi mettesse in acqua un 2.4 per fare due bordi. Spesso non ho resistito all’offerta.

Il 9 aprile 2017, in un clima perfettamente primaverile, si è tenuto la seconda edizione del trofeo a lui dedicato per la Classe 2.4mr (per la quale tanto aveva fatto) e per la Classe 420, valevole per il campionato zonale, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Circolo della Vela Mestre in collaborazione con le Onlus UgualiNelVento e VelaMestreXTutti.

Un vento debole da Sud-Est con intensità di 4 nodi ed una corrente molto intensa hanno reso la prima prova molto tecnica; le due prove successive si sono invece svolte in modo più regolare grazie ad un vento aumentato fino a 7 nodi ed una corrente in calo.

(altro…)

Coppa Europa Svizzera classe Laser. Lugano, 1-3 aprile 2017

Grande successo per la tappa Svizzera della Coppa Europa Laser che si è tenuta lo scorso weekend al Circolo Velico Lago di Lugano. Il sole e il vento non sono mancati durante i tre giorni di regata che hanno permesso ai 150 velisti di disputare 5 o 6 prove a seconda della categoria.

Coppa Europa Laser Lugano 2017 16

Coppa Europa Laser Lugano 2017 16
Immagine 1 di 16

Quindici i partecipanti nella classe Laser Standard, 63 nei Radial e 75 nei 4.7. Per le ultime due sono state date due partenze.

Il primo giorno il vento si è fatto attendere salendo solo verso le 15.00 ma con una buona intensità di 10-12 nodi regolari. A far da sfondo alla regata il bellissimo paese di Gandria che si trova nel ramo di Porlezza del Lago di Lugano. In questa zona, grazie alla conformazione delle montagne, il vento rinforza rispetto al golfo di Lugano che rimane più aperto. Queste condizioni hanno permesso alle classi Standard e Radial di disputare comunque 3 prove regatando fino alle 19:15, mentre la classe 4.7 si è dovuta accontentare di 2 prove.

(altro…)

Pescara – I Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder 2017 – Classifiche e Foto

I tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport assistita dal vento solo a metà a Pescara: se la prima giornata é stata perfetta per tutti con condizioni sugli 8-10 nodi, domenica i 308 timonieri sono rimasti inutilmente in acqua ad attendere le condizioni giuste per partire.

Optimist Pescara 2017 01

Optimist Pescara 2017 01
Immagine 1 di 15

Peccato soprattutto per la categoria cadetti che non è riuscita a concludere la seconda prova con l’ultima batteria, la verde, per calo improvviso di vento.

La manifestazione, organizzata dalla Lega Navale di Pescara, era valida anche per l’assegnazione del Trofeo Optisud (tre tappe iniziate a febbraio) e del quinto Challenge Trophy Marina di Pescara, assegnato al primo Juniores. E proprio la categoria Juniores é stata protagonista di un bel duello tra i due componenti del Gruppo Agonistico Nazionale Optimist Davide Nuccorini (CV Roma) e Marco Gradoni (Tognazzi Village): entrambi nella stessa batteria si sono giocati la vittoria con un vero e proprio match race in entrambe le prove.

(altro…)

Francesco Marrai vince nei Laser Standard al Trofeo Princesa Sofia Iberostar

Francesco Marrai vince nei Laser Standard al Trofeo Princesa Sofia Iberostar di Palma di Maiorca. Mattia Camboni quarto negli RS:X maschile, Marta Maggetti nona nell’RS:X femminile, Elena Berta-Sveva Carraro quinte nel 470 donne, Ruggero Tita-Caterina Banti ottavi nel Nacra 17, Maria Ottavia Raggio-Paola Bergamaschi ottave nel 49er FX.

01-Francesco Marrai

01-Francesco Marrai
Immagine 1 di 18

1 Aprile 2017 – È terminata a Palma di Maiorca la 48ma edizione del Trofeo Princesa Sofia Iberostar, primo evento del circuito Europeo riservato alle dieci Classi Olimpiche (EUROSAF Champions Sailing Cup), che nella più grande delle isole Baleari quest’anno ha riunito quasi 900 velisti.

Il 24enne livornese Francesco Marrai, Olimpionico a Rio 2016, concludendo la Medal Race dei Laser Standard al sesto posto e in virtù del risultato del suo avversario diretto per la vittoria finale, l’inglese Elliot Hanson, decimo, ha trionfato in uno degli appuntamenti più importanti della stagione internazionale delle Classi Olimpiche.

(altro…)

Inizia l’edizione 2017 del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

L’1 e 2 aprile alla Lega Navale di Pescara – ospiti del Marina di Pescara – la prima delle cinque tappe del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2017. In concomitanza anche la premiazione finale dell’edizione 2016. Il Circuito itinerante che ripropone il binomio Optimist Italia e Kinder + Sport, si concluderá con la quinta tappa il 24 settembre ad Ancona.

optimist-malcesine-2013-19

optimist-malcesine-2013-19
Immagine 1 di 44

La regata assegnerà anche il trofeo Challenge Marina di Pescara e varrà come terza ed ultima tappa del Trofeo Optisud; estratti ben tre scafi Optimist alle premiazioni!

Valori di una manifestazione come il Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Stesso nome, stesso spirito, stesso numero di tappe (5), ma ogni anno diverso, grazie alla formula itinerante che fa scoprire sempre nuove localitá della nostra bella penisola. Pescara, Vada, Ravenna, lago di Bolsena e Ancona le località scelte quest’anno.
Il Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport porta sempre più bambini e ragazzini a regatare, dando segnali confortanti per la base dell’attivitá velica, che successivamente per indole dei timonieri, struttura fisica e scelte dettate anche dalle situazioni personali o di circolo, proseguirá con altre classi. L’obbiettivo è sicuramente anche quello di infondere nei partecipanti quella passione per il mare e per la vela, che li manterrá nell’ambiente scegliendo poi classi e barche diverse, così come strade che
li porterá un giorno a fare gli istruttori/allenatori, offrendo uno sbocco lavorativo che si sta sempre più affermando. Per tutti un’occasione di confronto tra tanti avversari suddivisi nelle due categorie cadetti e juniores (9-11 anni e 12-15 anni), ma soprattutto un momento di festa e un’occasione di crescita che va molto oltre alla regata in sè.

(altro…)

Trofeo Princesa Sofia 2017 – Primo giorno di regate

Palma di Maiorca, 27 marzo 2017 – Prima delle sei giornate di regate della 48ma edizione del Trofeo Princesa Sofia Iberostar, prima tappa del circuito Europeo riservato alle Classi Olimpiche (EUROSAF Champions Sailing Cup).

From 24th March to 1st April the bay of Palma host the 48th edition of the Trofeo Princesa Sofia IBEROSTAR, one of the most important Olympic Classes regatta in the world. Around a 800 sailors from 45 nations will meet in Mallorca to start the Olympic path towards Tokyo 2020, in one of the most international sports event and with a higher participation in Spain. Image free of editorial rights. @Pedro Martinez / Sailing Energy / Trofeo Sofia

From 24th March to 1st April the bay of Palma  host the 48th edition of the Trofeo Princesa Sofia IBEROSTAR, one of the most important Olympic Classes regatta in the world. Around a 800 sailors from 45 nations will meet in Mallorca to start the Olympic path towards Tokyo 2020, in one of the most international sports event and with a higher participation in Spain. Image free of editorial rights. @Pedro Martinez / Sailing Energy / Trofeo Sofia
Immagine 1 di 34

From 24th March to 1st April the bay of Palma host the 48th edition of the Trofeo Princesa Sofia IBEROSTAR, one of the most important Olympic Classes regatta in the world. Around a 800 sailors from 45 nations will meet in Mallorca to start the Olympic path towards Tokyo 2020, in one of the most international sports event and with a higher participation in Spain. Image free of editorial rights. @Pedro Martinez / Sailing Energy / Trofeo Sofia

Una giornata caratterizzata la mattina da un bel vento da Nord, molto oscillante, intorno ai 20 nodi d’intensità, poi ruotato a 250° e calato a 8 nodi nel pomeriggio, quando in cielo si è finalmente visto anche un bel sole.

Nella Tavola a vela RS:X molto bene la cagliaritana Marta Maggetti (Fiamme Gialle), fresca di titolo Italiano conquistato recentemente a Ostia e subito al comando della classifica dopo le prime due prove disputate, concluse in entrambi i casi al secondo posto. La Maggetti precede in classifica due medagliate olimpiche, la polacca Noceti-Klepacka (bronzo a Londra 2012) e la russa Elfutina (bronzo a Rio 2016), mentre Veronica Fanciulli (Aeronautica Militare) è 30ma, con un buon sesto nella seconda prova del giorno.

(altro…)