Tag name:Amerigo Vespucci

Nave scuola Amerigo Vespucci in Live streaming a Venezia

Venezia – Nella Sala Squadratori dello storico Arsenale, la Marina Militare ospiterà, dal 15 al 18 ottobre 2019, la dodicesima edizione del “Regional Seapower Symposium” (XII Venice RSS), forum marittimo internazionale biennale, al quale parteciperanno circa 60 Marine (40 delle quali rappresentate dai rispettivi Capi di Stato Maggiore), oltre a numerose organizzazioni internazionali, industriali, culturali, accademiche e dell’informazione interessate ai temi di carattere marittimo.

Per l’occasione sono presenti a Venezia la nave scuola Amerigo Vespucci assieme alla nave anfibia San Giorgio. Una webcam è puntata 24 ore su 24 proprio sul molo dove è ormeggiata la Nave scuola.

Entrambe le unità navali saranno aperte alla popolazione con i seguenti orari:

Nave Vespucci

– Giovedì 17 Ottobre: dalle ore 9.30 alle ore 12.30;

– Venerdì 18 Ottobre: dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 20.30.

Nave San Giorgio

– Domenica 13 Ottobre: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00;

– da Lunedì 14 a Venerdì 18 Ottobre: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00;

– da Sabato 19 a Domenica 20 ottobre: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

Nave Scuola Amerigo Vespucci a Venezia – Giorni e Orari di Visita

Venezia – Nella Sala Squadratori dello storico Arsenale, la Marina Militare ospiterà, dal 15 al 18 ottobre 2019, la dodicesima edizione del “Regional Seapower Symposium” (XII Venice RSS), forum marittimo internazionale biennale, al quale parteciperanno circa 60 Marine (40 delle quali rappresentate dai rispettivi Capi di Stato Maggiore), oltre a numerose organizzazioni internazionali, industriali, culturali, accademiche e dell’informazione interessate ai temi di carattere marittimo.

Amerigo Vespucci

Il giorno 16 ottobre, ad aprire i lavori sarà il Capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone, alla presenza di alte cariche civili e militari.

Tema conduttore del XII Venice RSS sarà “Shaping our Navies for the Blue Century”, argomento di grande attualità con il quale si analizzerà il ruolo delle Marine nell’affrontare le sfide connesse con la sicurezza delle reti marittime globali nel cosiddetto Blue Century. Un’opportunità unica offerta ai rappresentanti delle principali marine del Mondo di incontrarsi, conoscersi e promuovere il dialogo, la cooperazione internazionale e la sicurezza marittima. Un approccio inclusivo ed equilibrato con l’obiettivo di consolidare il cluster marittimo e rafforzare, nell’opinione pubblica, la sensibilità e la consapevolezza della centralità del mare per il benessere e la sicurezza internazionali. Nel corso di tre differenti sessioni, verranno affrontati temi quali l’evoluzione del quadro giuridico marittimo internazionale nella corsa degli attori a regolamentare gli spazi marittimi; lo sviluppo capacitivo delle Marine del futuro, soluzioni tecniche ed innovazioni tecnologiche per affrontare i compiti tradizionali e le nuove sfide emergenti; infine, come si può definire oggi il concetto di potere marittimo, nelle dimensioni politica, diplomatica, economica, culturale e militare.

Durante le undici edizioni svoltesi nell’ultimo ventennio, il Simposio di Venezia si è confermato come un’eccellente occasione di confronto inclusivo, scambio di idee, di ricerca di soluzioni nel campo marittimo e navale, costituendo uno strumento ideale di approfondimento delle reciproche conoscenze tra tutti gli attori, istituzionali e non, che condividono con la Marina Militare Italiana, sfide ed interessi comuni.

Per la terza volta, il Simposio si terrà nella Sala Squadratori “Tezon dei Squadradori del 1778″, luogo di grande valore storico e simbolico per la marineria veneziana, oggetto di un profondo e accurato lavoro di restauro da parte della Marina Militare, in stretta collaborazione con la “Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per Venezia e Laguna”, che ha riportato a rinnovato splendore la più grande sala d’Europa senza colonne, nel pieno rispetto della struttura originale e dei vincoli architettonici.

Nave Scuola Amerigo Vespucci a Venezia – Giorni e Orari di Visita

Per l’occasione saranno presenti a Venezia la nave scuola Amerigo Vespucci assieme alla nave anfibia San Giorgio. Entrambe le unità navali saranno aperte alla popolazione con i seguenti orari:

Nave Vespucci

– Giovedì 17 Ottobre: dalle ore 9.30 alle ore 12.30;

– Venerdì 18 Ottobre: dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 20.30.

Nave San Giorgio

– Domenica 13 Ottobre: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00;

– da Lunedì 14 a Venerdì 18 Ottobre: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00;

– da Sabato 19 a Domenica 20 ottobre: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

Nave Scuola Amerigo Vespucci a Trieste – Giorni e Orari di Visita

In occasione della 51° edizione della Barcolana La nave scuola Amerigo Vespucci farà sosta presso il molo Bersaglieri del porto di Trieste da giovedì 10 a domenica 13 ottobre 2019.

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01
Immagine 1 di 41

La nave scuola Amerigo Vespucci farà sosta presso il molo “Bersaglieri” del porto di Trieste, per la terza tappa della Post-campagna 2019 e sarà aperta alle visite a bordo nei seguenti orari:

– Giovedì 10 Ottobre dalle 17.30 alle 20.30;

– Venerdì 11 Ottobre dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00;

– Sabato 12 Ottobre dalle 14.00 alle 18.00;

– Domenica 13 Ottobre dalle 09.30 alle 13.00.

Nave Scuola Amerigo Vespucci a Salerno – Giorni e Orari di Visita

Dal 23 al 29 settembre 2019 Salerno ospita il XX Raduno Nazionale dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia. Tra il ricco programma di manifestazioni anche la presenza in porto della nave scuola Amerigo Vespucci e della e Nave Alpino, il Concerto della Banda della Marina Militare.

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01
Immagine 1 di 41

Visite a bordo su Nave Vespucci e Nave Alpino

Inizio evento: sabato 28 settembre 2019 10:00
Fine evento: domenica 29 settembre 2019 20:00

Visite guidate, in occasione del “XX raduno nazionale dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia”, a bordo di Nave Vespucci e di Nave Alpino, ormeggiate a Salerno in porto commerciale, presso la banchina “3 gennaio”.

Le date e gli orari per le visite sono:

– 28 settembre dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 15:30
alle 20:00 su Nave Vespucci e Nave Alpino;

– 29 settembre dalle ore 14:30 alle 20:00 su Nave Vespucci
e dalle ore 16:00 alle 20:00 su Nave Alpino.

Nave Scuola Amerigo Vespucci ad Ancona – Giorni e Orari di Visita

Il presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Centrale Rodolfo Giampieri ha annunciato che la nave scuola della Marina militare Amerigo Vespucci sarà ad Ancona il 4, 5 e 6 ottobre.

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01
Immagine 1 di 41

Sarà ormmeggiata alla banchina uno dedicata a San Francesco per le celebrazione degli 800 anni dalla partenza del patrono d’Italia dallo scalo anconetano verso la Terra Santa.

La nave sarà visitabile dal pomeriggio del 4, poi mattina e pomeriggio del 5 e 6. Ripartirà il 7 ottobre.

Il 4 presentazione a bordo della Vespucci dei bozzetti dell’opera che verrà realizzata sulla banchina come segno indelebile della dedica a San Francesco.

Giorni e orari di visita (provvisorio)

Venerdì 4 ottobre Arrivo ore 9.00 – visite dalle 16.00 alle 20.30
Sabato 5 ottobre, visite dalle 10.00 / 12.30 e 15.30 / 20.30
Domenica 6 ottobre, visite dalle 10.00 / 12.30 e 15.30 / 20.30

Nave Scuola Amerigo Vespucci a Livorno – Giorni e Orari di Visita

In occasione del rientro dalle campagne d’istruzione 2019 a Livorno sarà possibile visitare la nave scuola Amerigo Vespucci e la nave scuola Palinuro nei sottoelencati orari:

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01
Immagine 1 di 41

Visite a bordo Vespucci e Palinuro

Inizio evento: lunedì 23 settembre 2019 16:00

Fine evento: martedì 24 settembre 2019 20:00

Nave Vespucci:

Lunedì 23 settembre dalle 16.00 alle 20.00
Martedì 24 settembre dalle 18.00 alle 20.00

Nave Palinuro:

Domenica 22 settembre dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00

Nave Scuola Amerigo Vespucci ad Alicante – Giorni e Orari di Visita

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01
Immagine 1 di 41

La nave scuola italiana Amerigo Vespucci arriva ad Alicante 20 anni dopo la sua ultima visita. Attraccherà al molo 14 lunedì 9 settembre e coloro che lo desiderano potranno visitarla martedì 10, mercoledì 11 e giovedì 12 dalle ore 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 21.

Nave Scuola Amerigo Vespucci a Livorno – Giorni e Orari di Visita

Nel porto toscano, la nave scuola della Marina Militare Amerigo Vespucci imbarcherà gli Allievi dell’Accademia Navale per la campagna estiva 2019

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01
Immagine 1 di 41

La nave scuola Amerigo Vespucci dal 25 al 30 giugno farà sosta a Livorno dove imbarcherà i cadetti della Prima Classe dell’Accademia Navale.

La “nave più bella del mondo”, come viene definita da molti, dopo la consueta sosta lavori invernale finalizzata alla manutenzione e al miglioramento generale delle strutture e dopo le soste nella città di Taranto per le celebrazioni della “Giornata della Marina”, a Catania e a Cagliari, riprende a navigare per portare a termine la prima fase della Campagna d’istruzione 2019. Si conclude così l’addestramento degli Allievi Volontari in Ferma Prefissata Quadriennale (VFP4) della Scuola Sottufficiali di La Maddalena. Nel corso della sosta a Livorno, avrà quindi luogo l’imbarco degli Allievi Ufficiali della Prima Classe dell’Accademia Navale, per l’inizio della seconda fase della Campagna d’istruzione 2019.

Durante il periodo a bordo i 101 Allievi Ufficiali, tra cui 28 donne, insieme ad un’aliquota di 20 Allievi stranieri, provenienti da oltre 10 paesi esteri, saranno impegnati in numerose attività didattiche ed addestrative nell’ambito delle discipline marinaresche e della formazione etico-militare, al fine di far propri i valori di fedeltà, disciplina e senso del dovere e acquisire l’importanza del lavoro di squadra, che caratterizza ogni marinaio nell’assolvimento dei compiti della forza armata al servizio della collettività, acquisendo in tal modo il cosiddetto “battesimo del mare”.

(altro…)

Nave Scuola Amerigo Vespucci a Cagliari – Giorni e Orari di Visita

Dopo la sosta di Catania la nave scuola della Marina Militare Amerigo Vespucci farà sosta nel porto di Cagliari. Torna a farsi ammirare nel porto del capoluogo sardo dopo un’assenza di tre anni.

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01
Immagine 1 di 41

Sarà ormeggiata presso il Molo Ichnusa e sarà aperta alle visite a bordo in favore della popolazione.

Inizio evento: venerdì 21 giugno 2019 15:30
Fine evento: sabato 22 giugno 2019 19:00

Sarà aperta alle visite a bordo in favore della popolazione nei seguenti orari:

– Venerdì 21 Giugno: dalle 15.30 alle 20.30
– Sabato 22 Giugno dalle dalle 14.00 alle 19.00

Nave Vespucci. Diario di bordo (radiofonico) dalla signora dei mari

Nave Vespucci Diario di bordo Libro Simbolo della marineria italiana nel mondo, Nave Vespucci appartiene alla nostra Storia nazionale e a quella dei singoli che vi hanno navigato o che, semplicemente, sono stati a bordo per qualche ora. Eleonora Lorusso racconta la storia e le mille storie di quella che è stata definita la «nave più bella del mondo» nel libro Nave Vespucci. Diario di bordo (radiofonico) dalla Signora dei Mari (pagg. 294 con foto, euro 18,00) pubblicato nella collana Leggi RTL 102.5, nata dalla collaborazione tra Mursia e la prima radio d’Italia che è anche media partner ufficiale delle campagne del Vespucci.

«Da quando racconto le campagne di Nave Vespucci alla radio» spiega Eleonora Lorusso, «tengo un mio personalissimo diario di bordo in cui annoto ciò che sento dai comandanti, dagli allievi ufficiali, dai nocchieri ma anche dai semplici cittadini che salgono a bordo per le visite. Ne è nato un libro che, mi auguro, possa spiegare il fascino, quasi l’incantesimo, che Nave Vespucci esercita su chiunque metta piede sul suo ponte. Nave Vespucci riunisce in sé bellezza, valori etici e, cosa che non guasta mai, spirito d’avventura. Per questo è così amata.»

Varata il 22 febbraio 1931 nei cantieri di Castellammare di Stabia, Nave Vespucci ha attraversato 88 anni di storia italiana, uscita indenne dalla Seconda guerra mondiale (ben altro destino è toccato, invece, alla gemella Cristoforo Colombo: come è andata perduta è raccontato nel libro), ha formato generazioni di ufficiali, ha coniugato tradizione ed evoluzione tecnologica passando dal sestante ai satelliti, ha avuto comandanti leggendari come Agostino Straulino, ha fatto più di 70 campagne d’istruzione, ha circumnavigato il Globo e nel 2018 ha superato per la prima volta il limite del Circolo polare Artico.

Nel libro tante voci: da quella di Giorgio Migone, classe 1923, che era a bordo nei giorni convulsi dell’Armistizio quando il Vespucci da Venezia venne spostato a Trieste e poi a Brindisi. Migone racconta anche del tentativo di ammutinamento, poi rientrato, dell’equipaggio che non voleva arrendersi agli inglesi; a quella del capitano di vascello Renzo Recchia, allievo nella campagna del 1988, quando il Vespucci fu protagonista nel mare russo di una sorta di operazione di Navy Diplomacy , e poi Comandante del veliero. Nelle pagine ci sono storie di vita quotidiana, le guardie, i riti scaramantici, le Vespucciadi, l’arrivo delle allieve, i lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione, le burrasche e le bonacce. E ci sono anche le emozioni dei cittadini che sono saliti a bordo per vivere il loro battesimo del mare.

«Salire sul Vespucci è un’esperienza che ogni italiano dovrebbe provare. La prima volta si sale in silenzio. Lo stesso rispettoso silenzio che si deve al mare» scrive nella prefazione Luigi Tornari, direttore delle News di RTL 102.5. Un’esperienza che può iniziare, o continuare, con la lettura di questo diario di bordo, salpato dalla radio e approdato in libreria.

Eleonora Lorusso, nata a Milano nel 1975, laureata in Lettere Moderne, è giornalista professionista. Collabora con il sito di «Panorama», «Lettera 43» e «Donna Moderna», con «Star Bene», «Focus» e radio RTL 102.5 per la quale segue dal 2016 i rapporti con la Marina Militare.

Il libro è disponibile su Amazon a 15,30 Euro.