Tag name:barche da crociera

Hallberg-Rassy 340

Il cantiere Hallberg-Rassy ha pubblicato i disegni del nuovo Hallberg-Rassy 340, che sarà presentato in anteprima con barca pronta in occasione del Open Yard / Öppet Varv, tra il 25 e il 27 Agosto 2017, il più grande Salone nautico scandinavo.

Hallberg-Rassy 340 01

Hallberg-Rassy 340 01
Immagine 1 di 10

L’Hallberg-Rassy 340 verrà venduto di serie con il timone a barra ma per la prima volta in assoluto il cantiere svedese offre in opzione anche la doppia ruota. Altro opzione possibile la grande piattaforma da bagno a poppa.

Altre caratteristiche appena HR le renderà disponibili

Info www.hallberg-rassy.com

Outcut 29.5 – Catamarano a larghezza variabile a Motore / Vela

Lo lo spirito del marchio Outcut è quello di sviluppare prodotti che possano fornire a chi ama la nautica nuove possibilità di utilizzo liberandoli dalle costrizioni standardizzate e fornendo nuovi orizzonti nella mobilità, via acqua e via terra.

01-Outcut_29-5_sail-2

01-Outcut_29-5_sail-2
Immagine 1 di 16

Spiega Pietro Carrieri, ideatore del progetto: “Mi sono dedicato al progetto Outcut 29.5 con la visione di un nuovo concetto di nautica, che superi i limiti e gli stereotipi del diporto tradizionale. Mi piace pensare di svegliarmi in Costa Azzurra e cenare in Croazia, con la mia famiglia, senza equipaggio, senza patente nautica e senza vincoli portuali. Questa è la mia immagine di libertà.“

Outcut 29.5 è il catamarano carrellabile a larghezza variabile con una vivibilità inedita in soli nove metri ed una efficienza senza precedenti. Può essere dotato di allestimento open o cruiser e può essere equipaggiato di propulsione termica, elettrica o con vela ausiliaria. Nella motorizzazione 2×20 CV può essere condotto senza patente nautica, è esente da immatricolazione e, grazie alla carrellabilità, da qualsiasi onere e vincolo portuale.

L’innovativo sistema DHR (Dynamic Hull Range) riduce l’interasse degli gli scafi in acqua da 3,5 a 2,5 metri in soli 90 secondi e senza alcun compromesso di abitabilità. Ciò consente la carrellabilità e riduce l’ingombro in banchina.

Gli scafi sono stati accuratamente disegnati per ottenere la massima efficienza fluidodinamica, sono realizzati in composito sotto vuoto per massimizzare il rapporto peso/prestazioni meccaniche e sono dotati di compartimenti stagni che li rendono inaffondabili. Outcut 29.5 è stato appositamente pensato per arrivare sino a riva, con pescaggio di soli 30 centimetri ed un un peso di appena 1400 chilogrammi. Le lunghe fessure passanti riducono la pressione aerodinamica laterale.

(altro…)

Il nuovo Amel 50

Il cantiere francese Amel svela l’ultimo modello della sua gamma e ne annuncia il lancio ufficiale al Cannes Yachting Festival nel settembre 2017.

Amel 50 01

Amel 50 01
Immagine 1 di 17

Fedele ai principi fondamentali del cantiere, questa nuova imbarcazione segna una reale volontà di cambiamento, caratterizzato da una serie di linee e scelte tecniche.

Con questa unità di 15 metri, il cantiere di La Rochelle apre il concetto Amel ad una nuova categoria di clienti, con una vasta scelta di programmi di navigazione. Con dimensioni e prezzo più accessibili, l’AMEL 50 è anche una barca ad alte prestazioni estremamente confortevole, costruita come sempre know-how di Amel

Naturalmente, è stato progettata per navigare intorno al mondo. Ma con la sua lunghezza dello scafo meno impegnativa l’accesso a porti e porticcioli diventa più facile e le possibilità di navigazione si espandono. La soluzione ideale sia per brevi crociere che per le lunghe escursioni.

(altro…)

Alemar, un Vickers 45AC in alluminio autocostruito

Alemar è un Vickers 45AC in alluminio, progetto di Dudley Dix, autocostruito in quel di Firenze da Marco e Alessio.

La loro storia inizia così: “…Cerco in rete – progetti barche a vela, vendita progetti ecc. Arrivo a un sito italiano di pazzi auto costruttori, Nautikit.it è la fine di una vita normale e l’inizio di una follia. Sfoglio i progetti in vendita, e vado direttamente alla più grande uno splendido Vickers 45 AC disegnato da Dudley Dix (http://www.nautikit.com/vick45.htm , nds). Apro la pagina ed è amore a prima vista. Chiamo immediatamente l’unico pazzo che possa dividere con me la mia follia e che vive vicino, l’altro candidato vive a Roma e non va bene. 5 parole – “Alessio voglio costruire una barca” – “ok, ci sto ma la voglio grande”- Ecco come inizia un sogno. Riunione e corsa a Torino a trovare il disponibilissimo proprietario nautikit.it. Visioniamo alcuni esempi progetto, tutti su carta. Sono incomprensibili ma mentiamo a noi stessi e ci convinciamo che tutto è fattibile e pure facile. La serpe ha preso possesso dei nostri deboli cervelli. ormai non si torna indietro….”

Per leggere la storia completa… alemar45.blogspot.it

McConaghy – Pilot Cutter 49

Costruito con alcuni dei metodi e materiali del più avanzato mondo della produzione, il 49 piedi Pilot Cutter combina lo stile classico di Hoek Design con i vantaggi di una moderna barca da crociera.

McConaghy - Pilot Cutter 49 01

McConaghy - Pilot Cutter 49 01
Immagine 1 di 10

E’ un semi-custom, consentendo un alto livello di personalizzazione e coinvolgimento con il proprietario per garantire che ogni yacht sia unico.

Le imbarcazioni saranno costruite presso le strutture di McConaghy vicino a Hong Kong, le stesse strutture che costruiscono molte delle imbarcazioni da regata più importanti del mondo.

Caratteristiche

(altro…)

Wauquiez annuncia il Pilot Saloon 42

Il Boot di Düsseldorf 2017 è stata per Wauquiez l’occasione per annunciare il nuovo Pilot Saloon 42, un modello che va a completare la gamma già composta dal Pilot Saloon 48, lanciato nel 2015, e il Pilot Saloon 58, lanciato nel 2016.

Wauquiez_Pilot-Saloon-42_01

Wauquiez_Pilot-Saloon-42_01
Immagine 1 di 10

Firmati dall’architetto navale Olivier Racoupeau e disponibile a partire dal 2018, il nuovo Pilot Saloon 42 è caratterizzato, come le sorelle maggiori, da un quadrato sollevato, cosa che consente di avere una vista panoramica dell’esterno.

Technical specifications Wauquiez Pilot Saloon 42

(altro…)

Philippe Briand presenta Egoist

Il concept di uno sloop in carbonio di 100 piedi (30 metri), Egoist, è stato sviluppato da Philippe Briand Studio specificamente per assecondare l’armatore che vuole semplificare la propria esperienza a bordo e avere l’uso esclusivo del proprio yacht.

Egoist 100 Philippe Briand 01

Egoist 100 Philippe Briand 01
Immagine 1 di 4

Nel momento in cui molte barche sono progettate per soddisfare una varietà di programmi diversi – dal charter al potenziale acquirente – la direzione artistica può essere compromessa al punto di perdere l’originalità del design. Egoist è l’antidoto a questo; è progettata esclusivamente per soddisfare le esigenze e il godimento del proprietario.

S/Y Egoist è ispirato ai classici Eastern Seaboard ma può anche essere usato per regatare con un esperto, anche se ridotto, equipaggio. Lo yacht dispone di un salone interno molto spazioso con una superba cabina armatoriale e una comoda sistemazione per due membri dell’equipaggio. E’ il daysailer ideale o una barca da crociera per un proprietario che vuole godere l’esperienza di navigazione di un superyacht senza la necessità di un equipaggio numeroso.

(altro…)

Saffier Se 37 Lounge

Saffier Se 37 Lounge è una barca costruita dall’olandese Saffier Yachts, la più grande della gamma. Oltre alla cura dei particolari tipica di questo cantiere, specializzato in daysailer, la caratteristica di questa Saffier SE 37 Lounge sono le due ruote del timone posizionate a pruavia del pozzetto.

Saffier Se 37ft 01

Saffier Se 37ft 01
Immagine 1 di 12

Tutte le manovre viaggiano sotto coperta e arrivano ai due winch posizionati appena davanti alle ruote in modo da essere regolate da timoniere in totale ed assoluta autonomia senza necessità di abbandonare il proprio posto. Così gli ospiti potranno godersi le veleggiate in pozzetto (c’è posto per 10) senza essere disturbate. A estrema poppa è previsto un ampio prendisole.

Concettualmente è un daysailer ma con un lato sportivo pronunciato. Al piano velico potente viene abbinata una chiglia con bulbo a T, più efficiente. E’ previsto di poter armare Gennaker o Code Zero su bompresso fisso. Il genoa è previsto autovirante ma è possibile anche dotarla di uno con piccola sovrapposizione, 108 per cento.

(altro…)

Fora Marine RM1370

Nella gamma Fora Marine, l’RM 1370 sostituirà l’ammiraglia RM 1360. Questo lancio permetterà al cantiere francese di chiudere il cerchio rinnovando completamente la propria gamma di barche a vela in 5 anni.

Fora Marine RM 1370 01

Fora Marine RM 1370 01
Immagine 1 di 6

Disegnato da Marc Lombard, rispetto al modello che va sostituire, l’RM1370 ha volumi prodieri rivisti, la prua reversa con bompresso fisso, nuove linee di poppa, che è completamente aperta.

L’interno, rivisto nei volumi e nella qualità delle finiture, sarà un 3 cabine, 2 bagni, con una bella cabina armatoriale posizionata a prua e due cabine doppie a poppa.

www.rm-yachts.com

Hallberg-Rassy 31 Mk I

Disegnato da Germán Frers, l’Hallberg-Rassy 31 è stato costruito per la bellezza di quasi 18 anni, dal 1992 al 2009 ne sono state varate 356 unità. Il più longevo tra i modelli del cantiere svedese. Dallo scafo numero 307 è stato leggermente rivisto e ribattezzato Mark II.

Hallberg-Rassy 31 MKI 01

Hallberg-Rassy 31 MKI 01
Immagine 1 di 14

Il 31 è una barca in pieno stile Hallberg-Rassy, è solida, ben curata nei dettagli sia interni che esterni, il pozzetto è ben protetto e con tutte le principali manovre a portata di timoniere. Gli interni prevedono due cabine, una dinette spaziosa, un grande tavolo da carteggio (come non ne esistono più), un bagno con doccia, tanto spazio per la cambusa.

Purtroppo, o per fortuna per chi ne possiede uno, come tutti gli HR l’usato tiene il prezzo in modo impressionante.

Le caratteristiche tecniche:

(altro…)