Patrick O’Brian – La Saga di Aubrey e Maturin

aprile 24, 2018 | By Mistro
0

Patrick O Brian Primo Comando CopertinaEssere al comando di una nave, dare la caccia a brigantini nell’Adriatico, a tartane nel golfo del Leone, a sciabecchi e saettie lungo la costa spagnola, vivere in prima persona arrembaggi e duelli: questi sono gli orizzonti di Jack Aubrey, uomo di mare temerario e irruente, figlio orgoglioso di una nazione (l’Inghilterra del diciannovesimo secolo) simile a lui nell’inestinguibile sete di dominio che la pervade e nell’intima inquietudine che la tormenta. Anche nella gloriosa Royal Navy, però, la fortuna spesso ha buon gioco sul valore e nel momento in cui – finalmente! – gli viene conferito il suo primo comando, Jack si ritrova a bordo della Sophie, una corvetta che certo non rifulge di gloria marinara. Eppure il capitano Aubrey non può e non vuole lasciarsi sfuggire la tanto sospirata occasione: persuaso che «con la disciplina unita all’audacia si possono ripulire gli oceani» è ben determinato a rendere la Sophie una nave modello, splendente di ottoni e temibile per gli avversari, nella fattispecie i francesi e gli spagnoli. Ci riuscirà, non senza aver sperimentato i lati più oscuri e dolorosi del comando: la solitudine (appena alleviata dalla calorosa amicizia con Stephen Maturin, il medico di bordo); la difficoltà di governare un equipaggio di uomini duri e spietati, pronti a tutto per racimolare qualche ghinea (ma talvolta sorprendentemente nobili e generosi); la crudele logica delle battaglie sul mare (dove un vento contrario può significare la gloria o il disonore) e, non ultima, la gelida severità dei suoi superiori (che lo costringeranno a presentarsi davanti alla corte marziale)… Sullo sfondo di una meticolosa e appassionata ricerca storica, Patrick O’Brian non si accontenta di restituirci intatti il fascino e l’emozione delle avventure di mare, ma dà anche vita a un universo animato e pittoresco, vivacissimo e trascinante, in cui la visione del navigare come unica «esperienza autentica» di Joseph Conrad e C.S. Forester si fonde con la sorridente e umanissima sensibilità psicologica di Charles Dickens.

Questa era la presentazione di Primo Comando, il primo dei venti libri che Patrick O’Brian ha scritto sulle avventure del capitano della Royal Navy Jack Aubrey e del suo fraterno amico ed inseparabile compagno di viaggio Stephen Maturin, medico di bordo, naturalista, letterato nonché agente segreto.

I venti romanzi si distinguono per l’alta qualità delle ricerche storiche, per l’accurata esposizione delle complesse manovre navali all’epoca della marineria velica e per la descrizione dettagliata della vita nel XIX secolo. Da segnalare anche lo straordinario lavoro del traduttore, altrettanto accurato e puntuale nel rendere in italiano manovre e nomenclatura, tanto care agli appassionati di vela.

Patrick O’Brian su Amazon

La serie di Aubrey e Maturin

1970 – Primo comando (Master And Commander), Longanesi (ISBN 8830413054)
1972 – Costa sottovento (Post Captain), Longanesi (ISBN 8878183369)
1973 – Buon vento dell’Ovest (H.M.S. Surprise), Longanesi (ISBN 8878186090)
1977 – Verso Mauritius (The Mauritius Command), Longanesi (ISBN 8830414573)
1978 – L’isola della desolazione (Desolation Island), Longanesi (ISBN 8878187747)
1979 – Bottino di guerra (The Fortune of War), Longanesi (ISBN 8878189693)
1980 – Missione sul Baltico (The Surgeon’s Mate), Longanesi (ISBN 8850200927)
1981 – Duello nel Mar Ionio (The Ionian Mission), Longanesi (ISBN 8830418080)
1983 – Il porto del tradimento (Treason’s Harbour), Longanesi (ISBN 8850202458)
1984 – Ai confini del mare (The Far Side of the World ), Longanesi (ISBN 8830418994)
1986 – Il rovescio della medaglia (The Reverse Of The Medal), Longanesi (ISBN 8850203624)
1988 – La nave corsara (The Letter of Marque), Longanesi (ISBN 8850205252)
1989 – Rotta a Oriente (The Thirteen Gun Salute), Longanesi (ISBN 8850206860)
1991 – Caccia notturna (The Nutmeg of Consolation), Longanesi (ISBN 8830419818)
1992 – Clandestina a bordo (Clarissa Oakes, uscito come The Truelove negli USA), Longanesi (ISBN 8850212046)
1993 – Fuoco sotto il mare (The Wine-Dark Sea), Longanesi (ISBN 8830419826)
1995 – Doppia missione (The Commodore), Longanesi (ISBN 8830422126)
1996 – Burrasca nella Manica (The Yellow Admiral), Longanesi (ISBN 9788830422049)
1998 – I cento giorni (The Hundred Days), Longanesi (ISBN 9788830422131)
1999 – Blu oltre la prua (Blue at the Mizzen), Longanesi (ISBN 8830422142)
2004 – L’ultimo viaggio di Jack Aubrey (The Final, Unfinished Voyage of Jack Aubrey), Longanesi (ISBN 9788830428157)

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.