Conclusa la prima manche del Campionato Invernale del Circeo 2014

dicembre 9, 2014 | By Mistro
0

Si è conclusa domenica 7 dicembre la I Manche del XXXVI Campionato Invernale del Circeo, organizzato dal Circeo Yacht Vela Club in collaborazione con il Terracina Vela Club e la Cooperativa Circeo Primo.

20141207_134046920_iOS-08-12-14-09-13-57

20141207_134046920_iOS-08-12-14-09-13-57
Immagine 1 di 9

Una brezza leggera da Sud Est di circa 7 nodi ha impegnato fin dalla partenza tutti i partecipanti nell’interpretare il quanto mai tecnico campo di regata posizionato di fronte il Promontorio del Circeo.

Si aggiudica il titolo di Campione d’Inverno nel Raggruppamento Regata Twins, il Grand Soleil 39 dei fratelli Andrea e Alessio Gemini con Alessandro Tramparulo alla tattica, seguito da Tytire, l’Hanse 370 di Franco Borsò, terza Urania, l’Hanse 400 di Rino Serrapica autore di una splendida prova di giornata.

Nel raggruppamento Crociera Classica, si aggiudica la terza prova e la prima manche del 2014 Milò, il Sun Odyssey 42 di Fabio Muzio con al timone Daniela Diana, secondo Nano matto, il Bavaria 34 di Piergiovanni Carpitelli con Alessandra Scarpa alla tattica, terzo Aquerol, il Bavaria 42 di Franco Minchella.

Nel corso dello skipper meeting tenutosi sabato pomeriggio a Terracina presso la Club House del Terracina Vela Club, si è tenuta un’interessante conferenza sulla Meteorologia e sui Cambiamenti Climatici, relatore d’eccezione il Colonnello Guido Guidi Meteorologo dell’ Areonautica Militare; a conclusione della serata il collegamento telefonico con il navigatore solitario Michelangelo Minelli che ha appena raggiunto il Porto Tunisino di Mahdia con il suo Fortuna, uno Sciarreli 52 dopo più di 3000 miglia di navigazione dal freddo Mar Baltico.

Prossimo appuntamento domenica 25 gennaio 2015 con l’inizio della II Manche.

classifiche complete su www.cyvc.it

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.