Invernale di Roma 2014 – Terza prova

novembre 26, 2014 | By Mistro
0

Domenica 23 novembre si è disputata la terza prova del 34mo Campionato Invernale di Roma, con le oltre 90 barche iscritte che grazie a condizioni meteo diverse dalle previsioni, sono riuscite comunque a disputare una regata regolare rispettando il calendario, che prevedeva una giornata di regata a dicembre prima delle pausa per le vacanze natalizie.

inernale di roma 2014 03

I ripetuti salti di vento e le zone di bonaccia hanno messo a dura prova gli equipaggi, ma anche il Comitato di Regata ed i mezzi di assistenza che hanno dovuto operare ben due cambi di percorso.

Alle 10 il CdR presieduto da Pietro Iani ha dato la partenza al primo raggruppamento Regata con un vento di 6 nodi, proveniente da 60°, seguita dallo start dei gruppi Crociera Veloce, Crociera Tecno, Crociera Classica e infine delle Vele Bianche.

Al sopraggiungere del Mylius Milù al cancello della prima poppa, il vento è saltato a 80° ed il Comitato ha effettuato un cambio di percorso per la seconda bolina che ha riguardato tutti i raggruppamenti, tranne le Vele Bianche che si fronteggiano su un percorso a triangolo di un solo giro.

Il vento ha continuato a ruotare e quindi un ulteriore cambio è stato approntato per la terza bolina su rotta 100°. Anche nella fase dell’arrivo il vento ha proseguito nella rotazione e il traversino finale si è così tramutato in una bolina stretta, con vento molto leggero, che ha impegnato a fondo tutti gli equipaggi e che per qualcuno ha voluto dire perdere una o più posizioni all’arrivo.

A bordo delle barche in regata, come sempre, l’ormai irrinunciabile Tack Tracker/CVF, l’innovativo sistema di rilevamento e tracciamento, ad alta definizione, del percorso di regata che consente di rivedere sul web la propria regata corredata dei dati di navigazione e quella degli altri partecipanti, per fare comparazioni e valutazioni sulle scelte operate durante la prova.

Di seguito i primi classificati dei vari raggruppamenti con compensi

IRC e ORC: Milù di Andrea Pietrolucci (ORC Regata e IRC Regata 1), Jolie Brise di Federico Ceccacci (ORC Crociera Veloce), Margherita II di Alfredo Pompili (ORC Crociera T + CC e IRC Crociera Classica 1), Maggot fn di Giovanni Ricci (IRC Regata 2), Bellamia di Fabrizio Balassone (IRC Crociera Veloce 1), Jolie Brise di Federico Ceccacci (IRC Crociera Veloce 2), Diabolika di Stefano Pennacchini (IRC Crociera Veloce 3), Giada di Paolo Scainetti (IRC Crociera Tecno), Piccirilla di Luca Jalussi (IRC Crociera Classica 2) e Moments di Luciana Morino (IRC Vele Bianche).

Classifiche complete su www.cvfiumicino.it nella sezione regate.

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.