Partito il Campionato invernale di Vela d’altura Città di Bari 2014

novembre 24, 2014 | By Mistro
0

invernale bari 2014Vento da maestrale tra i 6 e i 12 nodi (6-10 nella prima prova e 9-12 nella seconda) e giornate a dir poco primaverili hanno accompagnato l’avvio del Campionato invernale di Vela d’altura Città di Bari, organizzato dai circoli nautici cittadini e coordinato quest’anno dal CUS Bari.

Ventuno le imbarcazioni iscritte al campionato: 10 per l’altura (7 in classe Crociera/Regata e 3 in Gran Crociera) e 11 per la Minialtura. I campi di regata sono stati allestiti entrambi nello specchio d’acqua antistante il lungomare Sud di Bari, per l’altura percorso a bastone di circa 6 miglia, per la minialtura 4 miglia circa.

Nella classifica provvisoria overall altura, in testa Morgan IV di Nicola De Gemmis (CC Barion) con al timone Corrado Capece Minutolo (CV Bari), seguito da Orione di Nunzio Pio Bellincontro (LNI Bari) con Salvatore Cervellieri (LNI Bari) e da Neo400 Carbon di Paolo Semeraro (CV Bari) con il giovanissimo Claudio Arborea (CV Bari) al timone.

Tra i Crociera Regata Morgan IV è al primo posto, seguita da Neo400 Carbon e da Pervinca di Cosimo Ostuni (LNI Monopoli) con al timone Andrea Micheli (CV Bari).

Tra i Gran Crociera, primo posto per Orione di Nunzio Pio Bellincontro (LNI Bari) con Salvatore Cervellieri (LNI Bari) con alle spalle Aida di Giuseppe Miccolis (CUS Bari) timonata da Giuseppe Russo (CV Bari) e Soft di Graziano Giobbe (CV Giovinazzo) armatore e timoniere.

Nei Minialtura, invece, è Five for Fighiting3 di Tommaso De Bellis (LNI Monopoli) con Giulio Desiderato (LNI Monopoli) a guidare la classifica, con alle spalle Nellaria di Vito Laforgia (CN Bari) con Fabrizio Buono (CV Bari) al timone e da Jerry Speed di Livia Federici (LNI Bari) con Valerio Galati (LNI Bari) al timone.

In cinque hanno invece preso il largo con la veleggiata che accompagnava la regata. Il percorso allestito per i partecipanti era un quadrilatero di circa 5 miglia che ha fatto divertire parecchio i partecipanti.

Il XXVII Trofeo Bottiglieri viene assegnato a Morgan IV di Nicola De Gemmis per l’altura e a Five for fighting 3 di Tommaso De Bellis.

Il prossimo appuntamento in calendario con il Campionato Invernale d’altura è fissato per il 6 dicembre prossimo con la XVI Coppa CUS.

Classifiche complete su circolodellavelabari.it

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.