Vendée Globe 2016-2017 – Il giovane Alan Roura è dodicesimo

febbraio 20, 2017 | By Mistro
0

Il 23enne svizzero che è il più giovane dei 29 skipper che hanno lasciato Les Sables d’Olonne il 6 novembre, Alan Roura, ha tagliato il traguardo del Vendée Globe Lunedi 20 febbraio 2017 alle 08:12 UTC conquistando il 12° posto in classifica generale.

Navigando su una delle barche più vecchie della flotta in questa ottava edizione del giro del mondo, la sua conclusione Roura riflette le sue eccezionali conduzione e tenacia e smentisce il budget molto limitato con il quale il giovane velista ha avviato il suo programma. Alan Roura, che compirà 24 anni il 26 febbraio, è il più giovane skipper a finire la gara da quando è stata disputata la prima edizione nel 1989.

Il suo tempo è stato di 105 giorni, 20 ore, 10 minuti e 32 secondi. Ha navigato per totali 28.359 miglia a una velocità media di 11.16 nodi. Ha impiegato 31 giorni più del vincitore Armel Le Cléac’h, ma partecipando sul rinnovato Superbigou – ribattezzato La Fabrique – costruito dal connazionale Bernard Stamm in un giardino. E’ arrivato solo due giorni dopo Fabrice Amedeo, che però ha partecipato su una barca più veloce e di nuova generazione.

Poco prima di finire Roura ha detto: “Dodicesimo. E’ divertente perché in fondo ho trovato un racer dentro di me. Sono più che orgoglioso di questa posizione. Con questa barca che ha 17 anni non credo che avremmo potuto realisticamente aspettarci di fare molto meglio. Finire come la prima delle barche di ‘vecchia generazione’ mi sembra un po’ irreale. Ma in realtà la sento come una grande vittoria.”

Il giovane skipper ha fermato smesso di studiare a 13 per perseguire la carriera nella vela oceanica, ha disputato un grande primo Vendée Globe risolvendo problemi tecnici, prendendo decisioni intelligenti, di routing maturo e con costante miglioramento della propria performance, da un conservativo Oceano indiano a spingere forte e con buone medie giornaliere nel Pacifico, Roura ha risalito bene l’Atlantico, lottando solo nelle ultime fasi con venti leggeri. In termini di miglia oceaniche Roura, originario di Ginevra, aveva già l’equivalente di un giro del mondo sotto la cintura ancora prima di iniziare il Vendée Globe. Ha trascorso gran parte della sua vita sulle barche. Da giovane ha vissuto su una barca sul lago di Ginevra. Ha navigato decine di migliaia di miglia sulla barca di famiglia. Nel giorno del suo 18° compleanno ha ottenuto il suo certificato di Yachtmaster. A partire dal 2012 ha iniziato le regate oceaniche in solitario, partecipando alla Mini Transat a 19 anni su una barca del 1994 costruita in legno e resina epossidica. L’anno successivo, il 2014, è partito alla Route du Rhum in Class40, ma ha dovuto abbandonare.

Classifica (primi 12 di 29)
1. Banque Populaire VIII, Armel Le Cléac’h (FRA), Finished, 74d 03h 35m 46s (1/19/17)
2. Hugo Boss, Alex Thomson (GBR), Finished, 74d 19h 35m 15s (1/20/17)
3. Maître CoQ, Jérémie Beyou (FRA), Finished, 78d 06h 38m 40s (1/23/17)
4. StMichel-Virbac, Jean-Pierre Dick (FRA), Finished, 80d 01h 45m 45s (1/25/17)
5. Queguiner – Leucemie Espoir, Yann Elies, (FRA), Finished, 80d 03h 11m 09s (1/25/17)
6. Finistère Mer Vent, Jean Le Cam (FRA), Finished, 80d 06h 41m 54s (1/25/17)
7. Bureau Vallée, Louis Burton (FRA), Finished, 87d 21h 45m 49s (2/2/17)
8. Spirit of Hungary, Nándor Fa (HUN), Finished, 93d 22h 52m 09s (2/8/17)
9. CommeUnSeulHomme, Eric Bellion (FRA), Finished, 99d 04h 56m (2/13/17)
10. La Mie Câline, Arnaud Boissière (FRA), Finished, 102d 20h 24m 09s (2/17/17)
11. Newrest – Matmut, Fabrice AMEDEO (FRA), Finished, 103d 21h 01, 02/18/17
12. La Fabrique, Alan ROURA, (SWI), Finished, 105d 20h 10m 32s, 02/20/17

Su 29 partenti, ad oggi, in 12 hanno concluso la regata, i ritirati sono 11.

Via | www.vendeeglobe.org

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.