Keith White single handed, letteralmente

ottobre 16, 2015 | By Mistro
0

Questa cosa del single handed iniziamo ad essere in troppi ad averla presa un po’ troppo sul serio. Keith White infatti è un velista disabile che nel 1991 ha perso un braccio a causa di un incidente stradale, ha programmato il giro del mondo in solitario no-stop con partenza da Cowes.

Keith White

Keith fu il primo disabile a circumnavigare in solitaria il Regno Unito nel 2005 e ha già attraversato l’Atlantico, andata e ritorno, nel 2007.

Ha in programma di partire a brevissimo e pensa di impiegarci circa dieci mesi. Punta a una media 1.000 miglia a settimana, intende doppiare i grandi capi, passati i quali però pensa di salire più a nord per il clima più mite.

La barca, di nome Marathon, è una Feeling 1350 solo in parte modificata per la disabilità fisica di Keith. Costruita per la BOC nel 1991, si è già fatta il giro del mondo due volte. Del peso di 20 tonnellate, con un pescaggio di 9 piedi e 4,5 tonnellate di piombo nella chiglia, e due paratie stagne. Marathon è attualmente ormeggiata al Cowes Yacht Haven, dove il Cowes Town Waterfront Trust ha donato un posto per aiutare Keith realizzare il suo obiettivo. Tempo permettendo, Keith lascerà Cowes per dirigersi verso le Azzorre, il 19 o il 20 ottobre.

Oltre a testare la propria resistenza, il buon Keith punta a raccogliere 15.000 Sterline per due buone cause, Save The Children, e per una fondazione che punta a costruire una replica del Cutty Sark su cui far navigare ragazzi che vengono da situazioni di disagio.

Il progetto è autofinanziato, anche se Keith è stato sponsorizzato da Henri-Lloyd per l’abbigliamento tecnico, da Cowes Yacht Haven per l’ormeggio della barca prima della partenza, e da North Sails/Sailcare di Cowes per la preparazione delle sue vele.

Info singlehandedyachting.com e Facebook

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.