Tag name:barche elettriche

Nimbus 305 Coupé E-power – Motoscafo 100% elettrico

La Nimbus 305 Coupé è equipaggiata con un Torqeedo Deep Blue I 1800 e due batterie da 12.8 kW, per un totale di 25.6 kW. La ricarica richiede 8 ore da un 230V o 4 da 380V.

Nimbus 305 Coupe E-power 01

Nimbus 305 Coupe E-power 01
Immagine 1 di 7

La Nimbus 305 Coupé è equipaggiata con un Torqeedo Deep Blue I 1800 e due batterie da 12.8 kW, per un totale di 25.6 kW. La ricarica richiede 8 ore da un 230V o 4 da 380V.

Le velocità sono più da velisti che da motoristi ma la Nimbus per questa barca punta più sul confort. La velocità di crociera è di 5.7 nodi con un’autonomia di 22 miglia. A 3.5 nodi l’autonomia diventa 37 miglia. E’ possibile raddoppiare la batterie portandole a un totale di 51.2 kW incrementando l’autonomia di più del 90%. Naturalmente più aumenta la velocità più diminuisce l’autonomia.

Non è molto ma è un inizio. Magari per un utilizzo prevalentemente in acque interne, dove i limiti di velocità sono abbastanza bassi o i limiti sulle emissioni inquinanti impediscono la navigazione a motore…

Info su nimbus.se

Quadrofoil, la moto d’acqua elettrica su foil

Secondo loro il Quadrofoil è una moto d’acqua elettrica su foil che fornisce il modo economicamente più efficiente e completamente ecologico di spostarsi nella nautica da diporto, secondo loro.

Immagine anteprima YouTube

E’ silenzioso e non produce moto ondoso o emissioni, il che lo rende utilizzabile nei laghi, fiumi, mari e aree marine protette dove i normali motoscafi non sono ammessi.

E’ in grado di raggiungere una velocità massima di 21 nodi ed ha un’autonomia di 54 miglia. Le batterie possono essere ricaricate in due ore.

Secondo loro consuma l’equivalente di 1 Euro di elettrica all’ora.

Il prezzo parte dai 15.000 Euro.

Via | www.foilingweek.com