Tag name:Lignano

Regata dei Due Golfi- Memorial Burgato 2022 Lignano – Classifiche e Foto

Lignano non tradisce le aspettative degli oltre 250 velisti distribuiti sulle 32 imbarcazioni iscritte alla storica Regata dei Due Golfi- Memorial Burgato, organizzata dal 23 al 25 aprile dallo Yacht Club Lignano su delega della Federazione Italiana Vela e valida come selezione al Campionato Italiano di altura ORC nonchè 1^ tappa del Circuito NARC e valida anche per il campionato zonale.

VINCITOREMEMORIALBURGATO-47duegolfi-2022-YCLignano-IMG_2334

VINCITOREMEMORIALBURGATO-47duegolfi-2022-YCLignano-IMG_2334
Immagine 1 di 17

Nonostante le previsioni meteo avverse del week-end, l’organizzazione ed il comitato di regata presieduto da Dario Motz, affiancato dal Comitato delle Proteste presieduto da Tullio Giraldi, hanno saputo cogliere tutte le opportunità per la disputa del programma completo con 5 appassionanti regate in condizioni variabili. Ampia la soddisfazione dei partecipanti per le prove tecniche e per l’accoglienza a terra presso i Marina di Punta Faro a Lignano e Marina Sant’Andrea a San Giorgio di Nogaro, con adeguati momenti post regata, pacchi gara particolarmente ricchi grazie ai partner sia dello Yacht Club Lignano, che di NARC, con La Marca Vini e Spumanti, che ha personalizzato i Magnum delle premiazioni, ed i gadget di One Sails, Gts sportswear, Armare Ropes, Koki, Bolina Sail con i suoi originali accessori di vele riciclate e WD 40, immancabile nella cassetta degli attrezzi di ogni imbarcazione.

(altro…)

47^ regata dei Due Golfi di Lignano

A Lignano i temporali non fermano la 47^ Regata dei Due Golfi-Memorial Burgato, 1^ tappa del Circuito NARC (North Adriatic Rating Circuit) e tradizionale selezione al Campionato Italiano d’altura

47Regatadeiduegolfi-ElenaGiolai-2022-YCLignano-3A3A0290

47Regatadeiduegolfi-ElenaGiolai-2022-YCLignano-3A3A0290
Immagine 1 di 17

Quattro prove nelle prime due giornate, prima con condizioni di vento leggero e poi con vento sostenuto e pioggia nella giornata di domenica

Lignano Sabbiadoro (UD) – Iniziata nel migliore dei modi a Lignano Sabbiadoro la 47^ regata dei Due Golfi-Memorial Burgato, manifestazione d’altura con regolamento ORC, organizzata dallo Yacht Club Lignano su delega della FederazioneItaliana Vela, valida come 1^ tappa del circuito NARC e tradizionale selezione per il campionato italiano d’altura, previsto quest’anno a Monfalcone a fine agosto.

(altro…)

Team inclusivi Sea4All alla Regata dei 2 Golfi di Lignano

Tre giorni di regate dal 23 al 25 aprile prossimi vedranno la partecipazione di Càpita, il daysailer accessibile con team inclusivi a bordo del locale sodalizio Tiliaventum che partecipa a questa competizione non specificatamente paralimpica, riservata alle barche a vela con formula ORC, confermando ulteriormente che sport e mare sono di tutti e per tutti.

Capita Sea4All alla Regata dei 2 Golfi di Lignano

La presenza di Càpita nell’importante appuntamento dell’Alto Adriatico rientra nelle diversificate attività del progetto Sea4All che ha già visto raggiungere, sempre con equipaggi inclusivi il 2°posto di classe lo scorso anno ed anche due ottimi primi posti di classe nelle edizioni 2020 e 2021 della locale Punta Faro Cup.

La sfida dell’edizione 2022 sarà sicuramente molto impegnativa per la presenza di blasonati team provenienti da tutta Italia che si cimenteranno nelle 5 prove in programma nella tre giorni, ma già il fatto di potersi confrontare in queste prestigiose occasioni è una soddisfazione enorme e un’inequivocabile segnale del miglioramento della fruibilità degli sport e realtà di mare e dell’incusione fattivamente possibile, grazie anche all’accessibilità delle strutture locali ospitanti, al monoscafo a vela Càpita gestibile in autonomia, allo spirito di accoglienza che contraddistingue la realtà lignanese in cui vengono abbattute barriere architettoniche, mentali ed anche economiche consentendo una serena quotidianità a tutte le persone.

(altro…)

47^ Regata dei Due Golfi-Memorial Burgato, dal 23 al 25 aprile 2022

Con la Due Golfi inizia anche il Narc, circuito internazionale dell’Alto Adriatico per le classi ORC e Minialtura/Sportsboat

Lignano regata Due Golfi 2017 01

Lignano regata Due Golfi 2017 01
Immagine 1 di 8

Lignano Sabbiadoro (UD) – Dal 23 al 25 aprile, la Regata dei Due Golfi– Memorial Burgato aprirà la stagione delle competizioni veliche d’altura ORC in Alto Adriatico. Lo Yacht Club Lignano è pronto ad accogliere i regatanti nelle basi di Marina Punta Faro e Marina Sant’Andrea per la tre giorni di regate che sarà selezione ed aprirà la strada per il Campionato Italiano Altura 2022 di Monfalcone e per l’Orc Sportboat European Championship di Sistiana.

Giunta alla 47^ edizione, la classica lignanese riunisce i migliori equipaggi dell’Adriatico e regatanti provenienti dall’Italia e dall’estero e si distingue tra le più seguite manifestazioni ORC italiane, ad elevato contenuto tecnico che unisce prove su percorso a bastone di livello, con equipaggi professionisti e non, a momenti di accoglienza e condivisione a terra. Già iscritte le prime imbarcazioni tra le quali spicca il vincitore del Memorial Burgato 2021, Lady Day, e Vega impostasi a Lignano nelle regate d’autunno

(altro…)

Sea4All: le attività inclusive di mare per neofiti e regatanti continuano a Lignano Sabbiadoro

Sea4All a Lignano Sabbiadoro: vela inclusiva dagli allenamenti regata alle nuove esperienze al comando di Càpita, il monoscafo a vela accessibile e performante.

Il progetto di attività di mare per tutti e tutto l’anno del sodalizio lignanese Tiliaventum prosegue incessante approfittando dei soleggiati fine settimana di marzo oltre che per le consuete veleggiate, anche per affinare la conduzione dei mezzi a vela in regata e per avvicinare nuovi talenti alla disciplina.

E così si alternano lezioni in aula con prove in mare di partenze e affinamento regolazioni vele, a emozionanti prove stando al timone di un mezzo unico al mondo, accessibile e molto performante che sarà presente sui campi di regata dell’Alto Adriatico anche non espressamente paralimpici, perchè lo sport e il mare sono di tutti e per tutti, come insistentemente sempre ricordato dal Presidente Daniele Passoni che segue queste iniziative cresciute dopo i primi dalla metà degli anni ’80.

(altro…)

Tiliaventum ha presentato Sea4All 2020

Tiliaventum asd di Lignano Sabbiadoro (UD), trascorse le fasi più stringenti del periodo Covid, ha presentato le attività inclusive Sea4All 2020, il progetto nato sulle esperienze venticinquennali per rendere il mare accessibile e fruibile veramente a tutti nelle discipline sportive quali vela, kitesurf, sup, wakeboard oltre alle attività esperienziali ed aggregative.

Tiliaventum sea4all R-30 02

Nell’occasione sono stati presentati il nuovo mezzo accessibile della flotta Tiliaventum, R-30 Càpita, il monoscafo a vela unico al mondo pluripremiato (Compasso d’Oro, Barca dell’anno, MYDA) progetto Comuzzi Yacht Design e le attrezzature/ausili espressamente allestiti dallo staff del Sodalizio (tavola kite4all e wake4all, sit’n paddling, cycling on the sea, modelvela, ecc.) oltre ai programmi delle attività 2020, già in corso, che si concluderanno ad inizio dicembre.

La conferenza stampa è stata aperta con i saluti da parte delle autorità: Riccardo Riccardi (Vicepresidente e assessore alla salute,
politiche sociali e disabilità), Alessandro Marosa vice sindaco della Città e assessore allo sport), Raimondo Porcelli (Comandante del locale Ufficio Marittimo di Lignano Sabbiadoro), Giovanni De Piero (Presidente del Comitato paralimpico FVG) per entrare poi nel vivo della presentazione delle attività inclusive del progetto Sea4All 2020 con gli interventi di Daniele Passoni, Presidente di Tiliaventum Asd che ha riportato il grande impegno profuso per rendere possibile le attività continuative che nel solo 2019 si sono concretizzate in 274 uscite di mezza giornata a persona e che vedranno nel 2020 la partecipazione di Càpita alla Barcolana con equipaggio inclusivo ed Alessandro Comuzzi, progettista di R-30 Càpita che ne ha descritto le caratteristiche e lo spirito con cui è stata ideata.

(altro…)

Campionato Autunnale di Lignano 2019 – Classifiche Finali e Foto

Lignano Sabbiadoro (UD) – Si è concluso sabato 30 novembre con una bella giornata di sole e bora moderata il 31° Campionato Autunnale della Laguna e 7° Trofeo del Diporto, evento organizzato come ogni anno dallo Yacht Club Lignano.

Autunnale Lignano 2019 day 4 03

Autunnale Lignano 2019 day 4 03
Immagine 1 di 15

Distribuito in quattro appuntamenti il Campionato è iniziato nel migliore dei modi con la prima tappa del 10 novembre disputata con sole e una bella brezza, che ha permesso di concludere due prove. Il secondo appuntamento è stato annullato per la burrasca di scirocco nota a tutti, mentre per la terza tappa gli organizzatori sono riusciti a dribblare le onde, riuscendo così a portare a casa un’altra regata con vento sui 12/16 nodi nonostante la leggera pioggia. L’ultima giornata ha premiato gli sforzi degli organizzatori e la passione dei partecipanti dato che si è potuto godere di una gran bella giornata in cui il sole, il mare, il paesaggio sono stati al loro massimo splendore e la bora, dopo un calo che faceva temere un nulla di fatto, si è invece ripresa con vigore, permettendo una degna conclusione con quattro prove totali e la possibilità di applicare uno scarto.

(altro…)

Lignano – Campionato Autunnale della Laguna – Terza Prova

Lignano Sabbiadoro (UD) Sabato 30 novembre – Dopo due settimane di tempo perturbato con mareggiate e tempeste, che hanno flagellato le coste dell’alto Adriatico, domenica 24 novembre a Lignano si è riusciti comunque a proseguire con le regate del 31° Campionato Autunnale della Laguna, organizzato dallo Yacht Club Lignano.

Autunnale Lignano 2019 day 3 01

Autunnale Lignano 2019 day 3 01
Immagine 1 di 15

Se la prima tappa era stata caratterizzata da tempo quasi estivo, nei giorni successivi l’Autunno si è presentato prepotentemente con altissime maree, forti venti di scirocco e tantissima pioggia, tanto che la seconda tappa è naturalmente saltata per le avverse previsioni meteo, puntualmente confermate.

Domenica 24 novembre invece, il Comitato organizzatore dello Yacht Club Lignano e il Comitato di regata FIV, hanno saputo gestire al meglio la situazione, attendendo oltre mezzogiorno prima di far uscire gli equipaggi, che nella prima mattinata avrebbero trovato un forte mare di scirocco soprattutto nel canale d’uscita.

(altro…)

Partito il Campionato Autunnale di Lignano 2019

Lignano Sabbiadoro (UD) – Scenario spettacolare per la prima tappa del Campionato Autunnale della Laguna iniziato domenica 10 novembre a Lignano Sabbiadoro, grazie all’organizzazione dello Yacht Club Lignano, con una trentina di barche sulla linea di partenza.

Autunnale Lignano 2019 day 1 01

Autunnale Lignano 2019 day 1 01
Immagine 1 di 15

Splendida giornata di sole con le vicine montagne innevate hanno fatto da cornice all’avvio di un Campionato iniziato nel migliore dei modi. Disputate due prove con vento da nord sui 7 nodi, ruotato nella seconda regata ad est ed aumentato sugli 8-9 nodi: questo il bilancio più che positivo di questo avvio della 31^ edizione del Campionato della Laguna classi ORC, Libera e Diporto, categoria quest’ultima giunta alla 7^ edizione di Campionato.

Dopo le prime due prove il Farr 40 Marinariello (YC Lignano) di Carlo De Bona è in testa nel raggruppamento ORC con 1°-2° parziali; l’X 50 Victor X (SN S. Giorgio), di Vittorio Margheria è in testa nella classifica overall Open dopo due vittorie parziali, mentre Città di Fiume (LNI PN), il First 36.7 di Dario Tuchtan è primo nel raggruppamento “Diporto” (1-1).

Finite le regate non è mancato il “terzo tempo”, momento conviviale offerto dallo Yacht Club Lignano a tutti gli equipaggi con pizze Roncadin a volontà, che hanno permesso di concludere una giornata a dir poco perfetta.

Domenica 17 novembre in programma la seconda tappa, sperando che il maltempo previsto nei prossimi giorni possa dare una tregua per trascorrere un’altra giornata di bella vela insieme. “La Marca”, “Roncadin”, “Bolina Sail” “WD40”, “Bepi Tosolini”, “Koki communications”, “East Wind” supportano la manifestazione organizzata con professionalità e simpatia dallo Yacht Club Lignano con l’altrettanto fondamentale contributo dei soci volontari.

Il 31° Campionato Autunnale della Laguna e 7° Trofeo Autunnale del Diporto della laguna, ultimo appuntamento stagionale dell’altura, organizzato dallo Yacht Club Lignano per le classi Orc ed open. La regata del 10 novembre completa il circuito zonale Orc XIII ZOna FIV Federazione Italiana Vela. La tappa finale, quella di sabato 30 novembre, coincide anche con l’ultima regata dell’autunnale del NARC, North Adriatic Rating Circuit.

Info e classifiche complete su www.yclignano.it – foto: PATRIZIA BAGAT

Due Golfi di Lignano 2019 – Classifiche e Foto

La bora chiude la 45^ regata dei Due Golfi: edizione da ricordare per le condizioni varie e sempre perfette per regatare. Sideracordis e Pazza Idea i vincitori gruppo A Crociera e Regata. Giulia e Katarina II hanno mantenuto la leadership nel gruppo B. Northern Light si aggiudica il trofeo Memorial Burgato

45^ Regata dei Due Golfi/INSHORE

45^ Regata dei Due Golfi/INSHORE
Immagine 1 di 18

Yacht Club Lignano/NARC

28 aprile 2019, Lignano Sabbiadoro (UD) – Conclusa con il vento caratteristico del nord -est, la bora, la 45^ Regata dei Due Golfi di Lignano, permettendo così di avere un’edizione della regata di vela d’altura “ORC” (Offshore Racing Congress) tra le più classiche e storiche dell’Alto Adriatico, in formato “quattro stagioni” con tutti i venti più caratteristici della costa lignanese e il meteo che è stato a dir poco vario, partendo dalla giornata autunnale iniziale con scirocco e onda formata, alla primavera- estate del secondo giorno di regate tecniche, fino all’inverno riapparso domenica 28 aprile, con bora e temperature attorno agli 8-9 gradi.

La varietà quindi non è mancata, garantendo un evento completo dal punto di vista tecnico, con il numero massimo di prove portate a termine – cinque a bastone oltre alla lunga – e condizioni di vento delle più disparate. La manifestazione, organizzata dallo Yacht Club Lignano e valida sia come 1^ tappa del NARC, North Adriatic Rating System, che come selezione per i Campionati Italiani di vela d’altura ORC-FIV in programma a luglio a Crotone, è iniziata con un differimento della regata lunga, dato che mercoledì 24 aprile, la formazione di onda di scirocco nel canale di uscita di Lignano non assicurava il trasferimento delle barche sul campo di regata in sicurezza. Ma il Comitato organizzatore saggiamente aveva previsto in caso di problematiche legate alle condizioni meteo-marine un percorso alternativo di poco più di 30 miglia, che ha permesso così alla flotta di 22 imbarcazioni di partire regolarmente giovedì 25 aprile per la regata offshore: da Lignano si è girato un isolotto davanti a Pirano, per poi arrivare al traverso di Grado dopo aver lasciato a sinistra il faro “Mambo 3”.

(altro…)