Il nuovo Amel 50

aprile 11, 2017 | By Mistro
0

Il cantiere francese Amel svela l’ultimo modello della sua gamma e ne annuncia il lancio ufficiale al Cannes Yachting Festival nel settembre 2017.

Amel 50 01

Amel 50 01
Immagine 1 di 17

Fedele ai principi fondamentali del cantiere, questa nuova imbarcazione segna una reale volontà di cambiamento, caratterizzato da una serie di linee e scelte tecniche.

Con questa unità di 15 metri, il cantiere di La Rochelle apre il concetto Amel ad una nuova categoria di clienti, con una vasta scelta di programmi di navigazione. Con dimensioni e prezzo più accessibili, l’AMEL 50 è anche una barca ad alte prestazioni estremamente confortevole, costruita come sempre know-how di Amel

Naturalmente, è stato progettata per navigare intorno al mondo. Ma con la sua lunghezza dello scafo meno impegnativa l’accesso a porti e porticcioli diventa più facile e le possibilità di navigazione si espandono. La soluzione ideale sia per brevi crociere che per le lunghe escursioni.

Con questo modello, il cantiere amplia il campo di utilizzo e apre nuove prospettive in mare. Anche se l’obiettivo non è quello di competere con barche da regata, promette sensazioni eccellenti, permettendo ai proprietari di scegliere il modo in cui usano la loro barca. Un viaggio di famiglia per un fine settimana di relax, un rifugio costiero per due o una crociera in alto mare con gli amici.

With this model, the shipyard broadens the scope of use and opens up new prospects at sea. While not aiming to compete with racing yachts, the AMEL 50 promises superb sensations, allowing owners to choose the way they use their boat. A family trip for a relaxing weekend break, a coastal getaway for two or a cruise on the high seas with friends… AMEL 50 is all of the above.

Anche se non sta abbandonando la progettazione di armi a ketch tipica del cantiere per questa unità è stato scelto lo sloop

Per l’architetto Olivier Racoupeau: “Lo sviluppo di tecniche “embedded” come avvolgitori motorizzati, significa che manovrare uno sloop di 50 piedi è molto più facile oggi e l’armo a ketch non è più necessario su una barca di queste dimensioni.”

Tra le novità di questo nuovo modello, la scelta di una prua che scende dritta e senza slanci. La linea di galleggiamento è estesa per migliorare le prestazioni, rendendo la parte anteriore della barca più spaziosa. L’aggiunta di un bompresso permette di spostare l’ancora e la catena lontano dalla prua, così come una vela aggiuntiva, come uno spinnaker asimmetrico o un codice-0.

La poppa larga, con un baglio che si estende verso la parte posteriore, offre grande stabilità dimensionale ed aumenta il comfort in mare. Questa scelta richiede timoni gemelli, qualcosa di nuovo per AMEL, permettendo alla barca di mantenere grande manovrabilità a vela. La sicurezza è garantita dal posizionamento delle assi timone posizionati in un’area stagna a poppa.

Il nuovo Amel 50 può ospitare sei persone, grazie alle due ampie cabine ciascuna con un letto matrimoniale ed una cabina con letti a castello. C’è un sacco di spazio di stivaggio; sotto i letti e le panche, negli armadi e armadietti. La cucina, posizionata a dritta, offre un generoso salotto nel salone, mantenendo un’ergonomia ottimale. Il tavolo da carteggio si trova a fianco della porta d’ingresso e comunica direttamente con l’intero salone.

Specifiche tecniche:

Hull length 15,51 m
L.W.L. 14,50 m
Beam 4,79 m
Width at water line 4,06 m
Draft 2,15 m
Height from water line 22,5 m
Weight unloaded 18,75 t
Ballast 5,35 t
Main sail area 62 m²
Genoa 64 m²
Staysail (option) 24 m²
Diesel engine 110 CV
Fuel tank capacity 675 litres
Fresh water tank capacity 600 litres

Info su http://amel50.com/en/

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.