Le foto del Beneteau First Yacht 53 in navigazione

settembre 7, 2019 | By Mistro
0

Disegnato da Roberto Biscontini per lo scafo e Lorenzo Argento per interni e esterni, il First Yacht 53 sarà presentato, dopo due anni di sviluppo, per la prima volta in occasione dei saloni nautici autunnali 2019 in Europa (Cannes, Genova, Barcellona) e in America (Annapolis).

Beneteau First 53 2019 11

Beneteau First 53 2019 11
Immagine 14 di 14

Il First Yacht 53 risponde al preciso obiettivo di essere il nuovo punto di riferimento come barca a vela da crociera veloce e di lusso. Ci sono voluti due anni di lavoro affinché l’eccellenza toccasse l’acqua e potesse rispondere alle richieste degli armatori più esigenti in termini di emozioni al timone, velocità e vita a bordo in ormeggio.

Erede di più di 40 anni d’esperienza della gamma First lanciata da Beneteau nel 1977, il First Yacht 53 punta alla crociera competitiva. La carena è performante e nel progettarla si è cercato l’equilibrio al timone. Il piano di è coperta pulito, gli interni sono marini e moderni, impreziositi da modanature in legno lamellare, sullo sfondo laccato bianco delle paratie.

La prua è dritta e sottile ma offre comunque ampi spazi all’interno, il baglio di 5 metri è molto appoppato. Il pozzetto è stato studiato affinché nulla ostacoli il passaggio verso prua: manovre vicino alla doppia timoneria con un comodo accesso ai passavanti. Spazio interamente dedicato al relax vicino al tambuccio. La tuga slanciata conferisce uno stile raffinato, la coperta flush un look moderno. Il First Yacht 53 ha un potente piano velico perfettamente manovrabile con equipaggio ridotto, un albero e un’attrezzatura di alta gamma.

Gli interni dispongono di tre cabine doppie e due bagni. La principale innovazione risiede nell’angolo salotto/relax dotato di un divano con tavolino basso, separato dalla zona cucina dotata di un tavolo per mangiare. L’insieme è luminoso, areato e comunica facilmente con l’esterno tramite una discesa facile e intuitiva.

Lo specchio di poppa apribile si trasforma in piattaforma da bagno, scoprendo un garage che permette di accogliere con semplicità un tender di 2,40 m.

L’interno del First Yacht 53 si innova con un grande divano e un tavolino basso. Per rispondere alla richiesta di un nuovo modo di navigare, non troviamo più il grande tavolo del quadrato, ma due spazi ben distinti e più pratici: lo spazio relax e lo spazio pranzo.

Per un massimo di emozioni al timone, l’equilibrio sotto vela e l’equilibrio dei pesi sono stati il il filo conduttore durante la concezione della barca. Il centro di galleggiamento, per esempio, é allineato al centro velico. Prua dritta e ampia, baglio appoppato, pescaggio di 2,50 m o 3 m (con bulbo in piombo), doppie pale del timone per controllare perfettamente questa carena vivace, il First Yacht 53 offre tutti i punti forti per uno scafo che solca miglia a tutta velocità.

Caratteristiche generali

LOA 17,16 m 56’4’’
Hull length 15,98 m 52’5’’
LWL 15,40 m 50’6’’
Beam 5,00 m 16’5’’
Standard draft (T-keel) 2,50 m 8’2’’
Standard ballast weight (cast iron) 4 500 kg 9,918 lbs
Performance draft (T-keel) 3,00 m 9’10’’
Performance ballast weight (cast iron/ lead) 4 500 kg 9,918 lbs
Air draft (excluding aerials) 25,80 m 85’
Air draft – Performance (excluding aerials) 26,80 m 88’
Light displacement 15 500 kg 34,162 lbs
Fuel capacity (standard) 400 L 106 US Gal
Fresh water capacity (standard) 720 L 190 US Gal
Engine power Sail drive (standard) 80 CV 80 HP
Engine power shaft drive (option) 110 CV 110 HP

ALUMINIUM MAST

Mainsail 87 m² 936 sq/ft
Furling genoa (105 %) 78,90 m² 849 sq/ft
Code 0 179 m² 1,926 sq/ft
Asymmetrical spinnaker 254 m² 2,730 sq/ft
CARBON MAST (+ 1 m / 3’3’’)
Performance version mainsail 91 m² 979 sq/ft
Furling genoa (105 %) 82 m² 882 sq/ft
Code 0 185 m² 1,990 sq/ft
Asymmetrical spinnaker 265 m² 2,850 sq/ft

ARCHITECT / DESIGNER
Naval Architect: BISCONTINI YACHT DESIGN
Deck & Interior Design: LORENZO ARGENTO
EC CERTIFICATE – A10/B12/C14

Info su www.beneteau.com – Foto via facebook

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.