I candidati al Premio Italia per la Vela 2013

aprile 9, 2013 | By Mistro
0

Il Comitato Organizzatore del Premio Italia per la Vela, riconoscimento indetto e organizzato da Tuttovela con il patrocinio dell’Accademia Navale di Livorno, della Marina Militare e la collaborazione dell’Aive (per quanto riguarda l’assegnazione del premio al miglior restauro di barca d’epoca), ha reso note le candidature 2013, le motivazioni e le modalità per votare i propri preferiti.

I vincitori del Premio Italia per la Vela, edizione 2012

Il Premio s’inserisce tra gli appuntamenti divenuti ormai tradizione nell’ambito del Trofeo Accademia Navale & Città di Livorno, e desidera premiare il Miglior Regatante Uomo, la Miglior Regatante Donna, il Miglior Velaio, il Miglior Progetto per la Vela e il Miglior Restauro per la Vela, a cura di AIVE, in base ai risultati conseguiti nella stagione 2012.

Questi sono i candidati che da domani, mercoledì 10, a giovedì 25 aprile (sino alle ore 24) potranno essere votati sul sito www.tuttovela.it Sezione Premio Italia per la Vela.

Miglior Regatante Uomo (ordine alfabetico):

– Alberto Bona con Ita 507 Golden Apple: 1° classificato Campionato Italiano Mini 6.50 Categoria Serie, 1° classificato Barcellona Solo, 1° alla Sanremo

Mini Solo, qualificato Mini Transat.

– Ignazio Bonanno e l’equipaggio di Ita 416 La Superba (Alfredo Branciforte, Massimo Gherarducci, Francesco Linares e Simone Scontrino): campioni Europei e Italiani J24.

– Carlo Fracassoli: con Gullisara: campione del mondo Melges 24 e tricolore Ufo 22.

Miglior Regatante Donna (ordine alfabetico):

– Francesca Bergamo: 2° Campionato Europeo Classe Optimist

– Ilaria Paternoster e Benedetta Di Salle: 1° ISAF Youth World Championship Classe 420

– Cecila Zorzi: 3° al mondiale giovanile ISAF Laser Radial e campionessa italiana juniores Laser Radial.

Miglior Progetto per la Vela (ordine alfabetico):

– Umberto Felci – Felci Yacht Design: Dufour 36, miglior barca USA

– Sergio Lupoli: Vikos 22

– Alessandro Vismara: Vismara 50 hybrid

Miglior Veleria (ordine alfabetico):

– North Sails

– Quantum Sail Design Group

– Zadro Sails

Miglior Restauro di Barca d’Epoca: Come sempre il Premio verrà assegnato a cura di AIVE.

Da questa edizione il Premio Italia per la Vela (PIV) potrà contare sul patrocinio della Federazione Italiana Vela e della Lega Navale Italiana.

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.