Tag name:livorno

Settimana Velica Internazionale Accademia Navale Città di Livorno 2019

Oltre 600 imbarcazioni e 1000 regatanti, 27 marine estere e 12 classi: questa in numeri l’edizione 2019 della Settimana Velica Internazionale “Accademia Navale e Città di Livorno”.

Settimana velica livorno 2018 01

Settimana velica livorno 2018 01
Immagine 1 di 20

Organizzata dall’Istituto di formazione degli Ufficiali della Marina Militare, con il sostegno del Comune della città labronica e dei circoli nautici del litorale (ben dieci), la SVI (sintetizzata in un acronimo) in programma dal 23 aprile all’1 maggio 2019, è stata presentata dal Comandante dell’Accademia, ammiraglio Pierpaolo Ribuffo, dal direttore del Settore sport, turismo, partecipazione e grandi eventi dell’amministrazione cittadina Massimiliano Bendinelli, dal presidente del Comitato dei Circoli velici di Livorno, Andrea Mazzoni.

La “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno”, che trae origine dalla “Regata del Centenario” che si svolse nel 1981, quando l’Accademia Navale compì il suo primo secolo di vita, oggi è tra gli eventi di spessore internazionale nel calendario della Federazione Italiana Velica. “La Settimana Velica Internazionale è una manifestazione oramai consolidata in questi tre anni che reinterpreta il rapporto storico fra la città di Livorno, l’Accademia e il mare, puntando sulla qualità al netto delle attività commerciali, con specifico riferimento al sociale e ai giovani e all’ambiente – le parole del Comandante dell’Accademia -. Possiamo dire che la SVI catalizza le energie del territorio. Riteniamo che attraverso la vela gli studenti apprendano quei valori che noi trasmettiamo ed insegniamo i valori del mare, quali il rispetto dell’ambiente, del mare, il senso dell’equipaggio, il fare squadra, la solidarietà verso gli altri, valori che deve avere anche un cittadino. Non è detto che un buon cittadino sia marinaio ma un buon marinaio è sicuramente un buon cittadino”.

Le classi in regata

(altro…)

Nave scuola Amerigo Vespucci a ​Livorno – Giorni e orari di visita

A conclusione della pre-campagna di istruzione 2018 e dopo le tappe di Palermo, Civitavecchia, La Spezia e Genova, la nave scuola della Marina Militare Amerigo Vespucci da mercoledì 27 giugno a domenica primo luglio farà sosta nel porto di Livorno.

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01
Immagine 1 di 41

Durante la sosta i Volontari in Ferma Prefissata Quadriennale saranno avvicendati dagli allievi della prima classe dell’Accademia Navale di Livorno: saranno i futuri ufficiali della Marina Militare gli ambasciatori in Oceano Atlantico e Nord Europa a bordo della “Regina dei Mari” dell’eccellenza italiana e del prestigio delle nostre Forze Armate all’estero

Durante la sosta nave Amerigo Vespucci sarà ormeggiata presso la banchina Molo Capitaneria e sarà aperta alle visite a bordo da parte della popolazione nei seguenti orari:

giovedì 28 dalle 16.00 alle 20.00
venerdì 29 dalle 10.00 alle 12:30 e dalle 16.00 alle 20.00
sabato 30 dalle 16.00 alle 20.00

Settimana Velica Internazionale – Classifiche e Foto

Le regate che stanno della Settimana Velica Internazionale stanno volgendo al termine. Il 1 maggio infatti calerà il sipario anche su questa edizione della manifestazione che, come lo scorso anno, ha riscosso un grandissimo successo.

Settimana velica livorno 2018 01

Settimana velica livorno 2018 01
Immagine 1 di 20

Vele d’epoca – Dopo la prima gara che si è svolta venerdì 27 aprile sul percorso Livorno-Rosignano Marittimo, le barche hanno ripreso il largo cimentandosi in una gara di altura che le ha viste dirigersi verso la Gorgona. Alla tratta non hanno preso parte Danae e Ilda per limiti di tempo, viste le previsioni che davano vento scarso. Questo ha comportato una riduzione del percorso di gara e al termine della seconda competizione la classifica è stata la seguente: Cadamà, Margaret, Josian, Ojalà II, Gioconda, Onfale, Artica II e Melisande.

Al termine delle due prove la classifica compensata finale della regata è la seguente: Categoria Vele d’Epoca: 1° Margaret, 2° Ojalà II, 3° Artica II. Categoria Spirit of Traditions: 1° Josian, 2° Gioconda. Prima della gara di altura, le imbarcazioni hanno preso parte al “Concorso di eleganza” che le vedeva abbinate ad auto storiche e vini. Ad aggiudicarsi questa speciale manifestazione è stata Margaret, armata da Giulio Baldi, abbinata alla vettura LanciaLambda II serie ed al vino Grattamacco del 2014.

Ran – i primi tre posti della Regata dell’Accademia Navale sono stati assegnati rispettivamente a My Song, Trilogy e Mister A. In mare restano ancora cinque imbarcazioni dal momento che Melagodo ha comunicato il ritiro alle ore 10.20 del 29 aprile. Tra le restanti imbarcazioni, Argo ha passato il cancello Costa Smeralda alle 11 e adesso ha rivolto la prua verso le ultime due tappe del tragitto.

(altro…)

La Regata dell’Accademia Navale

24 aprile 2018 – In mattinata è partita una delle grandi novità di questa edizione della Settimana Velica Internazionale: la Regata dell’Accademia Navale (Ran), che si sviluppa su un percorso particolare per un totale di 604 miglia.

la Regata dell’Accademia Navale

La manifestazione è organizzata dallo Yacht Club Livorno in collaborazione con lo Yacht Club Costa Smeralda. Alla gara, valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, partecipano le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50. Tra loro è presente anche la spettacolare My Song, una cruiser racer di 40 metri, considerata all’avanguardia in termini di tecnologia e design.

I concorrenti sono chiamati a navigare nel pieno rispetto dei principi condivisi nel codice etico “Charta Smeralda”, promulgata per la tutela e la preservazione dell’ambiente marino in occasione dello One Ocean Forum. Per sottolineare questo impegno, il primo yacht a transitare in tempo reale davanti a Porto Cervo riceverà il premio One Ocean.

(altro…)

Il Centro Velico 3V ha vinto la prima tappa di selezione della Lega Italiana Vela

Livorno, 22 aprile 2018 – Il team, capitanato da Edoardo Mancinelli Scotti, ha chiuso in testa con 12 punti di vantaggio sui diretti avversari.

Legavela Livorno 2018 01

Legavela Livorno 2018 01
Immagine 1 di 10

Secondo e terzo posto per Aeronautica Militare e Circolo della Vela Bari, al termine di una vera e propria battaglia navale, che in tre giorni ha visto disputare 30 prove, con condizioni di vento medio-leggero, tra i 12 e i cinque nodi di oggi, giornata in cui il termico non è riuscito ad entrare con particolare intensità.

La giornata finale dell’evento ha visto un totale di 4 regate, disputate con vento leggero, più debole dei due precedenti match day. Aeronautica Militare ha costruito il secondo posto nel match day 2, confermandolo oggi, grazie a un primo e a un terzo posto nelle ultime due prove, mantenendo tre punti di vantaggio sul Circolo Vela Bari che grazie a un eccezionale ed esperto Roberto Ferrarese ha gestito due giornate in rimonta.

I SELEZIONATI – Per effetto della classifica definitiva sono selezionati per la finale di Porto Cervo, oltre ai primi tre, anche Club Vela Portocivitanova, Circolo Nautico Sambenedettese e Marina Militare. Spetterà alla LIV definire, al termine della seconda selezione, eventuali ripescaggi per la finale in programma dal 27 al 30 settembre.

(altro…)

Le Navi Scuola della Marina alla Banchina Capitaneria del porto di Livorno

Il mattino di sabato 23 settembre, dopo aver effettuato l’ultimo ammaina bandiera in navigazione, le Navi Scuola della Marina Militare ormeggeranno presso la Banchina Capitaneria del porto di Livorno.

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01
Immagine 1 di 41

La città tornerà quindi nuovamente ad ospitare i familiari ed i conoscenti degli equipaggi, degli allievi Ufficiali e Sottufficiali in formazione della Marina Militare che quest’anno a bordo di nave Vespucci, Palinuro, De La Penne, Caroly, Corsaro II e Orsa Maggiore hanno svolto le Campagne d’Istruzione estive.

Le campagne d’istruzione di quest’anno hanno portato le navi della Marina Militare a toccare numerosi porti, nel Mediterraneo, in oceano Atlantico, in nord America, nel Mar Egeo e nel Mar Nero, dove gli equipaggi e i militari in formazione presenti a bordo hanno preso parte ai numerosi eventi culturali e promozionali, organizzati in collaborazione con le rappresentanze diplomatiche nazionali dei Paesi visitati, per portare l’eccellenza italiana ed il prestigio delle nostre Forze Armate all’estero.

Grande è stato il successo di pubblico soprattutto tra la comunità italiana all’estero che, salendo a bordo delle Unità Navali italiane, ha potuto respirare il “profumo di casa” e incontrare tra l’equipaggio i propri connazionali, conterranei, concittadini.

(altro…)

Nave scuola Amerigo Vespucci a Livorno – Programma, Giorni e Orari di Visita

Per una delle molte tappe programmate nell’anno della ricorrenza del suo 85° anniversario la nave scuola Amerigo Vespucci, sarà a Livorno da lunedì 04 a giovedì 7 luglio 2016.

Immagine anteprima YouTube

Sarà ormeggiata presso il molo capitaneria. Avrà il seguente programma e sarà aperta ai visitatori con i seguenti orari:

04 lug
08.00 arrivo unità ed esibizione fanfara accademia navale (molo capitaneria)
14.30 – 15.30 conferenza stampa e, a seguire, consegna alla nave del certificato di ambasciatore unicef
20.00 – 21.30 visite a bordo ed apertura stand promozionali (*)

05 lug
17.00 – 18.30 visite a bordo, apertura stand promozionali ed esibizione sics – scuola italiana cani da salvataggio (*)
20.00 – 21.30 visite a bordo ed apertura stand promozionali (*)

06 lug
10.30 – 12.00 visite a bordo per gruppi organizzati (ass.ne naz.le marinai d’italia, lega navale italiana, agesci, federazione italiana vela, unicef)
17.00 – 18.30 visite a bordo, apertura stand promozionali ed esibizione sics – scuola italiana cani da salvataggio (*)

07 lug
11.00 – 12.30 in occasione della partenza dell’unita’, esibizione musicale della fanfara dell’accademia navale (molo capitaneria)

(*) Durante la sosta, la popolazione potrà visitare la mostra fotografica sulla Grande Guerra e la mostra Marevivo allestite a bordo e gli Stand Marina Militare, WWF Italia, Telethon, Roma2024 e Federazione Italiana Vela presso il Molo Capitaneria, sottobordo la Nave (tutti i giorni fino alle 21.00).

Nasce la Settimana Velica Città di Livorno

Quest’anno per cause che da fuori è un tantino difficile individuare, il Trofeo Accademia Navale di Livorno purtroppo non si farà, ma i circoli velici livornesi hanno deciso, supportati dal Comune di Livorno, di organizzare le regate per le classi che nell’ambito del TAN hanno sempre gestito con grande efficienza, dando vita alla Settimana Velica Città di Livorno.

Settimana Velica Citta di Livorno

Nelle acque della città labronica si regaterà nei due fine settimana del 25 aprile e 1 maggio. Le barche d’altura (ORC e IRC) saranno quindi in acqua dal 23 al 25 aprile, con l’organizzazione dello Yacht Club Livorno, regata di qualificazione per il Campionato Italiano, in lizza per il Trofeo 4 Mori (al primo classificato ORC) e il Trofeo San Iacopo (al primo IRC). Sarà stilata anche una classifica per la Divisione Gran Crociera.

Il programma ricalca quello che lo YCL ha sviluppato nel corso dei molti anni di organizzazione per le classi d’altura nel ponte del 25 aprile, quindi il primo giorno, sabato 23 aprile, regata costiera fino a Vada, a seguire due giornate di prove sulle boe, nel solito campo a Nord del porto di Livorno e al termine delle regate immediata premiazione, che avverrà, come per gli altri eventi sociali previsti, nella sede dello YCL.

Info e bando www.ycl.it o http://trofeosaniacopo.it

Premio Italia per la Vela 2015 – I vincitori

Come da tradizione anche quest’anno al TAN sono stati assegnati i riconoscimenti Premio Italia per la Vela. Il PIV, una volta denominato “Oscar della Vela”, è stato indetto ed organizzato dal Tuttovela Yatching Club s.r.l., con il patrocinio dell’Accademia Navale, della Marina Militare, della Federazione Italiana Vela (FIV), della Lega Navale Italiana e con la collaborazione dell’Associazione Italiana Vele d’Epoca (AIVE).

premio italia per la vela 2015

La rosa dei candidati è stata selezionata da un’apposita Giuria nel mese di Gennaio 2015, facendo riferimento ai risultati conseguiti nell’anno precedente e sono stati votati dal pubblico, attraverso una votazione online sul sito www.tuttovela.it.

I vincitori sono stati premiati nelle 5 differenti categorie: il premio come miglior regatante uomo è stato assegnato a Giuseppe Giuffrè (vincitore del Mondiale ORC ed Europeo Classe B); la miglior regatante donna è Elisabetta Fedele (campionessa italiana Classe Optimist); il miglior progetto per la vela lo ha vinto Roberto Bosi (per aver inventato Phinna, una pinna di deriva a sezione alare variabile); North Sails si è aggiudicata il premio come miglior veleria, per i risultati conseguiti nel campionato mondiale Classe ORC ed infine il premio per il miglior restauro di barca d’epoca è stato vinto da Javelin, Dragone Pedersen&Thuesen 1960 (restaurato totalmente secondo i criteri di Classe in configurazione top race condition).

Concluso il Trofeo Accademia Navale 2015

Si conclude il 32° Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno, al termine di tutte le regate delle Classi Tridente, J-24, Snipe e Catamarani Classe A, che hanno decretato i vincitori delle rispettive classi. Le foto della parata, delle ultime regate e delle premiazioni.

Trofeo Accademia 2015 3 maggio 01.JPG

Trofeo Accademia 2015 3 maggio 01.JPG
Immagine 1 di 82

Tutti gli equipaggi hanno dato il massimo per migliorare le proprie posizioni nelle classifiche parziali, avendo avuto a disposizione, fino ad oggi, un numero ridotto di prove. E proprio in questa circostanza è emersa la bravura dei regatanti che, nonostante il vento debole, hanno regalato uno spettacolo acceso e combattuto.

I vincitori finali al termine del secondo weekend di regate sono stati premiati, nel pomeriggio, durante la Cerimonia di chiusura presso il Villaggio Tuttovela, alla presenza delle Autorità militari e civili e davanti ad un caloroso pubblico, culminata con l’ammaina bandiera a bordo della Nave Scuola Orsa Maggiore, teatro di numerose visite durante i giorni della manifestazione.

(altro…)