Vota il tuo Velista dell’anno 2013

febbraio 28, 2014 | By Mistro
0

velista-dell-anno-logoIl Velista dell’Anno è la manifestazione che dal 1991 celebra il migliore velista, atleta Under 25, progettista e imbarcazione dell’ultima stagione sportiva.

Nel corso di una serata di gala, in programma il 18 marzo a Villa Miani (Roma), sarà possibile ripercorrere le emozioni del 2013, rivivendo nei video e nei racconti dei protagonisti i trionfi più belli dei grandi velisti italiani, le prime imprese dei talenti della vela nazionale, i record delle imbarcazioni, ma anche ammirare il lavoro dei progettisti che hanno disegnato alcune delle barche più vincenti dell’ultima stagione.

A darsi battaglia per la palma di miglior velista saranno Francesco Bruni, tattico di Luna Rossa e vincitore della l’Argo Gold Cup di match race, Federico Michetti, Campione del Mondo Melges 24, Michele Paoletti, vicecampione del mondo Melges 32 e vincitore delle Audi Sailing Series su Fantastica, Giancarlo Pedote, secondo classificato all’ultima Mini Transat, e Flavia Tartaglini, reduce da una spettacolare stagione nella classe olimpica RS:X che l’ha vista scalare la vetta della ranking list dell’ISAF grazie alle vittorie al Trofeo Princesa Sofia di Palma di Maiorca e al quarto posto alla Settimana Olimpica di Hyeres, le due tappe europee dell’ISAF World Cup, il circuito che l’atleta azzurra ha già avuto modo di conquistare nel 2012.

Sono quattro, invece, i giovani in lizza per il premio come miglior Under 25, trofeo intitolato al grande giornalista Carlo Marincovich: la coppia Ilaria Paternoster-Benedetta Di Salle, Campionesse Mondiali ISAF Youth a squadre con l’Italia e Campionesse Europee 420 Assoluto, Gianmarco Planchestainer, Campione del Mondo Under 17 Laser Radial Youth, e Simone Ferrarese, vincitore della Congressional Cup di match race.

Candidati al titolo di miglior progettista saranno Maurizio Cossutti e Claudio Maletto, già vincitori rispettivamente delle edizioni 2001 e 2007, il primo per il progetto di Italia 10.98P, vincitore dell’European Yacht of the Year 2013, il secondo per quello di Saphire 27. In nomination con loro anche Mario Caponnetto, per la progettazione di Oracle Team USA, vincitore della 34ma America’s Cup.

La regata per la migliore imbarcazione del 2013, invece, vedrà coinvolte B2, l’IRC 52 vincitore alla Coppa del Re e alla Rolex Middle Sea Race, il VOR 70 Maserati, record sulla Rotta dell’Oro New York-San Francisco (47 giorni, 42 minuti, 29 secondi per 14.457 miglia percorse), secondo posto alla Transpac e primo alle Cape2Rio, e Hurakan TP 52, Campione del Mondo ORCi nel Gruppo A.

I canditati al Premio Velista dell’Anno 2013 potranno essere votati dal pubblico sul sito www.velistadellanno.it, fino a 3 giorni prima della premiazione.

La Giuria del Velista dell’Anno, che il 18 marzo proclamerà i vincitori, è composta da Carlo Croce, presidente della Federvela, Alberto Acciari, ideatore e Segretario del Premio, e dai rappresentanti delle principali testate di settore.

Confermata nella sua veste di media partner Telesia del Gruppo Class Editori, che diffonderà le immagini dell’evento attraverso i propri canali televisivi digitali degli Aeroporti italiani e delle Metropolitane.

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.