Il gruppo Bénéteau compra il cantiere polacco Delphia Yachts

luglio 13, 2018 | By Mistro
0

Tre giorni dopo l’annuncio dell’acquisizione della slovena Seascape il gruppo francese Bénéteau ha annunciato anche l’acquisto di Delphia Yachts, cantiere polacco che progetta, costruisce e commercializza barche a vela e motore, con propri marchi (Delphia e Maxi), o esternalizzati per altri produttori.

delphia-29-01

delphia-29-01
Immagine 1 di 6

Delphia 29

Continua il consolidamento nel settore della nautica, in cui il gruppo francese Beneteau ora detiene i marchi Bénéteau, Jeanneau, Lagoon, Prestige, Monte-Carlo Yachts, CNB, Wellcraft, Glastron, Scarab, Four-Winns, Seascape e, appunto, Delphia.

L’acquisizione di Delphia avverrà tramite un’entità polacca, di cui Delphia Yachts manterrà il 20% del capitale.

Fondata nel 1990 e situata a Olecko, Delphia Yachts è oggi uno dei più importanti cantieri dell’Europa centrale e orientale. L’azienda, che impiega 670 persone, ha avuto un fatturato di 130 milioni di PLN l’anno scorso, circa 30 milioni di euro, con un utile di 9 milioni di PLN (2 milioni di euro). Dalla sua creazione, ha costruito non meno di 25.000 barche a vela e barche a motore.

Questa acquisizione fa parte degli obiettivi di crescita del Gruppo Bénéteau annunciati nel suo piano strategico Transform to Perform redatto dal presidente Hervé Gastinel.

Con Delphia Yachts, il gruppo francese può contare sull’aumento delle sue capacità industriali, con un sito di produzione di 18.000 m2 situato in Polonia e specializzato nella costruzione di barche a motore fuoribordo e piccole barche a vela, segmenti su cui il Gruppo Bénéteau sta sviluppando una strategia offensiva; aumento delle capacità di sviluppo, con il nuovo centro di ricerca e sviluppo e prototipazione di Delphia Yachts; aumento dell’offerta di prodotti nei segmenti delle barche a vela e a motore fluviale; internazionalizzazione, attraverso la forte presenza commerciale dei marchi Delphia Yachts e Maxi Yachts (marchio svedese acquisito da Delphia) nei mercati dell’Europa centrale, orientale e scandinava.

L’acquisizione dell’attività di Delphia Yachts dovrebbe essere completata nei prossimi mesi, subordinatamente all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni regolamentari.

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.