Campionato Invernale Interlaghi 2022 – Risultati Finali

/
novembre 2, 2022
/
Commenti disabilitati su Campionato Invernale Interlaghi 2022 – Risultati Finali

Lecco, 1° novembre – Cinquantatré anni romano ma da venticinque residente a Milano, dirigente di “Prysmian” e portacolori del Circolo Vela di Bellano (Lc). Questo l‘identikit di Alessandro De Felice, l’armatore e timoniere del classe H22 “Alta Tensione” che nel Golfo di Lecco si è aggiudicato il 48° Campionato Invernale Interlaghi di vela – Trofeo Autocogliati Volkswagen -, organizzato dalla Società Canottieri Lecco.

De Felice, con l’esperto Roberto Spata alla tattica e con in equipaggio Alessandra Simion, Fabio Proverbio e Francesco De Felice, ha legittimato il successo vincendo sette delle nove prove disputate con un crescendo di risultati dopo un secondo e un terzo posto in avvio di Campionato. Tra l’altro la classe H22 disputava a Lecco anche una prova del circuito nazionale.

Tutto si è deciso nell’ultima giornata di regate ancora una volta caratterizzata dal vento da Nord, il Tivano, che è andato in crescendo nella mattinata di martedì 1 novembre, dai 10 ai 18 nodi. Tre prove splendide a completare per intero il programma del Campionato su un massimo di nove prove. De Felice ha vinto tutte e tre le prove di giornata, primeggiando anche nella sua classe e ricevendo dalle mani di Cristiano Magni contitolare del Gruppo Autocogliati il prestigioso Trofeo “Autocogliati Volkswagen”.

Halloween Cup Optimist – Classifiche e Foto 2° giorno

/
novembre 1, 2022
/
Commenti disabilitati su Halloween Cup Optimist – Classifiche e Foto 2° giorno

31 ottobre 2022 – La seconda giornata dell’Halloween Cup Optimist, organizzata dal Circolo Vela Torbole con 614 timonieri al via, è stata a dir poco fantastica e ha sicuramente ripagato della levataccia necessaria per essere in acqua pronti per la prima partenza programmata alle 8:00.

HalloweenCup2022-CVTorbole-EGiolai-2-110

HalloweenCup2022-CVTorbole-EGiolai-2-110
Immagine 1 di 18

Venticinque nodi di vento da nord hanno caratterizzato le prime tre prove delle batterie juniores, con la temperatura sia dell’acqua che dell’aria piacevole e sicuramente inconsueta per la stagione, che ha reso perfetta la mattinata.

Il Comitato di regata FIV non ha perso un momento e velocemente ha dato partenze in successione per le quattro batterie juniores, finchè si è dovuto arrendere al normale calo del vento, che da una parte ha permesso di far uscire anche i più giovani cadetti, e dall’altro ha poi costretto ad interrompere la seconda prova degli stessi cadetti perchè il vento è calato del tutto, così come solitamente succede in tarda mattinata con il vento da nord. Gli juniores sono riusciti a chiuedere con in tutto 4 prove.

I partecipanti hanno dimostrato ancora una volta grande preparazione e tenacia e, se non per alcuni, le raffiche anche superiori ai 25 nodi non hanno creato problemi.

Campionato Invernale Interlaghi 2022 – Seconda Giornata

/
novembre 1, 2022
/
Commenti disabilitati su Campionato Invernale Interlaghi 2022 – Seconda Giornata

Lecco 31 ottobre – Vento, sole e divertimento. Anche la seconda giornata del 48° Campionato Invernale Interlaghi di vela – Trofeo Autocogliati Volkswagen -, in corso di svolgimento nel Golfo di Lecco, non ha deluso le aspettative mettendo a classifica altre tre prove grazie al Tivano (vento da Nord) con punte attorno a 15 nodi, come rilevato da Enea Beretta responsabile di regata.

I risultati hanno visto nelle rispettive cinque classi un solo vincitore per le tre prove disputate. A cominciare negli H22, in regata per una prova del circuito nazionale di classe. Grazie all’exploit di giornata, Alessandro De Felice, con il suo “Alta Tensione” (Cv Bellano), con alla tattica Roberto Spata, ha scalzato dal primo posto parziale “Ita 137 Racing Accademy” (Aval Gravedona) con Maddalena Rossi al timone.

Stesso avvicendamento nei Meteor, in gara per una tappa del Campionato Zonale. Qui “La Pulce d’acqua” di Ignazio Fulvio Gaballo (Cv Bellano) si è portata in testa alla graduatoria superando “Marameo” di Giorgio Cassanelli (Lni Mandello). Si conferma leader nei J24 “Dejavù” di Ruggero Spreafico (Cv Tivano Valmadrera Lc) che ha centrato sin qui il filotto con sei vittorie. Lo stesso dicasi per “Kong Bambino Viziato” di Richard Martini (Lni Mandello) nella classe Orc.

Partito il Campionato Invernale Interlaghi 2022

/
ottobre 31, 2022
/
Commenti disabilitati su Partito il Campionato Invernale Interlaghi 2022

Lecco – il Tivano, il forte vento da Nord caratteristico di quelle zone, ha impegnato, con raffiche anche sino a 18 nodi, i partecipanti della edizione 48 del Campionato Invernale Interlaghi di vela – con in palio il Trofeo Autocogliati Volkswagen – che ha preso il via nel Golfo di Lecco con le prime tre prove. Condizioni impegnative ma anche spettacolari che hanno permesso di disputare prove molto combattute e belle con cinque classi impegnate in regata: H22, Meteor, Fun, J24 e Orc.

E subito c’è stata selezione con il tris di vittorie parziali messe a segno dal J24 “Dejavù” dell’olginatese Ruggero Spreafico per i colori del Circolo Vela Tivano di Valmadrera (Lc) e dal Platu 25 (in classe Orc) “Kong Bambino Viziato” del lecchese Richard Martini (Lni Mandello Lario) tra i veterani dell’Interlaghi.

Sfortunata nei Meteor “La Pulce d’acqua” di Ignazio Fulvio Gaballo (Circolo Vela Bellano) che per una collisione nella seconda prova (senza gravi conseguenze) ha dovuto “accontentarsi” di due successi parziali. Due successi anche negli H22 per Maddalena Rossi (Aval Gravedona) al timone di “Ita 137 Racing Accademy” e nei Fun con “Dulcis in Fundo” di Marco Redaelli (Cv Bellano) anche lui tra i timonieri veterani della regata organizzata dalla Società Canottieri dal lontano 1975.

Halloween Cup Optimist – Primo giorno di regate

/
ottobre 31, 2022
/
Commenti disabilitati su Halloween Cup Optimist – Primo giorno di regate

È iniziata al Circolo Vela Torbole l’edizione 2022 della Halloween Cup della classe Optimist, manifestazione che quest’anno ha segnato il nuovo record di 614 iscritti (484 juniores e 130 cadetti) e in programma fino a martedì 1 novembre.

HalloweenCup2022-CVTorbole-EGiolai-3542

HalloweenCup2022-CVTorbole-EGiolai-3542
Immagine 1 di 18

Nella prima giornata il Comitato di regata FIV è stato puntuale nel dare la partenza alle ore 12:00 alla prima flotta, cercando di approfittare del vento da nord forte, che però, dopo la partenza di ulteriori due batterie ha iniziato a ritirarsi, permettendo l’arrivo regolare della sola prima flotta gialla.

Per le altre due partite la prova è stata annullata per calo completo di vento. Così come successo in questi ultimi giorni, il vento da sud non è arrivato e perciò a parte che per “i giallI” c’è stato un nulla di fatto, rimandando tutto a lunedi mattina presto, sperando che il vento da nord continui a soffiare poderoso e per un tempo sufficiente per far regatare tutti. Per la cronaca la prova conclusa dai gialli è stata vinta da Christian Girani (CV Muggia-TS), seguito dallo statunitense James Pine e dalla polacca Zofia Glaza.

È forse la prima volta che in questa manifestazione, che chiude la stagione delle regate veliche sul Garda Trentino, non piove: come in tutta Italia ci sono temperature estive, che giusto la mattina con venti nodi di vento da nord e l’ombra ancora presente sullo specchio acqueo torbolano, è un po’ più fresco.

Classifiche complete su www.racingrulesofsailing.org

Amerigo Vespucci a Livorno, giorni e orari di visita

/
ottobre 29, 2022
/
Commenti disabilitati su Amerigo Vespucci a Livorno, giorni e orari di visita

La nave scuola della Marina Militare Amerigo Vespucci è tornata a Livorno e resterà lì per una settimana. Al molo Capitaneria sarà possibile ammirare la “nave più bella del mondo” dal 28 ottobre al 3 novembre (le visite invece inizieranno il 29, ndr).

Amerigo Vespucci

Giorni e orari di visita

sabato 29 ottobre dalle 16 alle 21;
domenica 30 ottobre dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 21;
lunedì 31 ottobre dalle 15 alle 21;
martedì 1 novembre dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 21;
mercoledì 2 novembre dalle 15 alle 21.

Il 29 ottobre è inoltre possibile visitare la portaerei Cavour. La marina ricorda che per visitare le navi è necessario indossare la mascherina FFP2.

L’arte del Maestro d’Ascia, al via il corso gratuito (in modalità online)

/
ottobre 26, 2022
/
Commenti disabilitati su L’arte del Maestro d’Ascia, al via il corso gratuito (in modalità online)

Tutti coloro che entro il 2 novembre 2022 si registreranno alla mail maestridascia@poloaa.it potranno partecipare al corso gratuito di sensibilizzazione e avvicinamento all’antico mestiere dei Maestri d’Ascia.

Visori di realtà virtuale progettati da SimCoVR

Visori di realtà virtuale progettati da SimCoVR
Immagine 1 di 8

La proposta formativa è rivolta a persone che desiderino accrescere le competenze sul tema della costruzione e del restauro delle barche in legno, a potenziali futuri maestri d’ascia 4.0 e agli appassionati del settore. Il corso, in lingua inglese, non prevede alcuna quota di partecipazione e si svolgerà in modalità online (20 ore di live streaming + 1,5 ore di pre-registrato) da inizio novembre a dicembre 2022. La partecipazione non richiede alcun requisito in quanto la didattica è propedeutica alla qualifica di maestro d’ascia e non abilita alla professione.

Il calendario è strutturato su due lezioni settimanali da 2 ore l’una, dalle 17:00 alle 19:00, generalmente il martedì e giovedì. Eventuali modifiche alla programmazione saranno comunicate con adeguato anticipo. Le date definitive verranno comunicate via mail. Tra gli scopi del corso quello di salvaguardare un mestiere contemplato dall’articolo 117 del Codice della Navigazione, evitando che possa scomparire.

Il Corso di Formazione per Maestri d’Ascia è promosso dal Comune di Monfalcone (GO), partner del progetto europeo FRAMESPORT INTERREG ITALIA-CROATIA, che sta realizzando iniziative coordinate per uno sviluppo integrato e sostenibile dei piccoli porti in un’ottica strategica, consentendo loro di essere socio-proattivi – i driver economici dello sviluppo delle coste adriatiche. L’azione pilota transfrontaliera sarà realizzata a Monfalcone in stretta collaborazione con il Polo Tecnologico Alto Adriatico di Pordenone e il Cantiere Alto Adriatico Custom di Monfalcone.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
Interreg Italy – Croatia maestridascia@poloaa.it – photo Credit: Paolo Maccione

In allegato il comunicato stampa con il piano formativo (link)

Amerigo Vespucci a Civitavecchia – Giorni e orari di visita

/
ottobre 24, 2022
/
Commenti disabilitati su Amerigo Vespucci a Civitavecchia – Giorni e orari di visita

Nave Scuola Amerigo Vespucci 13

La Nave scuola della Marina Militare Amerigo Vespucci dalla mattina di mercoledì 26 ottobre alla sera di giovedì 27 ottobre sarà ormeggiata presso la banchina Guglielmotti (nr. 7) del porto di Civitavecchia.

Con l’occasione i cittadini avranno l’opportunità di visitare l’unità che sarà aperta al pubblico nelle seguenti fasce orarie:

Mercoledì 26 ottobre dalle 15:00 alle 23:00

Giovedì 27 ottobre dalle 10:00 alle 15:00

L’ingresso a bordo dell’unità navale è consentito con l’utilizzo della mascherina FFP2.

La 50 2022 – Le Classifiche Finali

/
ottobre 23, 2022
/
Commenti disabilitati su La 50 2022 – Le Classifiche Finali

Edizione tosta per La Cinquanta 2022, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con la Darsena dell’Orologio e OM Ravenna, ultima regata di stagione a Caorle che è partita sabato 22 ottobre con venti di scirocco e onda formata fino a due metri.

La50_2_1980

La50_2_1980
Immagine 1 di 8

Una regata velocissima che si è chiusa in meno di sette ore per la flotta in gara, che ha avuto vento intenso con raffiche fino a 30 nodi, per tutto il percorso da Caorle a Grado passando per Lignano.

La prima imbarcazione assoluta a tagliare il traguardo è stata Out of Office, veloce Ice52 di Roberto Vetta, che vince il Trofeo Line Honour XTutti.

Quinta imbarcazione al traguardo e Line Honour X2 è Hauraki, Millenium 40 della rodatissima coppia formata da Mauro e Giovanni Trevisan, primi anche in classe ORC B X2.

Vela incusiva: dalla Barcolana alla PuntaFaro Cup … per tutti

/
ottobre 20, 2022
/
Commenti disabilitati su Vela incusiva: dalla Barcolana alla PuntaFaro Cup … per tutti

Un ottobre ricchissimo di eventi sportivi di vela in Alto Adriatico con la famosissima Barcolana54 di Trieste – la regata internazionale più partecipata al mondo- e con il seguito di campionati che si prolungano fino a dicembre.

IMG-20221006-WA0030

IMG-20221006-WA0030
Immagine 1 di 5

Moltissime anche le iniziative che favoriscono l’inclusione sociale attraverso lo sport della vela, tra cui le attività Sea4All dell’associazione Tiliaventum di Lignano Sabbiadoro che, come di consueto, da anni, è stata presente alla Barcolana sia a terra, con prorpio stand con la significativa sagoma e le massime di Franco Basaglia, che con mezzi accessibili in acqua nei giorni precedenti, per far provare la disciplina della vela, che durante la regata, ospitando a bordo team inclusivi dove le persone con le proprie particolarità si rendono protagonisti conducendo la barca, regolando le vele, effettuando manovre e tanto altro.