La prima giornata dell’invernale di Marina di Ravenna

novembre 21, 2013 | By Mistro
1

L’invernale di Marina di Ravenna, conosciuto anche come il campionato della foschia, bene o male riesce sempre a fare numeri che forse nessun altro… sicuramente nessuno in Adriatico. Domenica 17 novembre erano oltre 100 le barche al via.

invernale marina di ravenna 01

Sole, vento tra i 6-7 nodi. Il comitato opta per un percorso a bastone della lunghezza di 1,2 miglia per la prima prova. E di 1 solo miglio per lato nella seconda.

Nella nuova classifica IRC al momento tre barche e la loro classifica sarà disponibile a breve perché vi erano ancora alcuni certificati da controllare, mentre un grande successo è stato il percorso a triangolo delle vele bianche. Presente anche il vincitore dello scorso anno, il melges 32 Calvi network del pesarese Carlo Alberini, che anche quest’anno sembra essere la barca da battere, perché il suo spinnaker azzurro è sempre il primo a girare la boa fin dal primo lato.

Interessante anche la lotta tra i farr40 che sono sempre molto vicini ed agguerriti.

Le classifiche dopo la 1 giornata. (potrebbe subire alcune modifiche)

ORC 2

1 calvi network
2 pixel
3 extrema

ORC 4

1 yankee
2 asterix Ghingungango
3 itaca

IRC(da compensare)

1 one’s
2 opportunity
3 almacan II

Open Alfa

1 veladò
2 mimì
3 h2o

Open Charlie

1 jena
2 zebra
3 penelope

Open Delta

1 malafemmina II
2 bagua
3 scacco matto

Open Echo

1 emitoo
2 asia tre
3 serenissima

Open Golf

1 brave heart
2 shear terror
3 fragolina

open senza

1 settimo cielo
2 pegaso
3 aidan

Vele Bianche A

1 franci
2 why not 5
3 paloma

Vele Bianche B

1 lupa di mare
2 agapimu III
3 alladin

Vele Bianche C
1 apache
2 red rose
3 altair

Vele Bianche D
1 x-elor
2 linea d’ombra
3 orsa

Comments: 1

  1. marco ha detto:

    IRC tre barche iscritte e certificati ancora da controllare dopo le prime prove…

    un successone di pubblico e di critica 🙂

    BV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.