Prima giornata al Campionato Invernale Interlaghi 2014

novembre 2, 2014 | By Mistro
0

Lecco – Vento teso e sole hanno accompagnato l’apertura dell’edizione numero 40 del Campionato Invernale Interlaghi – Trofeo Credito Valtellinese, organizzato della Società Canottieri Lecco 1895. Sessantadue barche iscritte, suddivise in sei classi, che hanno disputato tre prove.

2564 UNOVAR Interlaghi

Grande protagonista nella prima giornata di regate il Tivano, vento da Nord che ha accompagnato i regatanti sin dal primo mattino (14/15 nodi nella regata d’apertura e 10/9 nell’ultima).

Spettacolo ma anche brividi, come nella prima prova, quando il Platu 25 “Ursa Minor” dello svizzero Sigrit Markus ha centrato in pieno il J24 “Kils” dell’armatore di Cervia Massimo Frigerio con al timone Giovanni Bonzio, disalberandolo. Tanta paura ma alla fine solo un po’ di rabbia per i danneggiati costretti al ritiro.

Nei Platu 25 buon vantaggio per il “Kong Bambino Viziato” (Lni Mandello) dei fratelli Richard e Simonetta Martini, che ha vinto due delle tre prove disputate.

Lotta aperta nei J24, la classe più numerosa che disputa anche il Campionato Nazionale. In testa il lecchese Marco Stefanoni con “Kong Grifone” timonato da Fabio Mazzoni.

Due vittorie nei Fun anche per il “Funq” del varesino Enrico Negri (Cv Lago Maggiore) in lotta con “Dulcis in fundo” di Marco Redaelli.

Lo stesso dicasi in classe Meteor per “La Pulce d’acqua” (Cv Bellano) di Alessandro Tritto e per “Mia Milu” di Roberto Benedetti (Cv Toscolano) negli Orc A, due volte primi.

Le classifiche:

Classe J24:
1. Kong Grifone (Marco Stefanoni armatore, timoniere Fabio Mazzoni – Lni Mandello – 4/1/3 i piazzamenti);
2. JJ Extralarge (Roberto Martignoni/Francesco Bertone – Cv Bellano – 1/5/4);
3. Dejavu (Ruggero Spreafico – Cv Tivano Valmadrera Lc – 3/2/5).

Classe Fun:
1. Funq (Giovan Battista Lillia/Enrico Negri – Vela Lago Maggiore Laveno Va- 4/1/1);
2. Fun Lillia (Marco Redaelli – Cv Bellano – 2/3/2);
3. Funny Frog (Paolo Tagliani – Cv Toscolano Maderno Bs – 1/4/5).

Classe Platu 25:
1. Kong Bambino Viziato (Richard Martini – Lni Mandello – 1/2/1);
2. Pirillina (Claudio Fasoli – Lni Mandello – 2/1/7);
3. Bambolina (Michele Molfino – Lni Mandello – 3/3/4).

Classe Orza 6:
1. Margolfa (Matteo Umberto Orza Minore Monza – 2/2/1);
2. Circe (Lorenzo Orlandini – Orza Minore – 3/1/3);
3. Medea (Fabrizio Rigamonti – Cv Canottieri Domaso – 5/4/2).

Classe Meteor:
1. La pulce d’acqua (Alessandro Tritto – Cv Bellano – 1/1/2);
2. Sissi (Renzo Porcheddu – Navy Blue Colico – 2/2/1);
3. Ismo (Ugo Palmieri – Cv Bibione Porto – 6/3/3).

Classe Orc A:
1. Mia Milu (Roberto Benedetti – Ufo 22 Cv Toscolano Maderno Bs – 1/3/1);
2. Vilija (Gianbattista Magistris – Cv Tivano – 2/1/4);
3. Uka Uka (Paolo Canuti – Mumm 30 – Cv Tivano – 6/8/2).

Classe Orc B:
1. Betelgeuse (Guido Fusaro – Lni Bovisio Masciago – 2/1/1);
2. Red Davide (Pietro Galli – Canottieri Lecco – 1/2/2).

www.canottieri.lecco.it

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.