Tag name:Canottieri Lecco

Campionato Invernale Interlaghi 2019 – Le Classifiche

Lecco – Il team “Nannje”, di classe Orza 6, dell’armatore sassarese Antonio Roggero, con al timone il ventiseienne designer milanese Bruno Lodovico – e con in equipaggio anche Martino Colnago e Diego Salsi – ha vinto l’edizione numero 45 del Campionato Invernale Interlaghi di vela con in palio il “Trofeo Canottieri Lecco”, disputato nell’omonomo Golfo.

Interlaghi 2019 - foto Gianni Foraboschi

“Nannje”, per i colori del Circolo Orza 6 Monza con base a Dervio (Lc), ha centrato il successo assoluto, che tiene conto di tutte le prove senza scarti, grazie anche ai tre successi parziali e ai due secondi posti.

La battaglia per il successo finale è stata davvero ostica soprattutto dopo le due prove disputate nella giornata di domenica 3 novembre con pioggia battente e vento da Nord, il Tivano. Condizioni ostili che hanno messo a dura prova i quaranta team in regata.

Hanno sperato sino all’ultimo il “Funkallero”, team dominatore in classe Fun, dell’aratore Stefano Lillia (Yc Como) con al timone il luinese Flavio Favini (anche due Coppe America nel suo lungo curriculum), Enrico Negri e Federico Valenti, tre volte a segno. Ma anche il team dell’armatrice Sonia Ciceri in classe Orc A+B per i colori del Cv Tivano Valmadrera con al timone l’esperto Pierluigi Puthod. Alla premiazione Sonia ha voluto dedicare il successo di classe a Sergio Agostoni, anima del team, recentemente scomparso. A loro è andato anche il Trofeo “Domenico Bertolini a.m.” consegnato dalla vedova Giuliana Cicardi.

Ma anche in classe H22 ci aveva fatto un pensierino Marco Frigerio della Canottieri Lecco con il suo ITA 123, sfruttando la presenza alla tattica dell’esperto Roberto Spata. Vittoria di classe con tre successi sono un buon bottino.

(altro…)

Invernale Interlaghi 2018 – Le Classifiche

Lecco 28 ottobre 2018 – il Meteor “Pequod”, timonato dall’imperiese Fabio Amoretti (Lni Pavia), ha vinto per la seconda volta consecutiva il Campionato Invernale Interlaghi di vela giunto quest’anno all’edizione numero 44.

INTERLAGHI 2018 - LECCO 27 OTTOBRE 2018 -

INTERLAGHI 2018 - LECCO 27 OTTOBRE 2018 -
Immagine 1 di 6

Il “Pequod”, dell’armatore e tailer lecchese Luca Marioni (Cv Tivano Valmadrera) e con prodiere Giuseppe Sfondrini di Lodi, ha vinto tutte e cinque le prove disputate tra sabato e domenica: un exploit che l’affiatato team ha voluto dedicare all’amico scomparso Paolo Campisi già capoflotta del Lario di classe Meteor.

“Una dedica doverosa – ha detto proprio Luca Marioni – ad un uomo che ha dato molto per questa classe che si sta ritagliando una seconda giovinezza. Merito anche della Nautica Lodi e del suo capostipite che non ha mai smesso di credere in questo progetto”.

L’Interlaghi ha avuto nella giornata di domenica il suo epilogo. Dopo una prima prova con vento teso da Nord sino a venti nodi e pioggia battente, il Comitato di regata è stato costretto ad annullare la seconda, già incanalata verso la fine, causa pericolose folate di vento oltre i 25 nodi che hanno messo a durissima prova tutti gli equipaggi. A quel punto, con la pioggia fortissima, per motivi di sicurezza la prova è stata annullata. Ma ormai per il successo finale i giochi apparivano fatti.

(altro…)

Invernale Interlaghi 2017 – Le Classifiche

Lecco – Il classe Meteor “Pequod”, armato dal lecchese Luca Marioni (tailer) del Circolo Vela Tivano di Valmadrera (Lc), con timoniere Fabio Amoretti (Lni Pavia) e prodiere Giuseppe Sfondrini (Yc Domaso), ha vinto l’edizione numero 43 del Campionato Invernale Interlaghi di vela disputato nel Golfo di Lecco. Al team è andato l’artistico Trofeo Allianz Bank – Centro di Promozione Finanziaria di Lecco.

“Pequod” non ha avuto avversari nella sua classe calando un poker di vittorie che gli è valso, grazie anche alle dodici barche Meteor al via, il successo finale della regata organizzata dal 1975 dalla Società Canottieri Lecco.

Nella giornata di chiusura dell’Interlaghi il vento da Nord è stato un poco “ballerino” consentendo la disputa di una sola prova che è servita però ad assestare soprattutto le posizioni da podio. Questo vale in modo particolare per Pietro Diamanti del J24 “Jamaica” che grazie al successo di giornata ha scavalcato in vetta “Pilgrim” di Mauro Benfatto, in una tappa del Campionato Nazionale. Lo stesso discorso vale anche per gli H22 con il sorpasso di “Adrenalina” di Benedetto Di Venisa ed i Fun con “Wanderfun” di Goffredo Azzi balzato in vetta.

Grande attesa quindi per la premiazione dove sono intervenuti, oltre al presidente della Canottieri Lecco Marco Cariboni con il consigliere Carla Silva, il vice sindaco di Lecco Francesca Bonacina, il comandante provinciale dei Carabinieri di Lecco colonnello Pasquale Del Gaudio, il prevosto mons. Franco Cecchin appassionato di vela e Fausto Terraneo responsabile di Allianz Bank – Centro di Promozione Finanziaria di Lecco, main sponsor di Interlaghi ed Interlaghina.

(altro…)

Campionato Invernale Interlaghi 2016 – Classifiche

Lecco – Dopo il nulla di fatto del 29 ottobre per mancanza di vento, domenica 30 ottobre con due prove con vento da Nord, il Tivano, ed una con vento da Sud, la Breva, è decollato il 42° Campionato Invernale Interlaghi di vela per cabinati, organizzato dalla locale Canottieri.

Interlaghi 2016 01

Interlaghi 2016 01
Immagine 1 di 8

Domenica dunque una splendida giornata di sole, con clima quasi primaverile ha salutato i quasi sessanta regatanti dell’Interlaghi. Tutti in acqua di prima mattina per sfruttare il Tivano che ha concesso la disputa di ben due prove. Rientrati in darsena i regatanti si sono poi cimentati in una prova con vento da Sud sfruttando il campo di regata verso Abbadia Lariana.

Nell’ambito delle tre prove spicca il tris di successi messo a segno dal “Funky 2” il Fun di Michele Casini (Cv Passignano sul Trasimeno) e quelle del “Sissi” il Meteor dell’armatore e timoniere lecchese Renzo Pircheddu dell’Nbc Geas Colico. Ecco le classifiche con i primi tre per classe.

(altro…)

Campionato Invernale Interlaghi 2016

Il Golfo di Lecco dal 29 ottobre all’1 novembre ospita la 42° edizione del Campionato Invernale Interlaghi per cabinati, organizzato come sempre dalla Canottieri Lecco nell’ambito del folto programma di LARIOeVENTI.

interlaghi-2015

Sulla linea di partenza le classi Platu 25, Fun, Meteor, Orza 6 e H22 e Orc. Il programma, su quattro giorni di regate, prevede un massimo di nove prove classiche, più una crociera, con possibilità di scarto dopo la quarta prova.

Per sabato 29 ottobre il segnale d’avviso è alle ore 13 con la Breva, il classico vento da Sud. Il giorno successivo si andrà in acqua alle 8,30 sfruttando il Tivano, vento da Nord. Lunedì 31 ottobre è prevista, vento permettendo, una regata a crociera a partire dalle 8,30. Infine l’1 novembre con le ultime prove dalle ore 8,30 a seguire.

(altro…)

Campionato Invernale Interlaghi 2014 – Classifiche finali

Lecco – JJ Extralarge, il J24 di Roberto Martignoni del Circolo vela di Bellano, ha vinto la 40ª edizione del Campionato Invernale Interlaghi – Trofeo Credito Valtellinese di vela nel Golfo di Lecco con l’organizzazione della locale Società Canottieri Lecco 1895.

Il team era composto da Francesco Bertone timoniere, Michele Malandra, Marco Dell’Oro e Alberto Cattaneo. Già vincitore dell’Interlaghi del 2011 “JJ Extralarge” ha ottenuto ben tre successi parziali, un secondo e un quarto posto nella sua classe dove ha preceduto il lecchese Marco Stefanoni con “Kong Grifone” timonato da Fabio Mazzoni.

Nella seconda giornata di regate si sono disputate altre tre prove sfruttando sempre il Tivano, vento da Nord, che ha soffiato sino ad un massimo di 14 nodi con spettacolo e regate molto combattute che hanno delineato le classifiche.

Le classifiche finali nel dettaglio:

(altro…)

Prima giornata al Campionato Invernale Interlaghi 2014

Lecco – Vento teso e sole hanno accompagnato l’apertura dell’edizione numero 40 del Campionato Invernale Interlaghi – Trofeo Credito Valtellinese, organizzato della Società Canottieri Lecco 1895. Sessantadue barche iscritte, suddivise in sei classi, che hanno disputato tre prove.

2564 UNOVAR Interlaghi

Grande protagonista nella prima giornata di regate il Tivano, vento da Nord che ha accompagnato i regatanti sin dal primo mattino (14/15 nodi nella regata d’apertura e 10/9 nell’ultima).

Spettacolo ma anche brividi, come nella prima prova, quando il Platu 25 “Ursa Minor” dello svizzero Sigrit Markus ha centrato in pieno il J24 “Kils” dell’armatore di Cervia Massimo Frigerio con al timone Giovanni Bonzio, disalberandolo. Tanta paura ma alla fine solo un po’ di rabbia per i danneggiati costretti al ritiro.

Nei Platu 25 buon vantaggio per il “Kong Bambino Viziato” (Lni Mandello) dei fratelli Richard e Simonetta Martini, che ha vinto due delle tre prove disputate.

Lotta aperta nei J24, la classe più numerosa che disputa anche il Campionato Nazionale. In testa il lecchese Marco Stefanoni con “Kong Grifone” timonato da Fabio Mazzoni.

Due vittorie nei Fun anche per il “Funq” del varesino Enrico Negri (Cv Lago Maggiore) in lotta con “Dulcis in fundo” di Marco Redaelli.

Lo stesso dicasi in classe Meteor per “La Pulce d’acqua” (Cv Bellano) di Alessandro Tritto e per “Mia Milu” di Roberto Benedetti (Cv Toscolano) negli Orc A, due volte primi.

Le classifiche:

(altro…)