Campionato di Distretto Classe Laser 2014 – Quarto giorno di regate

agosto 30, 2014 | By Mistro
0

Dopo aver regatato con Scirocco e Maestrale, sul Poetto di Cagliari, nella quarta giornata di prove del Campionato di Distretto Classe Laser, è arrivata la termica, tipica della zona, grazie al Campidano che chiama aria dal mare. Un vento teso e costante intorno ai 9 nodi, che ha permesso il regolare svolgimento delle due prove in programma.

laser_campionato_cagliari_2014_00232

laser_campionato_cagliari_2014_00232
Immagine 13 di 13

Dopo quattro giornai di regate sono state portate a termine 8 prove per Standard e Laser 4.7. In queste due classi quindi sono già entrati entrambi gli scarti delle prove peggiori di ciascun atleta e le classifiche sono quindi già piuttosto indicative.

Nello Standard continua la lotta al vertice tra Marco Baruzzi(Fraglia Vela G. d’Annunzio) e Zeno Gregorin (Società Velica Oscar Cosulich), separati da soli 3 punti. Accesa anche la corsa al terzo posto con il beniamino locale Alessandro Masala (Yacht Club Cagliari) che ha recuperato molto su Rocco Cislaghi (Planet Sail Bracciano) ed è quindi in piena corsa per il podio.

Nei Laser 4.7 invece il gardesano Emil Toblini (Fraglia Vela Malcesine), in testa dalla prima giornata, è incalzato da Francesca Bergamo (Centro Velico Alto Adriatico), autrici di due ottime prove, che ha recuperato una posizione in classifica in virtù della pessima giornata di Alessandro Angelini, precipitato in quarta piazza. Sul podio provvisorio è invece salito Federico Fornasari (Fraglia Vela Desenzano), molto lontano però dai primi due.

Ancora più incerta la situazione nella classe Radial che, con 7 prove disputate può contare su un solo scarto, con possibili sostanziali cambiamenti dopo l’ottava prova. Al momento non sembra esserci un vero padrone: dopo la parentesi di Riccardo Vincenzi (Fraglia Vela Malcesine) in testa per un solo giorno ed ora secondo, ha ripreso il comando Nicolò Villa (Canottieri Domaso). Terzo Roberto Pollara (Marina Militare). Ma sono in corsa per la vittoria anche Tommaso Rosà (Fraglia Vela Riva), Simone Salvà(Circolo Nautico Brenzone) e Valentina Balbi (Yacth Club Italiano), nettamente la migliore della quarta giornata con un primo ed un secondo posto nelle due prove disputate. Difficile invece un recupero di Francesco Murgia (Yacht Club Cagliari), ora undicesimo.

Classifiche complete su www.assolaser.org day 3

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.