Rolex Sydney Hobart Yacht Race 2015

dicembre 27, 2015 | By Mistro
0

27 dicembre 2015 – Il sabato notte si è rivelato particolarmente duro per gli equipaggi che partecipano alla 71esima edizione della Rolex Sydney Hobart Yacht Race.

Rolex Sydney Hobart Yacht Race 2015 04

Rolex Sydney Hobart Yacht Race 2015 04
Immagine 1 di 30

Esattamente 24 ore dopo la partenza nella baia di Sydney un quarto della flotta si è ritirato a causa di danni che comprendono timoni rotti, un disalberamento e numerose vele stracciate, danni inflitti da venti di burrasca e mari agitati durante la notte. Tra i ritirati anche due dei Maxi, Wild Oats XI and Perpetual Loyal, che si contendevano la vittoria in tempo reale.

Comanche, pur avendo colpito un oggetto sommerso non identificato durante la notte, rompendo uno dei timoni gemelli e una deriva, sta continuando, deciso a rimanere in corsa fino alla fine. Comanche inseguito da Rambler 88 e Ragamuffin 100, che grazie ai ritiri vedono incrementate le loro possibilità di vittoria.

Maserati, il VOR di Giovanni Soldini, al momento è ottimo quarto con un discretto margine di vantaggio sul gruppo di inseguitori. A dimostrazione che il nostro è ancora un gran manico e che se invece di inseguire merketing record si cimentasse in qualcosa di agonisticamente più polposo glielo mettere in quel posto a un sacco di gente.

Via | www.regattanews.com

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.