My dream is tri – Il progetto Atlantico di Marco Rossato

dicembre 7, 2016 | By Mistro
0

My dream is tri è un progetto di Marco Rossato la cui fase finale prevede la traversata dell’Atlantico in solitario su un’imbarcazione di oltre 13 metri governabile in totale autonomia da una persona in sedia a rotelle.

progetto-mytri-marco-rossato

Il progetto si sviluppa in tre fasi, la prima è dedicata alla costruzione o, meglio, alla modifica di un trimarano Dragonfly che permetta a Marco di gestirlo in completa autonomia. Con questo compiere il periplo del nostro “stivale” in 8 tappe, con partenza dalla Liguria e soste presso le Marine Militari e nei porti dove sono presenti circoli ed associazioni con le quali ha stretto amicizia negli anni. L’arrivo a Trieste, per essere presente, nell’ottobre del 2018, alla 50ª edizione della Barcolana.

Da Trieste partirà alla volta di Genova per poi dirigersi verso lo Stretto di Gibilterra e raggiungere Tenerife, dove sostera qualche giorno in attesa di partire per la fase finale del progetto TRI, ovvero la traversata Atlantica in solitario, mia meta d’arrivo la Florida.

Il viaggio avrà inizio nell’estate del 2019, per raggiungere Tenerife a novembre, mese in cui le condizioni meteo sembrano essere ottimali per compiere la traversata.

Una volta raggiunta la Florida, sosterà lì per circa 3 mesi per poi spostarsi, in Primavera, nel golfo di New York per fare rifornimenti e ripartire per la traversata di ritorno, transitando per le isole Azzorre, proseguendo verso lo stretto di Gibilterra dove imbarcherà alcuni ospiti ed un video reporter con i quali effettuare l’ultima parte della navigazione, che si concluderà in pompa magna a Genova, per raccontare i lunghi mesi passati in mare.

Info su www.mydreamistri.com

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.