Tag name:Antigua Classic Yacht Regatta

Antigua Classic Yacht Regatta 2016, vince Janley

Si è conclusa con la vittoria di Janley, che ha ricevuto l’orologio Panerai in palio, la ventinovesima edizione della Antigua Classic Yacht Regatta, tenutasi ad Antigua dal 13 al 19 aprile.

Mary Rose sailing in the Antigua Classic Yacht Regatta, Cannon Race.

Mary Rose sailing in the Antigua Classic Yacht Regatta, Cannon Race.
Immagine 1 di 12

Mary Rose sailing in the Antigua Classic Yacht Regatta, Cannon Race.

Lo sloop bermudiano del 1948 ha vinto il prestigioso trofeo offerto dal marchio fiorentino di alta orologeria sportiva Officine Panerai superando quaranta imbarcazioni d’epoca tra le più belle al mondo ed ha così aggiunto il proprio nome all’albo d’oro del Panerai Classic Yachts Challenge 2016, il circuito internazionale di regate riservato alle barche a vela d’epoca e classiche, giunto quest’anno alla dodicesima edizione.

Janley è un modello di Pacific Cruising Class, uno sloop bermudiano lungo 14 metri costruito in mogano e quercia nel 1948 presso il cantiere Kettenburg di San Diego, in California. La barca ha regatato per molto tempo lungo la costa occidentale degli Stati Uniti e preso parte a competizioni importanti come la Transpac e la Lipton Cup.

Nel 2014 è stata acquistata dai nuovi armatori e sottoposta ad un importante restauro effettuato presso il locale cantiere Woodstock Boatbuilders.

(altro…)

Antigua Classic Yacht Regatta 2015

Conclusa la ventottesima Antigua Classic Yacht Regatta, primo appuntamento del Panerai Classic Yachts Challenge 2015, circuito internazionale di regate riservato alle imbarcazioni a vela d’epoca e classiche.

Antigua Classic Yacht Regatta 2015 01.jpg

Antigua Classic Yacht Regatta 2015 01.jpg
Immagine 1 di 18

Trionfatore di questa ventottesima edizione è stato lo splendido ketch di 32 metri Whitehawk, costruito in legno nel 1978 su progetto dell’americano Bruce King, che si è ispirato alle linee del famoso Ticonderoga di Herreshoff. Whitehawk ha vinto tutte le regate nella propria categoria (Classic A) e la classifica finale in tempo compensato, aggiudicandosi così l’ambito orologio che Officine Panerai ha messo in palio per il vincitore overall.

I venti di intensità variabile tra 15 e 20 nodi hanno permesso ai concorrenti di completare tutte le prove previste, offrendo un incomparabile spettacolo che ha ricordato l’epoca d’oro dello yachting. Le 46 imbarcazioni partecipanti, costruite tra i primi anni del Novecento ed i giorni nostri, sono state suddivise nei raggruppamenti Vintage, Classic, Traditional, Classic GRP e Spirit of Tradition e, nel corso della premiazione finale di martedì 22 aprile, sono stati assegnati i premi anche ai vincitori di tutte le singole classi.

I vincitori di ogni categoria

(altro…)