Tag name:Cape Town

52 Super Series – Azzurra vince a Cape Town

Nell’ultima giornata dell’Odzala Discovery Camps 52 SUPER SERIES V&A Waterfront – Cape Town, arriva un inaspettato no wind no race che incorona Azzurra come primo vincitore della stagione 2020 delle 52 Super Series. Hasso Plattner su Phoenix 11 è argento, appaiato a Quantum Racing bronzo.

52 Super Series Cape Town day 4-5 01

52 Super Series Cape Town day 4-5 01
Immagine 1 di 18

5 marzo 2020 – Atto finale di questo primo appuntamento 2020 delle 52 Super Series. Non un inizio sfavillante, il vento forte del giovedì si traduce in mancanza di vento nella prima parte della mattina, intelligenza in mare per la flotta che rimane in attesa agli ordini di Maria Trujillo, a capo del Comitato di Regata.

A godere di questo st by non sono di certo i nervi, Azzurra vorrebbe dimostrare in acqua il proprio valore, questa instabilità dell’aria non è però una variabile che si può dominare senza un margine di rischio. Passate due ore di attesa, la situazione volge verso il no wind no race. Il time limit è previsto per le 15.00, si cerca l’impossibile, almeno una prova per chiudere questo primo evento. Nulla di fatto purtroppo, finisce con sette prove disputate l’Odzala Discovery Camps 52 SUPER SERIES V&A Waterfront – Cape Town.

Azzurra vince e chiude con merito questo primo evento della stagione, era dal 2017 che non saliva sulla vetta di una tappa, dai tempi di Vasco Vascotto, il suo erede ed amico Michele Paoletti sembra a questo punto avere ingranato da subito la marcia giusta. Merito ovviamente a tutto il team che ha lavorato con grande determinazione e precisione.

(altro…)

Odzala Discovery Camps 52 SUPER SERIES V&A Waterfront – Cape Town

Hasso Plattner su Phoenix 11 fa gli onori di casa vincendo la prima prova ufficiale dell’Odzala Discovery Camps 52 SUPER SERIES V&A Waterfront – Cape Town e si prende la vetta della classifica di questa prima giornata di regate. Azzurra è costante e sale sul secondo gradino della classifica davanti a Sled. Alegre di Andy Soriano vince la seconda prova.

52 Super Series Cape Town day 1 01

52 Super Series Cape Town day 1 01
Immagine 1 di 12

Una di quelle giornate che tutti si aspettavano per condizioni meteo e spettacolo nella acque di questo “Capo” dalle caratteristiche incredibili per regatare ad altissimi livelli. Due prove con condizioni di vento dai quadranti occidentali (direzione tra i 270° e 280° per l’esattezza) vento sempre sopra i 12-15 nodi, un menù ricco al cospetto di Table Bay. Qualcuno dice di aver visto delle balene, ma da queste parti nulla è prevedibile, una natura incredibile che circonda questo paradiso terrestre. Phoenix 11 di Hasso Plattner fa gli onori di casa mettendosi davanti da subito al primo starta, per comandare la flotta, forse un pò sorpresa, e al primo giro di boa solo Bronenosec e Provezza tengono il passo. I russi di Vladimir Liubomirov sono li, danno del filo da torcere alla barca sudafricana, anche Sled che sembra vivere ancora nella scia di fine stagione, pressa il leader dalle prime fasi di giornata. Con un Peter Holmberg alla tattica coadiuvato da Andy Horton nell’afterguard c’è poco da fare se si conosce così bene questo specchio d’acqua. Chiude così la sua prima regata nelle acque di casa Hasso Plattner, Phoenix 11 si aggiudica la prova di apertura, che onore e che emozione a bordo di una delle due barche di casa. Bronenosec e Sled chiudono il terzetto di testa, Azzurra e Quantum a metà gruppo senza brillare più di tanto.

(altro…)

Volvo Ocean Race – La partenza della seconda tappa, da Cape Town a Abu Dhabi

I sette team partecipanti alla Volvo Ocean Race sono partiti ieri pomeriggio per la seconda tappa, che li porterà dopo 6.125 miglia nel porto emiratino di Abu Dhabi.

BRU_141119_coppers_0373

BRU_141119_coppers_0373
Immagine 1 di 43

November 19, 2014. View of the fleet from onboard Team Brunel at the start of Leg 2 from Cape Town to Abu Dhabi.

Una partenza molto avvincente grazie alle condizioni meteo che hanno offerto un vento con dei gran salti e che passava dai 5 nodi della linea fino a oltre 30 nel primi lati del percorso costiero.

Primo a condurre la flotta fuori dalla Table Bay di Città del Capo, Team Brunel dello skipper olandese Bouwe Bekking seguito dagli spagnoli di MAPFRE, alla ricerca del riscatto dopo la deludente prestazione nella prima tappa e l’equipaggio femminile di Team SCA, guidato da Sam Davies.

Sin dalle prime battute della seconda tappa, la flotta dei sette Volvo Ocean 65 ha potuto verificare di prima mano quanto li attende per le prime ore della regata, con un vento che ha raggiunto i 35 nodi, in alcuni tratti del percorso costiero, e mare molto formato. In diversi momenti si è trattato di navigare in maniera molto conservativa, per evitare rotture proprio al debutto di una tappa particolarmente delicata.

(altro…)

Volvo Ocea Race – Abu Dhabi Ocean Racing vince la In-port di Città del Capo

Ian Walker e il suo equipaggio di Abu Dhabi Ocean Racing sono stati incoronati re di Città del Capo, vincendo anche la In-port race dopo aver ottenuto la vittoria nella prima tappa, solo una decina di giorni fa.

SOUTH AFRICA, Cape Town. 14th November 2014. Volvo Ocean Race. In-Port practice race. Abu Dhabi Ocean Racing. Luke Parkinson, bowman.

SOUTH AFRICA, Cape Town. 14th November 2014. Volvo Ocean Race. In-Port practice race. Abu Dhabi Ocean Racing. Luke Parkinson, bowman.
Immagine 1 di 30

SOUTH AFRICA, Cape Town. 14th November 2014. Volvo Ocean Race. In-Port practice race. Abu Dhabi Ocean Racing. Luke Parkinson, bowman.

Con questo risultato Walker e i suoi balzano in testa anche della classifica delle regate costiere e si mettono in tasca un risultato che sarà indubbiamente un’ulteriore iniezione di fiducia in vista della seconda tappa, che li porterà proprio ad Abu Dhabi. Ottima prestazione delle veliste di Team SCA, che hanno dovuto cedere agli olandesi di Team Brunel, guidati dal veterano Bouwe Bekking, solo nelle ultime battute.

Azzam, questo il nome della barca portacolori degli emirati ha vinto alla sprint finale con poco più di un minuto una regata molto combattuta, respingendo gli attacchi prima delle veliste di Team SCA con la skipper Sam Davies e poi di Team Brunel con il veterano olandese Buwe Bekking alla ruota, a loro volta separati sul traguardo da circa un minuto. “Regatare nella Table Bay non è mai facile.” Ha detto Ian Walker intervistato non appena giunto in banchina. “Siamo partiti bene e devo dire che l’equipaggio ha lavorato benissimo oggi. Fare così tante manovre e cambi di vele non è una cosa semplice, dare e togliere spi… avevo il fiatone solo a guardarli!

(altro…)

Volvo Ocean Race – La in-port race di Città del Capo in diretta streaming

Oggi i sette equipaggi della Volvo Ocean Race si ritroveranno alle 13 per la disputa della seconda In-port race dell’edizione 2014/15.

Immagine anteprima YouTube

Ancora una volta il campo di regata di Città del Capo offrirà condizioni “toste” con una previsione di vento forte. Spettacolo garantito per i molti appassionati e spettatori.

Le in-port race series non contano per la vittoria del trofeo Volvo Ocean Race overall, ma possono entrare in gioco in caso di parità di punti alla fine del giro del mondo.