Tag name:Torqeedo

Torqeedo Cruise FP vince il DAME Design Award

Amsterdam, Olanda (15 novembre 2016) – Bill Dixon, presidente della giuria, ha presentato i prestigiosi DAME Award 2016 al METSTRADE 2016. Vincitore assoluto è Torqeedo con la sua linea di saildrive elettrici Cruise FP.

torqeedo-cruise-fp

La motivazione è che la linea Cruise FP di Torqeedo offre prestazioni e prezzo confrontabili con i motori a combustione interna convenzionali con saildrives, rendendo l’adozione di soluzioni di alimentazione ausiliaria ecologiche una proposta molto pratica per una vasta gamma di barche a vela e imbarcazioni destinate per l’uso in acque interne (laghi).

La giuria di otto esperti del settore ha elogiato il Cruise FP per la sua progettazione e per l’attenzione ai dettagli di design, il suo approccio integrato, le sue dimensioni compatte e il suo prezzo di mercato realistico. Si vede questo prodotto come qualcosa che promuove la nautica verde e crea nuove opportunità anche per il design degli interni, eliminando la necessità del tradizionale spazio per il motore.

Tutti i vincitori di categoria:

(altro…)

Nimbus 305 Coupé E-power – Motoscafo 100% elettrico

La Nimbus 305 Coupé è equipaggiata con un Torqeedo Deep Blue I 1800 e due batterie da 12.8 kW, per un totale di 25.6 kW. La ricarica richiede 8 ore da un 230V o 4 da 380V.

Nimbus 305 Coupe E-power 01

Nimbus 305 Coupe E-power 01
Immagine 1 di 7

La Nimbus 305 Coupé è equipaggiata con un Torqeedo Deep Blue I 1800 e due batterie da 12.8 kW, per un totale di 25.6 kW. La ricarica richiede 8 ore da un 230V o 4 da 380V.

Le velocità sono più da velisti che da motoristi ma la Nimbus per questa barca punta più sul confort. La velocità di crociera è di 5.7 nodi con un’autonomia di 22 miglia. A 3.5 nodi l’autonomia diventa 37 miglia. E’ possibile raddoppiare la batterie portandole a un totale di 51.2 kW incrementando l’autonomia di più del 90%. Naturalmente più aumenta la velocità più diminuisce l’autonomia.

Non è molto ma è un inizio. Magari per un utilizzo prevalentemente in acque interne, dove i limiti di velocità sono abbastanza bassi o i limiti sulle emissioni inquinanti impediscono la navigazione a motore…

Info su nimbus.se