Tag name:Viareggio

Viareggio – Regata d’autunno 2018

Disputata con successo a Viareggio la Regata d’autunno, in attesa di concludere la stagione 2018 con la Regata d’Inverno, in programma domenica 25. Due le prove portate a termine da dodici equipaggi.

Viareggio Regata autunno 2018 01

Viareggio Regata autunno 2018 01
Immagine 1 di 11

Viareggio 11 novembre 2018 – Con due prove a bastone svoltesi nelle acque a Nord del Porto di Viareggio e caratterizzate da vento sui 10/12 nodi, si è conclusa con successo la Regata d’Autunno organizzata nella giornata di domenica dalla Lega Navale Italiana di Viareggio e dal Club Nautico Versilia.

Alla tradizionale manifestazione riservata a tutte le imbarcazioni ORC, Orc Gran Crociera, Minialtura e Open hanno partecipato dodici equipaggi.
Il Comitato di Regata e di Giuria (unico) è stato presieduto da Franco Manganelli coadiuvato da Stefano Giusti e Danilo Morelli.

Doppietta di vittorie per l’ORC GC Ita 16904 Ciabatta di Giampaolo Bartalini e per l’unico Open, Ita 13781 Pipina 3 di Pier Franco Pellegrini, mentre in Orc la vittoria in tempo compensato è andata nella prima prova a ITA 9930 Blue Dolphin di Mauro Lazzarotti e nella seconda a Ita 10398 Telepatia di Vittorio Giusti.

La premiazione della Regata D’autunno si svolgerà domenica 25 novembre alle ore 17.30 presso le sale del Club Nautico Versilia, in occasione della premiazione della Regata d’Inverno.

Domenica 25 novembre, infatti, il Club Nautico Versilia e la Lega Navale Italiana Sez. Viareggio organizzeranno la Regata d’Inverno, tradizionale appuntamento di fine stagione riservato a tutte le imbarcazioni ORC, Orc Gran Crociera, Minialtura e Open. Il Briefing per gli equipaggi è previsto alle ore 9 mentre il segnale d’avviso della prova sarà dato alle ore 10.

Sul sito del Club Nautico Versilia (www.clubnauticoversilia.it), nel settore Regate&Eventi – Regate 2018, sono pubblicate e scaricabili tutte le informazioni utili per partecipare alla regata conclusiva della stagione 2018 (bando di regata, modulo d’iscrizione, lista equipaggio, e, a breve, le istruzioni di regata).

Il Club Nautico Versilia e la Lega Navale Italiana Sez. Viareggio, inoltre, ricordano con piacere l’appuntamento in programma sabato 24 novembre alle ore 16, presso le sale del CNV, con “Dai portolani ai gps cartografici e le moderne app di navigazione. L’evoluzione della cartografia nautica e le ultime novità tecnologiche”.

Vele Storiche Viareggio 2018 – I Risultati

Edizione da record la XIV del Raduno Vele Storiche Viareggio, con 73 barche partecipanti. Al cutter aurico Star 1907, proveniente dal Lago Maggiore, è stato assegnato il Trofeo Vele Storiche Viareggio. Chaplin, una delle cinque imbarcazioni della Marina Militare presenti, si è aggiudicata la vittoria nella categoria ‘Sangermani’ e Whisper nella classe 5.50 Metri Stazza Internazionale. Dopo tre tappe, Alcyone e Midva sono risultate vincitrici della prima edizione del Trofeo Artiglio.

Chaplin_Foto Maccione

Chaplin_Foto Maccione
Immagine 1 di 8

21 ottobre 2018 – Quattordicesima edizione, 73 barche partecipanti, 600 membri di equipaggio, due regate disputate con venti leggeri e temperature estive (la regata di domenica è stata annullata per mancanza di vento).

Questi i numeri dell’annuale raduno Vele Storiche Viareggio, conclusosi domenica 21 ottobre. Il Trofeo Vele Storiche Viareggio 2018 è andato al cutter aurico inglese Star 1907, arrivato dal Lago Maggiore in rappresentanza dell’Associazione Vele d’Epoca Verbano, associazione che con le VSV è tra le strutture che stanno portando avanti il progetto del Portale del Nautical Heritage e l’impegno di diffondere anche in campo internazionale il patrimonio nautico di valore storico.

Il 13 metri Jalina del 1946 e il 19 metri Ea del 1952 sono state le uniche a vincere le regate sia in tempo reale, all’interno del proprio raggruppamento, che nelle classifiche in tempo compensato curate dell’Associazione Italiana Vele d’Epoca. Jalina ha vinto anche il Trofeo Challenge Ammiraglio Florindo Cerri.

Dopo tre tappe (Marina di Carrara, Le Grazie e Viareggio) le imbarcazioni Alcyone del 1948 e Midva del 1982 si sono aggiudicate la prima edizione del Trofeo Artiglio rispettivamente nelle categorie ‘Epoca-Classiche’ e ‘Vele Storiche’. L’organizzazione del raduno è stata curata dall’Associazione Vele Storiche Viareggio e dal Club Nautico Versilia, che ha messo a disposizione le strutture e il personale di banchina, insieme alla Guardia Costiera.

(altro…)

Campionati Italiani Giovanili in singolo – Classifiche Finali e Foto

Viareggio, 2 settembre 2018 – Dopo la Coppa Primavela, con la consegna delle medaglie al Club Nautico Versilia cala il sipario anche sui Campionati Italiani giovanili in singolo del 2018.

Nazionali Giovanili Singolo 02-09-2018 01

Nazionali Giovanili Singolo 02-09-2018 01
Immagine 1 di 17

Nell’ultima giornata sono state anticipate le partenze di tutte le classi per evitare i temporali previsti nel pomeriggio, ed ogni flotta ha concluso almeno una prova, tranne i Kiteboard per cui il vento era troppo leggero. Il Campionato è comunque valido per ogni classe e sono stati incoronati i Campioni Italiani giovanili in singolo 2018.

Questi i primi tre per ogni classe:

(altro…)

Campionati Italiani Giovanili in singolo – Classifiche e Foto 31-08-2018

Nazionali Giovanili Singolo 31-08-2018 01

Nazionali Giovanili Singolo 31-08-2018 01
Immagine 1 di 12

Viareggio, 31 agosto 2018 – La giornata Campionati Nazionali Giovanili in singolo è partita in modo insolito, con cielo grigio, vento quasi assente e onda formata. Dopo qualche ora, e una leggera pioggia, il vento è entrato da sud-ovest inizialmente sui 6 nodi e ha toccato punte di 10-12 nodi.

Gli O’Pen Bic hanno concluse quattro prove, per un totale di cinque prove disputate. In testa alla classifica provvisoria Davide Mulas (LNI del Sulcis), nonostante la bandiera nera nella seconda prova, gli altri risultati sono un primo, un secondo ed un ottavo posto; seconda è Federica Benvenuti Gostoli (LNI Ancona), che grazie ai buoni risultati di oggi (3, 1, 6, 5) sale dalla quinta posizione di ieri; in terza posizione, un’altra ragazza, Ludovica Cui (LNI del Sulcis) con due secondi, un quarto ed un settimo posto.

Tre le prove concluse oggi dagli Optimist, in testa due ragazze: Giulia Bartolozzi (SC Garda Salò) con due secondi ed un sesto posto, seguita da Ginevra Caracciolo (LNI Napoli) con due primi ed un dodicesimo posto, ed in terza posizione il primo maschio, Lorenzo Micheli (YC Cagliari) con 3, 5, 8.

Sulle tavole, sia i Techno 293 OD che gli RS:X, hanno disputato 3 prove.

(altro…)

Coppa Primavela 2018 – Classifiche Finali e Foto

Martedì 28 Agosto 2018 – Viareggio ha offerto ai giovanissimi velisti della Coppa Primavela le condizioni più tipiche della Versilia, Sole e brezza termica. Gli oltre 300 giovanissimi atleti ha potuto concludere tutte le prove in programma.

Coppa Primavela 28-08-2018 01

Coppa Primavela 28-08-2018 01
Immagine 1 di 43

Scesi in acqua intorno alle 12,30 sono partiti poco dopo le 13 con vento leggero sui 6 – 8 nodi. Due le prove disputate dalle flotte degli Optimist e ben quattro per O’Pen Bic e Techno 293: sono sei prove totali per gli Optimist, sette per gli O’Pen Bic e otto per le tavole a vela.

Questi i vincitori:

OPTIMIST NATI NEL 2009 – COPPA PRIMAVELA

1 – Tomaso Picotti (FV Peschiera)
2 – Tommaso Geiger ( CV Muggia)
3 – Francesco Carrieri (LNI Bari)

OPTIMIST NATI NEL 2008 – COPPA CADETTI

(altro…)

Secondo giorno di Coppa Primavela 2018 – Classifiche e Foto

Viareggio, 27 agosto 2018 – Coppa Primavela 2018, la competizione più importante dell’anno della Federazione Italiana Vela per Optimist, O’Pen Bic e Techno 293, per gli atleti nati dal 2006 al 2009.

Coppa Primavela 27-08-2018 01

Coppa Primavela 27-08-2018 01
Immagine 1 di 10

Il vento sui 6 – 8 nodi ha concesso di disputare più prove del previsto: tre prove per Optimist ed O’Pen Bic e ben quattro per le tavole a vela Techno 293.

Sono tre le flotte degli Optimist, una per i nati nel 2009 che corrono per conquistare la Coppa Primavela, una per i nati nel 2008 per la Coppa Cadetti ed una per i nati nel 2007 per la Coppa del Presidente, per tutti da oggi, con la quarta prova entra lo scarto.

In questo gruppo è in testa Giulio Genna (SC Marsala) con i parziali odierni di 2, 55, 5; dietro di lui Francesco Guglielmo Balzano (CV Crotone) che oggi registra 12, 4, 6; in terza posizione Piero Delneri (SV Cosulich) con 5, 2, 16. La prima delle ragazze è Lisa Vucetti (SV Barcola e Grignano) che ha vinto ieri la prova ed è oggi quinta overall.

(altro…)

Prima giornata di regate per la 33esima Coppa Primavela

Viareggio, 26 agosto 2018 – Prima giornata di regate per la 33esima Coppa Primavela, l’appuntamento della Federazione Italiana Vela che coinvolge i velisti in erba di tutte le zone del Paese.

Coppa Primavela 26-08-2018 01

Coppa Primavela 26-08-2018 01
Immagine 1 di 8

Dopo le 15 si è alzata una leggera brezza ed il Comitato ha mollato gli ormeggi per avere il polso della situazione dal mare. Un’ora dopo chiamava l’allegra flotta di quasi 300 optimist a scendere in acqua e indossati i giubbotti salvagente e le visiere hanno ordinatamente affollato gli scivoli.

Una sola prova e solo per gli Optimist, con vento intorno ai 6 nodi e onda lunga, residuo della mareggiata del 25. Proprio l’onda ha reso difficile l’uscita a mare dei piccoli e anche per questo gli O’Pen Bic e i Techno 293 che partivano dalla spiaggia a sud del canale di Viareggio oggi non hanno regatato.

Nella classifica dei nati nel 2009 è primo Tomaso Piccotti (FV Peschiera), seguito da Erik Scheidt (CV Torbole) figlio d’arte del cinque volte medaglia olimpica Robert Scheidt e di Gintare Volungevičiūtė, medaglia d’argento a Pechino 2008; in terza posizione Tommaso Geiger (CV Muggia). La prima bambina in classifica è Sara Ancelotti (LNI Ostia) quinta overall.

Nella classifica 2008 è in testa Manuel Scacciati (CV Torre Lago Puccini), seguito da Pierluigi Taccone Acton (CV Reggio) e Beniamino Giorgi (CV Antignano). La prima femmina è Olivia Spirito (CN Cervia Amici della Vela) che è settima in generale.

Tra i nati nel 2007 il leader è Lisa Vucetti (SV Barcola e Grignano) davanti a Federico Sparagna (CN Caposele) e a Mikel Amendola (LNI Ostia).

Classifiche complete su www.federvela.it

Coppa Carnevale – Trofeo Città di Viareggio 2018

La 44° Coppa Carnevale – Trofeo Città di Viareggio è firmata X Blu. Tre le regate disputate nel fine settimana nelle acque antistanti il porto di Viareggio malgrado il cattivo tempo. Mi Garba vince nella Gran Crociera e Valentina nella Open.

01 X Blu in regata - foto Marco Trainotti

01 X Blu in regata - foto Marco Trainotti
Immagine 1 di 9

Viareggio. L’X 362 X Blu di Giancarlo Campera, con due primi e un secondo posto di giornata, anticipando di 1 punto il vincitore della passata edizione, l’IMX 40 Antares della Sezione Velica di Livorno della Marina Militare (2,1,2 i parziali), si è aggiudicato la Coppa Carnevale- Trofeo Città di Viareggio 2018, l’ambito trofeo d’argento che da quarantaquattro anni viene assegnato al vincitore Overall della manifestazione organizzata da Club Nautico Versilia in collaborazione con la Lega Navale Italiana di Viareggio, in accordo con la FIV e l’UVAI, la preziosa collaborazione della Capitaneria di Porto di Viareggio e il supporto di ENAVE – Ente Navale Europeo, giovane e dinamica società di servizi, altamente specializzata nel settore dell’ingegneria navale, che offre servizi di valutazione per certificati di sicurezza e per marcature CE nell’ambito della nautica da diporto in tutto il territorio nazionale e in diverse località estere.

(altro…)

Vele Storiche Viareggio – Namib mattatore della XIII Edizione

Domenica 15 ottobre si è conclusa in Toscana la XIII edizione del raduno Vele Storiche Viareggio, evento di fine stagione organizzato dall’omonima associazione in collaborazione con il Club Nautico Versilia.

Namib_Foto Maccione

Namib_Foto Maccione
Immagine 1 di 9

Oltre 50 gli scafi d’epoca e classici partecipanti alla manifestazione. Il Sangermani Namib del 1967 si è aggiudicato quattro premi. A Kipawa del 1937 il Trofeo Vele Storiche Viareggio.

Dopo tre regate, disputate sempre con venti leggeri e temperature estive, si è conclusa il 15 ottobre la XIII edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio, alla quale hanno partecipato 53 imbarcazioni a vela d’epoca e classiche e oltre 400 membri di equipaggio. La manifestazione annuale, organizzata dall’Associazione Vele Storiche Viareggio in collaborazione con il Club Nautico Versilia e l’AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca), si è confermata come il più importante appuntamento di fine stagione dedicato alle Signore del Mare. Main sponsor dell’evento la storica azienda di pelletteria fiorentina Il Bisonte.

L’imbarcazione Namib del 1967, che difendeva i colori dello Yacht Club Parma, costruita in fasciame di mogano dal cantiere Sangermani di Lavagna, si è aggiudicata la vittoria nelle categorie CR (Cruiser Racer) e Classici AIVE, oltre a vincere i Trofei Challenge Sangermani e Ammiraglio Florindo Cerri, quest’ultimo assegnato all’imbarcazione che per prima ha girato la boa in regata davanti a Forte dei Marmi.

La flotta è stata suddivisa in sei raggruppamenti, composto ognuno da imbarcazioni che si sono sfidate in tempo reale, a eccezione della classe IOR (International Offshore Rule). Questi i risultati finali:

(altro…)

A Tummler la XII edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Domenica 16 ottobre – Conclusa la XII edizione del raduno Vele Storiche Viareggio, evento organizzato dall’omonima associazione in collaborazione con il Club Nautico Versilia.

Premiazione Tummler (1924)_Foto Trainotti

Premiazione Tummler (1924)_Foto Trainotti
Immagine 1 di 8

Cinquanta gli scafi d’epoca e classici partecipanti alla manifestazione. Tummler del 1924 si è aggiudicata la vittoria in classifica generale, quella di categoria e quella in tempo compensato nel raggruppamento ‘Epoca’. Per lei in premio un prosciutto del peso di 10 chilogrammi e un soggiorno a Viareggio.

Tummler, uno sloop bermudiano lungo 12,50 metri costruito dai famosi cantieri tedeschi Abeking & Rasmussen nel 1924, è stata la barca rivelazione di quest’anno. Appartenente all’architetto tedesco Siegfried Rittler, si è infatti aggiudicata la vittoria nella classifica generale, quella di categoria nella classe EC1 e la vittoria in tempo compensato tra le barche d’epoca che correvano in tempo compensato con il certificato di stazza CIM (Comitato Internazionale del Mediterraneo).

Nelle classifiche in tempo compensato, realizzate grazie alla collaborazione con l’AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca), Tummler ha preceduto Gometra (1925) e Vistona (1937). Tra le ‘Classiche’, sempre in tempo compensato, affermazione dello sloop bermudiano Namib, il Sangermani del 1966 del parmense Pietro Bianchi, seguito da Ojalà II (1973) e Madifra II, One Tonner progettato da Dick Carter e varato nel 1974.

(altro…)