Brand New – Dufour 310 Grand Large

luglio 20, 2013 | By Mistro
4

Uno degli effetti della profonda crisi che sta massacrando la nautica è una rinnovata attenzione – almeno da parte dei cantieri costruttori di barche a vela – per le barche di dimensioni più contenute (sotto i dieci metri), target che negli anni era stato via via sempre più messo da parte. Il rapporto costi benefici non era profittevole, dicevano. Ora anche Doufur, con questo nuovo 31, torna a guardare a questa tipologia di cliente.

dufour-310-granlarge-01

dufour-310-granlarge-01
Immagine 1 di 8

La mia cieca passione per i Dufour e per i progetti di Felci in generale è anche abbastanza nota, barche belle, ben proporzionate nelle linee, ben costruite, rifinite nei dettagli e ragionevolmente performanti anche nella linea votata alla crociera pura come la GrandLarge.

Questo nuovo Dufour 310 GrandLarge mi si presenta con una doppia ruota, capisco l’appeal verso un certo “tipo” di velista e la logica (migliorare in qualche modo l’accesso in pozzetto) ma io ne farei volentieri a meno, su un 31 farei a meno della ruota in generale liberando qualche metro quadro in pozzetto, forse qualche centimetro in cuccetta di poppa… e magari qualche cento Euro sul costo della barca.

Altre caratteristiche del Dufour 310 sono la possibilità di optare per la deriva mobile e la doppia pala (due pale possono essere più corte di una e sarebbe inutile scegliere la deriva mobile se poi mi hai una pala del timone che pesca 2 metri). Lo scafo a spigolo, ormai una costante di tutti.

Per il resto ad oggi siamo nella classica retorica, ovvia, da comunicato stampa, grande attenzione alla facilità di conduzione in equipaggio ridotto, luminosità, comodità degli interni ecc…

Mi rendo conto che da quanto ho scritto qui non traspare ma sono praticamente certo che il Dufour 31 sia una gran barca, degna del cantiere e della fama del progettista che l’ha disegnata.

Farà il suo debutto in società al salone di Parigi a dicembre 2013.

LA SCHEDA TECNICA

Lunghezza fuori tutto 9,67 m
Linee di galleggiamento 8,70 m
Baglio massimo 3,20 m
Pescaggio 1,90 m (0,95m Opt.)*
Dislocamento 4940 Kg*
Zavorra 1300 Kg*
Sup. velica
Mainsail 33,5 m²
Gennaker 62 m²
Total Sail area Up Wind 50,3 m²
Total Sail area Down Wind 95,5 m²

Info su www.dufour-yachts.com

Comments: 4

  1. matteo r ha detto:

    Insomma signor Dufur, se ci fa un bel timone con la barra di mogano, rovere o palissandro, appena diventiamo ricchi io e Mistro ce lo crompiamo.

  2. gino ha detto:

    Fare questa barca di 9.99 quindi sempre natante sarebbe stato tutt altra cosa. Che rappresenta farla di 9.60 ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.