Enabling Sailing, idea per adattare un Optimist per bambini disabili

maggio 16, 2017 | By Mistro
0

Enabling Sailing è un progetto (Tesi) di Forrest Worthington ed è motivato dalla mancanza di opportunità, in molti paesi, per i bambini con disabilità agli arti inferiori di accedere alla vela. Si cerca di adattare una barca già ampiamente disponibile in qualsiasi circolo come l’Optimist, tenendo conto delle tre principali aree di interesse: come fare per ospitare comodamente il bambino in una posizione fissa; come aumentare la stabilità e prevenire il rischio di scuffiare; e come inviare tutte le manovre, timone compreso, per facile ed efficace controllo dalla posizione fissa.

Studi di stabilità, usando il software Maxsurf su disegni forniti dalla WINNER Optimist – insieme ai calcoli relativi alla resistenza dei materiali e delle attrezzature, test sul campo in Uruguay, e interviste con velisti disabili, Para World Sailing and RYA Sailability – sono stati condotti ottenere dati tecnici quantificabili. L’impatto delle modifiche sull’integrità strutturale di scafo e armo sono state valutate, e conformate alle norme della direttiva sulle imbarcazioni da diporto.

I risultati dimostrano che è possibile adattare un Optimist per fornire una seduta adeguata, la stabilità e la conduzione a vela in autonomia da una posizione fissa. La tesi offre una soluzione pratica, consentendo di fare della vela in Optimist a bambini con disabilità agli arti inferiori

Via | www.facebook.com

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *