Al via a Palermo il Campionato Italiano di Vela d’Altura 2016

giugno 25, 2016 | By Mistro
0

Il primo dato sugli iscritti, alla data del 21 giugno – scadenza entro la quale era possibile perfezionare l’iscrizione con uno sconto del 30% – sono ben 53 barche, già oltre il limite fisiologico delle ultime edizioni, gli iscritti al Campionato Italiano di Vela d’Altura che si tiene a Palermo dal 26 al 30 luglio 2016.

BeWild_270815

Ma gli organizzatori hanno già segnalazioni concrete di iscritti aggiuntivi, che prudentemente stimano in altre 10 barche. Prende dunque corpo l’ipotesi di un Campionato con 65 barche.

Tra gli iscritti si va dalle barche più grandi (i due Mylius Ars Una di 15,32 metri, e Milù di 14,50, affiancati dal Sydney 46 Stella di 14,28 e dallo Swan 45 Aphrodite di 13,82), al resto della flotta con due Swan 42 (Be Wild e Selene), tre X41 (Sideracordis, Le Coq Hardì e Curaddau III), tre Grand Soleil 37 (Sagola Biotrading, Valhalla e Zigozago), e il grosso con tanti scafi tra 11 e 12 metri, molti First Beneteau, Elan, Dufour, Italia Yachts, guidati dal pluridecorato Scugnizza (NM38S), fino al più piccolo della flotta, il First 31.7 Brainstorm che viene da Milano. E come detto, altre barche sono attese, così come grandi nomi della vela.

L’organizzazione del Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura di Palermo 2016 è affidata ai Circoli Riuniti di Palermo, sodalizi che uniscono storia ed esperienza: Club Canottieri Roggero di Lauria, Circolo della Vela Sicilia, Società Canottieri Palermo, Centro Velico Siciliano, LNI Palermo, Yacht Club Mediterraneo, e la co-organizzazione dello stesso Comune di Palermo.

Il campionato Italiano non è l’unica grande regata velica nell’area in questa stagione: per questo gli organizzatori hanno organizzato una serie di facilitazioni logistiche per mettere in rete il Campionato Nazionale Basso Tirreno e Ionio che si è svolto a Cefalù dal 2 al 5 giugno scorso, organizzato da Velaclub Cefalù e LNI Palermo; la Regata dei 5 Fari, tappa del campionato italiano Offshore che si snoda dal 1 al 3 luglio tra Palermo, Ustica e le isole Egadi, organizzata dalla Società Canottieri Palermo; e infine la prestigiosa XII Palermo-Montecarlo con partenza il 21 agosto. Gli armatori potranno mantenere gli ormeggi per le varie regate.

Info su www.campionatoitalianoaltura2016.it – Foto di Fabio Taccola

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.