J/70 – A UjiUji la seconda manche del J/70 Alcatel Onetouch Italian Trophy

aprile 27, 2015 | By Mistro
0

Sanremo, 26 aprile 2015 – Condizioni meteo sensazionali – un bel vento teso da Est sui 10-14 nodi di intensità che è andato crescendo fino a 17 nell’ultima prova – per la numerosa flotta dei J/70 impegnata nella seconda giornata dell’ultima frazione della prima tappa del circuito J/70 ALCATEL ONETOUCH ITALIAN TROPHY, campionato nazionale italiano open riservato al monotipo J/Boats.

j70 sanremo 02.jpg

j70 sanremo 02.jpg
Immagine 2 di 4

Con le cinque regate disputate nel fine settimana, salgono a dieci le prove portate a termine nelle due manche, organizzate dallo Yacht Club de Monaco (28-29 marzo) e di Sanremo.

Protagonisti della manche sanremese sono gli equipaggi di Uji Uji di Alessio Marinelli con Sandro Ieseri alla tattica e L’elagain del sanremese Franco Solerio con Daniele Cassinari i quali, sin dall’esordio, hanno innescato avvincenti match race concludendo a parità di punteggio rispettivamente primo e secondo. Al portacolori dello Yacht Club Sanremo va la prima tappa del J/70 ALCATEL ONETOUCH ITALIAN TROPHY, risultato della combinata Montecarlo-Sanremo.

Il campione tricolore e continentale in carica, Carlo Alberini su Calvi Network, coadiuvato alla tattica da Branko Brcin, ha infilato due primi di giornata, pagando però a caro prezzo un Ocs sulla seconda prova e concludendo terzo tra gli italiani. Terzo gradino del podio overall per il duo Guido Miani-Massimo Benussi dello Yacht Club Monaco su Ange Tranparent.

Il prossimo appuntamento con i J/70 è ancora una volta a Sanremo, dal 16 al 17 maggio, per la seconda tappa del circuito ALCATEL ONETOUCH ITALIAN TROPHY che proseguirà poi a Cervia (12-14 giugno) e a Riva del Garda (9-12 settembre) per l’Eurocup.

La classifica overall fino alla quinta posizione, prima tappa J/70 ALCATEL ONETOUCH ITALIAN TROPHY – Montecarlo-Sanremo:

1. L’elagain, Franco Solerio (ITA), 24 punti
2. Notaro Team, Luca Domenici (ITA), 29 punti
3. Rocad Racing, Ingemar Sunstedt (SWE), 40 punti
4. Ange Tranparent, Guido Miani, (MON), 40 punti
5. Uji Uji, Alessio Marinelli (ITA), 45 punti

La classifica completa su www.j70.it

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.