Un sostenitore anonimo dona un IMOCA ad Alessandro di Benedetto

febbraio 5, 2015 | By Mistro
1

Alessandro di Benedetto – lo skipper franco-italiano che da quando ha fatto il giro del mondo in solo e senza scalo su un Mini 650 (270 giorni in mare) occupa saldamente uno dei gradini più alti della nostra classifica degli uomini coi maroni in carbonio ad alto modulo -, undicesimo con Team Plastique nel Vendée Globe 2012-2013, ha appena compiuto un passo in avanti importante nella sua strada per la linea di partenza dell’edizione 2016.

Alessandro di benedetto

Un sostenitore, che per il momento rimane anonimo, ha acquisito un IMOCA del 2007 e l’ha resa disponibile ad Alessandro di Benedetto.

Per ora si sa solo che l’acquisto è stato appena completato, è stata appunto costruita nel 2007, che ha completato il Vendée Globe 2008-2009 e che in marzo o aprile sarà al porto di Les Sables-d’Olonne, che diventerà la sua base.

Ora lo skipper cerca uno o più partner per completare il budget. La sua vecchia barca è in vendita a 300 mila euro.

Via | www.vendeeglobe.org

Comments: 1

  1. Enrico ha detto:

    Bellissima notizia! Per la cronaca, Alsessandro si fece pure un giretto da Bocca di Magra fino ai Caraibi su un HobieCat 18, .. così, tanto per dire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.