Tag name:29er

29er Easter regatta 2019: Doppietta del Circolo Vela Arco

29er Easter regatta: Doppietta del Circolo Vela Arco con gli equipaggi Santini-Misseroni e Hoffer-Leoni.

29er Easter Regatta 2019, CVArco

29er Easter Regatta 2019, CVArco
Immagine 1 di 5

Lido di Arco (TN) – Conclusa la 29er Easter Regatta, primo evento della stagione sportiva del Circolo Vela Arco, che ha coinvolto una settantina di giovani velisti sullo skiff 29er.

Dopo le ottime condizioni di vento del primo giorno, in cui sul Garda Trentino è soffiata una vinezza (vento di bora, che si incanala sul lago di Garda) dai 10 ai 16 nodi, domenica la situazione è stata contraria, con vento da nord oscillante sui 5-8 nodi, che ha reso le prove molto tattiche e ribaltato un po’ gli ordini d’arrivo parziali della flotta.

Nonostante il vento più leggero, i portacolori del Circolo Vela Arco Zeno Santini e Marco Misseroni sono riusciti a mantenere la testa della classifica con due secondi, un terzo e un sesto, poi scartato: ”Hanno regatato bene senza prendere troppo rischi dopo i quattro primi realizzati sabato” – ha commentato il coach Lorenzo Bianchini – “Anche Veronica Hoffer e Sofia Leoni hanno sempre recuperato, mantenendo parziali regolari e realizzando partenze migliori rispetto a sabato e poter mantenere così la seconda posizione”. Terzo gradino del podio per i ceki Jaroslav-Kostal, protagonisti di un bel recupero.

(altro…)

29er Eurocup a Riva del Garda vittoria ai norvegesi Berthet-Franks-Penty

27 ottobre 2018 – 29er Eurocup a Riva del Garda: con l’ultima prova guadagnano la vittoria i norvegesi Berthet-Franks Penty. Le arcensi Hoffer-Leoni vincono nella categoria femminile.

29er Eurocup 2018

29er Eurocup 2018
Immagine 1 di 8

Chiusura con sorpresa finale alla 29er Eurocup organizzata a Riva del Garda dalla Fraglia Vela Riva, che come da previsioni ha riservato un’ultima giornata complicata: prima vento forte, pioggia e onda che hanno fatto attendere a terra che si stabilizzassero le condizioni; poi, nel momento in cui tutta la flotta è riuscita a raggiungere il campo di regata, il vento è anche calato troppo, offrendo la possibilità di disputare una sola regata con vento assai oscillante.

L’unica prova fatta è stata fatale per i leader della classifica provvisoria, i danesi Dejn-Toftehone-Fuglbjerg, che con una partenza anticipata e la conseguente squalifica hanno compromesso la vittoria finale, andata a dei regolarissimi Berthet-Francks Penty, i norvegesi, che rimasti secondi per tutta la manifestazione, hanno approfittato dell’errore degli avversari, andando parallelamente a vincere la decima e decisiva regata, aggiudicandosi così la manifestazione. Confermato terzo posto finale per i finlandesi Korhonen-Bremer, terzi anche nell’ultima prova. Nella categoria maschile Italia piuttosto dietro con gli arcensi (CV Arco) Santini-Misseroni diciasettesimi, mentre si è riscattata nella categoria femminile con le portacolori del Circolo Vela Arco Veronica Hoffer con a prua Sofia Leoni, che si sono imposte davanti alle britanniche Black-Aldridge, concludendo al ventiquattresimo posto della classifica generale.

(altro…)

Vittoria spagnola alla 29er Eurocup 2016

Quattro magnifiche giornate di sole e vento hanno caratterizzato un’edizione record della 29er Eurocup, regata Internazionale iniziata giovedi, organizzata dalla Fraglia Vela Riva.

eurocup-2016

Dodici prove disputate sia con vento da nord, che da sud hanno reso assolutamente completa la regata, che si è risolta per quanto riguarda il podio solo con l’ultima prova di sabato pomeriggio, in un punteggio finale assolutamente cortissimo, con i primi 3 racchiusi in 3 soli punti.

I polacchi Staniul-Jbalonski, in testa per gran parte della manifestazione, hanno perso la leadership cedendo la vittoria per un solo punto agli spagnoli Costa-Núnez. Terzi ad 1 solo punto di distacco dall’argento gli altri spagnoli, Cornudella-Wauters. Podio invece svanito per gli italiani Zampiccoli-Chistè (CVArco) che negli ultimi giorni hanno ceduto il passo, finendo al settimo posto generale, che rimane comunque un ottimo risultato per un evento di questo calibro.

(altro…)

Campionati Nazionali Giovanili in Doppio 2016 – Classifiche Finali e Foto

11 settembre 2016 – Meteo ancora protagonista e nulla di fatto a Termoli nell’ultima giornata dei Campionati Nazionali Giovanili Classi in Doppio.

Giovanili in Doppio 2016 day 3-4 01

Giovanili in Doppio 2016 day 3-4 01
Immagine 1 di 14

Anche nell’ultimo atto dei Campionati Nazionali Giovanili Classi in Doppio di Termoli le condizioni meteo non hanno dato tregua: tutta la notte i temporali hanno colpito l’area della provincia e purtroppo in mattinata le condizioni non sono migliorate. Alle 12 il Comitato di Regata ha provato a mettere il campo 1, riservato alla classe 420, ma un grosso fronte proveniente dal mare ha costretto al rientro tutta la flotta. All’orizzonte erano evidenti i temporali e alcune piccole trombe d’aria, la decisione quindi è stata inevitabile.

Si chiude quindi un’edizione sofferta di questi Campionati Nazionali Giovanili Classi in Doppio, che ha comunque messo in evidenza le capacità organizzative dei circoli coinvolti, Circolo della Vela Termoli, al Circolo Velico Ortona e al Circolo Nautico di Vasto, che hanno gestito al meglio la complessa attività, in condizioni meteo particolarmente ostili.

Tutti i premiati dei Campionati Nazionali Giovanili classi in Doppio

29er (6 prove)
Assoluto
1 Zampiccoli Federico, Chiste’ Leonardo, CV Arco
2 Duchi Davide, Bonvicini Leonardo, CV Arco
3 Porro Margherita, Fracassi Luca, SV Venezia CV Arco
Under 19
1 Zampiccoli Federico, Chiste’ Leonardo, CV Arco
2 Duchi Davide, Bonvicini Leonardo, CV Arco
3 Porro Margherita, Fracassi Luca, SV Venezia CV Arco

(altro…)

Campionati Nazionali Giovanili in Doppio 2016 – Day 2

Termoli, 9 settembre 2016 – Ancora una mattinata d’attesa per gli equipaggi impegnati nei Campionati Nazionali Giovanili Classi in Doppio.

Giovanili in Doppio 2016 day 1-2 01

Giovanili in Doppio 2016 day 1-2 01
Immagine 1 di 13

Alle ore 10 presso la sede del Circolo della Vela Termoli, si è tenuto un incontro con il PRO Paolo Collina, i Comitati di Regata e gli allenatori, per fare il punto della situazione e programmare la giornata. “Situazione difficile per il vento instabile”, ha commentato Collina riferendosi alla prima giornata, “comunque tutte le classi hanno regatato. I 29er, gli Hobie Cat, i Dragoon e i 420, impegnati sul campo 3, hanno concluso due prove, mentre gli RS Feva e L’Equipe EV, usciti per ultimi in mare hanno portato a termini una sola prova. Abbiamo preferito fare aspettare a terra queste due classi in modo da utilizzare nuovamente il campo e assicurare maggior assistenza per gli equipaggi, mettendo in campo più mezzi e personale. Un grande risultato visto come era iniziata la mattinata”.

La prima prova di giornata prevista per le ore 12 è stata posticipata di due ore, ancora per le condizioni meteo proibitive, con vento da Nord-Ovest di circa 25 nodi e mare formato con oltre 2 metri d’onda. Come previsione nel primo pomeriggio il tempo è migliorato e i minacciosi nuvoloni neri, che per tutta la mattinata avevano oscurato il cielo, si sono dileguati, permettendo al sole di illuminare i tre campi di regata.

(altro…)

Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio 2015 – Classifiche finali e Foto

Terminati nel golfo di Follonica i Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio 2015. Successi finali per gli equipaggi Spagnolli-Rio (420), Ravizza-Gigliotti-Paternoster-Robotti (555FIV), Zampiccoli-Chisté (29er), Cesarini-Rogge (Hobie Cat 16 Spi), Giambarda-Minoni (RS Feva) e Gazzarri-Gazzarri (L’Equipe EV).

ftaccolac001_ftl8123

ftaccolac001_ftl8123
Immagine 1 di 32

Conclusione in grande stile per gli oltre 400 giovani velisti impegnati nei Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio 2015, la manifestazione organizzata su delega della Federazione Italiana Vela dal Comitato di circoli formato dal Club Nautico Follonica, Club Nautico Scarlino e Lega Navale Italiana di Follonica, con base logistica presso il Marina di Scarlino e il Camping Piper a Puntone.

Anche nel quarto e ultimo giorno di regata, il golfo di Follonica, incurante delle perturbazioni che nelle stesse ore hanno afflitto le regioni dell’Italia centrale, ha offerto alle oltre 200 barche scese in acqua suddivise in sei classi, condizioni ideali per lo svolgimento delle ultime prove previste, una costante della manifestazione.

E così, grazie a una brezza che ha soffiato intorno ai 6-8 nodi d’intensità, con punte fino a 10 (tra 210 e 230° la direzione), il programma delle regate di questi Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio è stato portato a compimento senza alcuna sbavatura e questo non soltanto per le già citate condizioni meteo, ma anche per l’ottimo lavoro svolto dai tre Comitati di Regata coordinati dal PRO Dodi Villani e presieduti da Giancarlo Crevatin, Marcello Montis e Carmelo Paroli.

Per quanto riguarda i risultati finali, i vincitori delle sei classi in regata e dei rispettivi titoli Nazionali sono gli equipaggi formati da Federico Zampiccoli e Leonardo Chisté del CV Arco tra i 29er (assoluto e Under 19), Ravizza-Gigliotti-Paternoster-Robotti del Circolo Nautico Il Pontile tra i 555FIV (assoluto e Under 16), Andrea Spagnolli e Kevin Rio della Fraglia Vela Riva tra i 420 (assoluto e Under 17/19), i fratelli Tommaso e Andrea Gazzarri del CN Follonica nella classe L’Equipe EV (Under 17), Giacomo Giambarda e Daniele Minoni del CV Gargnano tra gli RS Feva (assoluto e Under 17) e infine Alessandro Cesarini e Diana Rogge dell’Assonautica Tarquinia tra gli Hobie Cat 16 Spi (assoluto e Under 19).

Classifiche complete su www.regatedelgolfo.it/risultati.htm – foto Fabio Taccola/AGNetwork/FIV

Iniziati i Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio 2015

Sole e vento nel golfo di Follonica per la prima giornata dei Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio 2015.

fTaccola©_FTL4039

fTaccola©_FTL4039
Immagine 1 di 4

In acqua circa 200 equipaggi divisi nelle classi 420, Hobie Cat 16 Spi, 29er, RS Feva e L’Equipe EV (a terra i 555FIV, che inizieranno oggi), impegnati in tre differenti campi di regata allestiti all’interno di quella “palestra naturale della vela” che è il golfo di Follonica, già teatro in passato di numerose manifestazioni di rilievo tra derive, catamarani e monotipi.

Un campo di regata che ha confermato la sua meritata fama, pur offrendo ai giovani velisti condizioni meno ideali rispetto al solito, con una brezza tra i 6 e gli 8 nodi che si è comunque distesa da un estremo all’altro del golfo, consentendo ai tre Comitati di Regata presieduti da Giancarlo Crevatin, Marcello Montis e Carmelo Paroli, coordinati alla perfezione dal PRO Dodi Villani, di far disputare ai ragazzi tutte le prove previste dal programma.

Tre le regate disputate quindi da tutte le flotte, eccetto i 29er che ne hanno concluse quattro, con primi posti provvisori per i triestini Matteo Zerbin e Giulio Maccarone nella classe 420, seguiti da Veronica Ferraro e Giulia Ierardi, per i romani Gianluigi Ugolini e Maria Giubilei tra gli Hobie Cat 16 Spi (secondi Alessandro Cesarini e Diana Rogge), per i locali Tommaso e Andrea Gazzarri tra gli Equipe EV (secondi i liguri Maria Sole Serecchia e Matteo Trifaro) e per i gardesani Giovanni Boletti e Lorenzo Ricco tra gli RS Feva (al secondo posto Giorgio Fossati e Nicola Torchio). Primo posto infine per Francesca e Claudia Gambarin, con tre primi e un secondo su quattro prove, nell’ambito dei 29er (le classifiche complete su www.regatedelgolfo.it/risultati.htm).

(altro…)

29er Eurocup Riva del Garda: Gli sloveni Janezic-Podlogar al comando

E’ iniziata a Riva del Garda l’ultima tappa della 29er Eurocup, l’ultima regata in programma alla Fraglia Vela Riva in questo intensissimo 2014.

29er Eurocup di Riva del Garda 01

29er Eurocup di Riva del Garda 01
Immagine 1 di 3

Finora il Garda Trentino ha offerto due bellissime giornate con vento giusto per tutti gli 84 equipaggi al via, provenienti da 12 nazioni europee.

Nella prima giornata – giovedì – si è iniziato con un tranquillo vento da sud sugli 8-10 nodi e acqua piatta, che ha permesso la disputa di 3 prove abbastanza regolari. Data la stagione il giorno successivo il Comitato di Regata ha dato il via per le successive prove la mattina alle 9 sfruttando il vento da nord, più teso e sicuro in questa stagione autunnale.

E infatti le raffiche hanno raggiunto anche i 18 nodi, permettendo ai migliori 15-20 equipaggi regate molto divertenti e plananti, mentre il resto della flotta ha avuto qualche problema nel gestire lo scafo nelle raffiche più forti.

(altro…)

Dall’11 al 20 aprile il 2° World Youth Sailing Week richiamerà sul Garda 100.000 persone

Vela Garda Trentino organizza il 2° World Youth Sailing Week, il più grande evento velico internazionale giovanile.

optimist garda

A Pasqua, sul Garda Trentino, 10 giorni di grande vela dedicata ai giovani, pensando allo sport, al turismo e alla promozione del territorio: previsti circa 1800 regatanti.

Lago di Garda/Trentino: I circoli velici dell’Alto Garda, associati in Vela Garda Trentino con l’obbiettivo di organizzare eventi di respiro internazionale che richiamano un numero elevatissimo di atleti, coach e accompagnatori sull’Alto lago di Garda, in Trentino, organizzano come primo evento in calendario nel 2014 la seconda edizione della Settimana Mondiale della Vela Giovanile, in programma nei 10 giorni che precedono Pasqua.

(altro…)

Campionati Nazionali Giovanili di vela riservati alle classi in doppio – Risultati

28 agosto 2013 – Conclusa al Marina degli Aregai la prima parte dei Campionati Nazionali Giovanili di vela riservati alle classi in doppio.

camp-naz_-giovanile2013_ftl4141

camp-naz_-giovanile2013_ftl4141
Immagine 1 di 15

Marina degli Aregai 25-30 Agosto 2013 foto Fabio Taccola

Un’altra fantastica giornata di vela, caratterizzata da un bel sole e da un vento che ha soffiato tra i 6 e gli 8 nodi d’intensità (da 90 a 130° la direzione), ha concluso al Marina degli Aregai di Santo Stefano al Mare (Sanremo) la prima parte dei Campionati Nazionali Giovanili di vela riservati alle classi in doppio, manifestazione organizzata dallo Yacht Club Sanremo, con la collaborazione dello Yacht Club Aregai, del Circolo Nautico Arma e del Circolo Velico Capo Verde.

(altro…)