Tag name:charter

SAILOVER apre le sue basi in tutta la Sardegna

SAILOVER, l’innovativa e promettente azienda del settore nautico nata a Cagliari nel 2016, cerca partner in tutta la Sardegna. L’obiettivo è essere operativi con le nuove basi entro aprile 2019 per sfruttare a pieno le opportunità offerte dalla nuova stagione turistica.

Web

Web
Immagine 1 di 8

SAILOVER nasce dall’idea dell’architetto Riccardo Cao (CEO) e del musicista Carlo Marongiu (responsabile basi nautiche) all’interno del progetto d’altura del Sant’Efisio Sailing Team, alla quale risponde quasi subito il designer e sviluppatore Stefano Malcangi (strategia e comunicazione).

La mission è molto semplice: costruire un modello sostenibile che permetta di uscire in mare come, quando e dove si vuole, proprio come dei veri armatori, ma senza le controindicazioni tipiche della proprietà di una barca. Una formula nuova in un mercato, quello del noleggio breve, altamente frammentato e dominato dall’offerta privata e dalle gite turistiche di gruppo.

Grazie all’esperienza maturata in tre anni di sviluppo, con oltre 500 servizi erogati e più di 2500 ospiti a bordo, l’azienda ha finalmente validato il suo innovativo modello e con una campagna di affiliazione che si concluderà a fine anno, permette a skipper singoli, società e associazioni esistenti o di nuova formazione, di aprire e gestire con grande semplicità la propria Base SAILOVER.

(altro…)

Noleggiare barche a vela senza patente

elan 210 sistiana porto piccolo

Alla darsena Porto Piccolo di Sistiana, nel Golfo di Trieste, hanno due Elan 210 (ora si chiama E1 ed S1 nella versione sportiva) che è possibile noleggiare senza patente al prezzo di 170 Euro al giorno e 100 per mezza giornata, l’uno.

Hanno anche un paio di gommoni, sempre senza patente… ma quelli qui ci interessano già meno.

Info su www.portopiccolosistiana.it

Come funziona il Noleggio occasionale delle unità da diporto

gazzetta ufficialePremetto che a me la modifica al codice della nautica che prevede che il privato possa noleggiare la propria imbarcazione senza per questo dare luogo ad attività commerciale non piace. Fondamentalmente per due motivi:

1) da commerciante (non del settore nautico) intravedo una forma di concorrenza sleale nei confronti degli operatori del settore che investono, in strutture e professionalità;
2) Temo si inneschi una dinamica che abbiamo già visto in passato, gente che si compra barche che non si può permettere convinta, grazie al noleggio occasionale, di potersi pagare rate dei leasing e spese vive.

Come sempre mi posso anche sbagliare e non do per scontato che l’operatore professionale dia sempre un servizio di qualità superiore… ma troppe volte in passato abbiamo visto barche mal tenute, pessimamente dotate e che cadevano a pezzi date a noleggio da operatori improvvisati a sfortunati acquirenti.

A me sembra sopratutto un contentino del governo dato a confindustria nautica in cambio della tassa di stazionamento… e un po’ forse anche per porre rimedio alla recente politica di terrorismo fiscale.

Detto ciò comunico che è stato emanato il decreto che fissa le “modalità di comunicazioni telematiche necessarie per lo svolgimento dell’attività di noleggio occasionale di unità da diporto”, rendendo operativa la norma varata lo scorso anno.

(altro…)

Decreto liberalizzazioni – Il noleggio tra privati

gazzetta ufficialeE’ stato pubblicato nel Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale di sabato (G.U. n. 71 del 24 marzo 2012 – Suppl. Ordinario n.53) il testo del Decreto Legge 24 gennaio 2012, n. 1, c.d. Decreto liberalizzazioni, coordinato con la legge di conversione 24 marzo 2012, n. 27, recante “Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività”.

Se non interpreto male lo spirito del legislatore la possibilità di noleggiare la propria imbarcazione viene data per recuperare in qualche modo il costo aggiuntivo derivante dalla nuova tassa di possesso, per questo il limite inferiore dei 10 metri.

Riassumento della grossa il testo della parte relativa al noleggio tra privati:

1. Gli armatori possono dare a noleggio occasionalmente (non ho capito in cosa mi si sostanzia l’occasionalità) imbarcazioni sopra i dieci metri di lunghezza, anche con leasing in corso.

(altro…)