Tag name:Grand Soleil

Portopiccolo, Trieste – Grand Soleil Cup 2019

Un’altra edizione record per la Grand Soleil Cup. Mai nella storia in Adriatico della regata del Cantiere del Pardo si erano viste 45 imbarcazioni sulla linea di partenza.

Grand Soleil Cup 2019 01

Grand Soleil Cup 2019 01
Immagine 1 di 105

Portopiccolo (TS) ha ospitato la 19esima edizione della Grand Soleil Cup. Una grande festa per tutti gli amanti Grand Soleil Yachts resa possibile grazie all’ospitalità del marina e dello yacht club di Portopiccolo. Due giornate per veri appassionati, caratterizzate da condizioni meteo altalenanti ma sostenute da un’allegra ed entusiasta atmosfera in banchina.

Al via diversi modelli Grand Soleil che hanno raccontato in acqua gli oltre quarant’anni di storia del Cantiere del Pardo: dai modelli mitici che hanno caratterizzato la storia del Cantiere del Pardo negli anni Settanta e Ottanta, come il Grand Soleil 39 del 1984 di Luciano Voltolina protagonista di un eccezionale e premiato refitting (premio Best Refitting), alle ultime novità come il Grand Soleil 80 Custom Essentia, l’ammiraglia full carbon del cantiere che ha fatto la sua prima apparizione proprio a Portopiccolo, dove è stata presentata ufficialmente alla stampa internazionale e il nuovissimo e agguerritissimo Grand Soleil 48 Race Athyris di Sergio Taccheo. Tanti i modelli nuovi del cantiere che hanno sfilato sulla linea di partenza, dal Grand Soleil LC 52 al GS 34 Performance, dal Grand Soleil LC 46 ai due Grand Soleil 58 No Name e Forever che si sono sfidati sul campo di regata come in un match race. Un’edizione che ha visto battersi in mare il fior fiore della vela d’altura triestina con equipaggi che hanno schierato a bordo i protagonisti della vela mondiale, da Furio Benussi a Corrado Rossignoli, per fare solo un paio di nomi.

(altro…)

Cala Galera – Grand Soleil Cup 2018 – Classifiche e Foto

Dal 25 al 27 maggio 2018 a Cala Galera (GR) si è disputata una 18° edizione record della Grand Soleil Cup: 70 barche sulla linea di partenza per la regata del Cantiere del Pardo.

Grand Soleil Cup 20128

Grand Soleil Cup 20128
Immagine 1 di 24

Cala Galera, 25-27 maggio

Una grande festa per tutti gli amanti Grand Soleil Yachts resa possibile grazie all’ospitalità della Marina di Cala Galera, del Circolo Nautico e della Vela Argentario e della Pierservice.

Due giornate perfette per veri appassionati, coronate da condizioni meteo favorevoli e da un’allegra ed entusiasta atmosfera in banchina. Al via diversi modelli Grand Soleil che hanno raccontato in acqua gli oltre quarant’anni di storia del Cantiere del Pardo: dal GS34 Why Not disegnato da Jean Marie Finot nel 1976 dell’armatore Andrea Stella, all’attesissimo GS34 Race Poderacer, costruito interamente in carbonio, appena varato e che ha esordito nella sua prima regata proprio nelle acque dell’Argentario.

Tra i modelli più recenti, ben sette Grand Soleil 46 LC, due nuovissimi Grand Soleil 52 LC e due Grand Soleil 58, varati tra il 2016 e il 2018. Una regata che ha visto non solo competere, ma anche festeggiare insieme oltre 500 appassionati Grand Soleil provenienti da diverse nazioni, tra cui Belgio, Germania, Svizzera e Porto Rico.

Sabato 27 maggio, primo giorno di regata, si è tenuta la cosiddetta “Lunga”, una regata costiera che ha visto la circumnavigazione dell’isola di Giannutri, in uno spettacolo di natura e colori. Primo a tagliare il traguardo in tempo reale il Grand Soleil 58 Leaps&Bounds dell’armatore Jean
Philp Blan Pain.

(altro…)

Il Cantiere del Pardo Grand Soleil 48 Performance

Il Cantiere del Pardo ha annunciato il Grand Soleil 48 Performance, uno scafo nato dalla collaborazione tra l’ufficio tecnico del Cantiere del Pardo, lo studio Nauta Yacht Design che ha curato interni e coperta, e Marco Lostuzzi per l’architettura navale.

01-gs48-exterior-A-fin-centrali

01-gs48-exterior-A-fin-centrali
Immagine 1 di 11

Dall’unione delle competenze di questo trio è nato un progetto che ha avuto come primo obiettivo quello di mettere in acqua una barca veloce e performante.

Da questo spirito nasce il Grand Soleil 48 Performance, che trova nella versione Race la sua vera anima da “cavallo da corsa”, grazie anche alla collaborazione di “armatori vincenti” Grand Soleil che hanno contribuito in maniera determinante nello sviluppo del progetto. Le già ottime prestazioni della versione “Performance” vengono esaltate nella versione “Race” dove una attrezzatura di coperta completa, ben dimensionata e correttamente ottimizzata permette di competere ai livelli più alti in regate inshore e offshore, grazie a linee di carena studiate nei minimi dettagli.

COSTRUZIONE AL TOP DI GAMMA
 E PERSONALIZZABILE

Per questo importante progetto sono stati scelti materiali e tecniche di costruzione di primissimo livello. Caratteristica unica del Grand Soleil 48 è che l’armatore può scegliere tra tre diverse tipologie di costruzione: la versione Race in infusione può essere realizzata in epossidica e vetroresina o in epossidica e carbonio con ben quattro paratie in composito, mentre la versione Performance, laminata a mano, è in vinilestere e vetroresina (con la paratia maestra in composito).

COPERTA: DA PERFORMANCE A RACE


(altro…)

Cala Galera – Grand Soleil Cup 2017 – Le Foto

Si è conclusa a Cala Galera, dopo 2 giornate di regate, la Grand Soleil Cup. Edizione da record con ben 61 barche sulla linea di partenza. Sono state due giornate intense, coronate da un meteo perfetto.

Grand Soleil Cup 2017 01

Grand Soleil Cup 2017 01
Immagine 1 di 45

Tanti nuovi Grand Soleil in acqua, fra cui ben 5 Grand Soleil 46 LC, GS 43 e GS 58. Un grande ringraziamento alla Pierservice, agente di zona, al circolo CNVA, alla Marina di Cala Galera e ai nostri carissimi armatori che condividono la passione per i Grand Soleil.

CLASSIFICA GENERALE

(altro…)

Il ritorno del Grand Soleil 34

Progettato da Finot negli anni 70 è rimasto in produzione fino agli anni 80, ne sono stati realizzati circa 300 scafi, il mitico Grand Soleil 34 è, secondo molti, una leggenda. Oggi al Cantiere del Pardo è iniziata la costruzione di un nuovo GS 34 basato sullo stesso concetto, con forme più moderne e più veloce dotata di ampi spazi, comfort e alta qualità.

Grand Soleil 34 01

Grand Soleil 34 01
Immagine 1 di 12

Il settore nautico del Mediterraneo si compone oggigiorno di clienti sempre più esigenti, che desiderano barche divertenti, adatte a rapidi trasferimenti, veloci in regata, ma con un’estetica ed un’innovazione ricercate. Non è un caso che siano sempre più numerosi gli armatori che vogliono una barca su misura ed adatta alle loro esigenze, in un mercato che non incontra totalmente le loro esigenze. Un altro elemento caratterizzante del nuovo GS 34, è la possibilità di acquistarla anche in versione natante. La sintesi di un attento studio fatto da Skyron e l’unione con 40 anni di storia e di successi di Cantiere del Pardo, hanno dato vita ad un nuovo Piccolo Grand Soleil 34.

GRANDI OBIETTIVI

Il progetto è dedicato agli armatori che amano il divertimento, la crociera sportiva e le regate offshore, ed è stato ispirato dagli open oceanici. Un design ed un’architettura navale estremamente accurati hanno dato vita ad una barca da regata offshore, facile da manovrare e con le massime performance possibili, ma che mantiene al contempo il comfort di un fast cruiser.

Il nuovo GS 34 Performance è stato realizzato per regate offshore con un sistema di rating IRC e anche in ORC con una opportuna ottimizzazione del piano velico e delle appendici. In questo modo la barca può diventare competitiva in entrambi i regolamenti di stazza internazionali, sia offshore che per le regate a bastone.

Velocità, stile ed eleganza completano il DNA del prodotto che riprende il family feeling dell’ammiraglia GS 58 Performance.

COSTRUZIONE

(altro…)

Cantiere del Pardo annuncia la linea Grand Soleil Custom

Cantiere del Pardo ha annunciato il lancio di un nuovo brand chiamato Grand Soleil Custom, una linea che sarà dedicata a barche a vela custom con dimensioni comprese tra I 60 e gli 80 piedi.

La linea Custom, produrrà principalmente piccole serie di imbarcazioni semi-custom: gli armatori potranno scegliere diversi materiali per la realizzazione di scafo e coperta, andando dal carbonio alla vetroresina, mentre gli interni saranno completamente customizzabili, seguendo le esigenze dei clienti.

Il primo scafo venduto è un GS 80 Custom, progettato in collaborazione con il famoso architetto navale italiano Ceccarelli. Lo scafo numero 1 verrà realizzato completamente in carbonio e sarà poi legato al mondo delle regate, anche se manterrà i comfort di un cruiser.

(altro…)

Grand Soleil LC 52

Con la nascita nel 2015 del 46 LC il Cantiere del Pardo ha allargato la sua gamma al mondo Blue Water.

Grand Soleil 52 LC 01

Grand Soleil 52 LC 01
Immagine 1 di 14

La vittoria del premio EYOTY nella categoria Luxury Cruiser e il successo di vendite ha portato alla realizzazione di un LC più grande.

Il GS52 LC prevede 3 cabine doppie molto comode e un bagno privato per ciascuna cabina. La cabina armatoriale prevede 2 layout: con letto classico verso prua oppure una versione alla francese con un bagno spazioso a prua. Il 52 LC prevede inoltre una cala vele / cabina marinaio e un tender garage. Il bagno giornaliero può diventare una quarta cabina
su richiesta.

Grand Soleil LC 52 è progettato in collaborazione ancora una volta con Marco Lostuzzi e Nauta Design.

Caratteristiche:

(altro…)

Cantiere del Pardo – Il Grand Soleil 58 Performance

Dopo il lancio a inizio 2015 del nuovo LC 46, Il Cantiere del Pardo ha diffuso i render del nuovo Grand Soleil 58 Performance, disegnato da Felci Yachts e Nauta Design.

Grand Solei 58 performance 01

Grand Solei 58 performance 01
Immagine 1 di 14

Già da diversi anni il Cantiere del Pardo ha iniziato a costruire dei Mock up 1:1 dei nuovi progetti, questo dà la possibilità di avere una struttura di dimensioni reali su cui poter camminare, misurare spazi e studiare nuove soluzioni, ma anche ascoltare i preziosi consigli dei clienti che vanno a visitare il cantiere.

Camminare all’interno del Mock up, crea inoltre un impatto emozionale che spesso è determinante per far scegliere al potenziale cliente la sua nuova barca.

Il GS 58 offrirà la possibilità di avere differenti opzioni di layout, con due differenti versioni per la cabina armatoriale, 2 differenti dinette, la quarta cabina e molto altro.

Lunghezza fuori tutto 17,50 m
Baglio max. 5,10 m
Pescaggio 2,90 m
Dislocamento 18,9 t

Il nuovo GS58 verrà varato nella primavera 2016

Info su www.cantieredelpardo.com

Grand Soleil Cup 2015

grand soleil cup 2015 01.jpg

grand soleil cup 2015 01.jpg
Immagine 1 di 5

Cala Galera – Quaranta armatori si sono radunati nel bel contesto di Cala Galera per l’edizione 2015 della Grand Soleil Cup, evento realizzato in collaborazione con la Pierservice e il Cnva di Cala Galera.

Foto via Facebook

Grand Soleil LC 46 – Video presentazione

Il cantiere di Forlì ha pubblicato sul proprio canale Youtube un video del nuovo LC 46 Long Cruise, la nuova nata del Cantiere del Pardo dalla matita di Marco Lostuzzi e Nauta Design.

Immagine anteprima YouTube

Il video presenta tutte le caratteristiche tecniche e i punti di forza della nuova gamma Long Cruise, tra cui il design, il comfort, la sicurezza e la facilità di navigazione.

Il nuovo LC 46 infatti, grazie ai maggiori volumi interni e all’innovativa organizzazione della coperta, assicura una vivibilità paragonabile a quella di un 60 piedi.

Un bel modo per presentare la nuova barca e la nuova linea, peccato abbiano ecceduto un po’ nella rappresentazione della velocità sull’acqua, nel video più caratteristiche di un motoscafo che di una barca vela da crociera di lungo raggio.