Tag name:Trans Benaco

Transbenaco 2019 – Classifiche e Foto

Black Arrow di Walter Caldonazzi, con Oscar Tonoli alla ruota, dopo alcuni anni ad inseguire, vince per la prima volta il Trofeo Trans Benaco cruise. Ad Eclisse la Trans Benaco Hi Tech.

33^ TRANSBENACO • 2019 • I PARTE

33^ TRANSBENACO • 2019 • I PARTE
Immagine 1 di 16

Portese-Torbole

Un bel vento ha accompagnato la 33^ Transbenaco, la cruise race più lunga del lago di Garda quest’anno con oltre 50 barche al via: un’edizione molto bella dal punto di vista tecnico e del vento, che ha permesso due tappe divertenti e piuttosto veloci.

Poco più di 4 ore e mezzo il tempo impiegato dalle prime barche nella prima parte di 20 miglia Portese-Torbole; poco più di 2 ore nel ritorno Torbole-Portese con un bel vento da nord che ha regalato una piacevole “impoppata” fino a Portese.

Tutto ciò nonostante le pessime previsioni meteo per la domenica, che fortunatamente si sono poi rivelate errate, permettendo invece, dopo la soleggiata e sufficientemente ventosa Portese-Torbole, una bellissima tappa di ritorno a Portese.

La Trans Benaco cruise race, organizzata dal Circolo Nautico Portese su delega della Federazione Italiana Vela, in collaborazione con Limone Garda Sailing e con il supporto del Circolo Vela Toscolano Maderno, e del Circolo Vela Torbole, ha dimostrato ancora una volta – dopo 33 anni dalla sua prima edizione – la sua doppia anima, che vuole coniugare divertimento, passione per la vela, piacere di stare insieme, all’aspetto più tecnico, che trasforma skipper, timonieri ed equipaggi da tranquilli amici di banchina, in agguerriti velisti attenti alle mutevoli condizioni del vento, che – come successo all’arrivo della Torbole-Portese, decidono proprio negli ultimi metri la classifica finale.

(altro…)

Trans Benaco Cruise Race 2017 – Risultati Finali

Lago di Garda, 9 luglio 2017 – Conclusa la trentunesima edizione della Trans Benaco Race Cruise, organizzata dal Circolo Nautico Portese in collaborazione con il Limone Garda Sailing. Una sessantina le imbarcazioni iscritte.

Trans benaco 2017 01

Trans benaco 2017 01
Immagine 1 di 6

Due splendide giornate di sole hanno accompagnato i partecipanti lungo il percorso che da Portese si è concluso a Limone sul Garda nella giornata di sabato e che ha visto un entusiasmante match Race per la vittoria tra Bravissima di Sandro Vinci ed Eclisse di Pietro Bovolato. Discesa rapida la domenica, con la flotta accompagnata da un forte Peler che ha permesso a Black Arrow l’arrivo già dopo circa novanta minuti di navigazione, stabilendo quindi così il nuovo record di percorrenza.

Nel computo della classifica generale ad aggiudicarsi la trentunesima edizione della Trans Benaco Cruise Race è ancora una volta Bravissima, l’imbarcazione dell’armatore Sandro Vinci con al timone Pizzati Giovanni che bissa il successo ottenuto lo scorso anno ed incide per la volta sesta il proprio nome sull’albo d’oro della manifestazione. Seconda posizione per Black Arrow di Walter Caldonazzi, mentre al terzo posto si piazza Lexotan di Giovanni Montresor e timonata da Zeno Montresor.

(altro…)

Trans Benaco Cruise Race 2016 – I risultati finali

Lago di Garda, 4 luglio 2016 – Bravissima di Sandro Vinci si aggiudica la Trans Benaco Cruise Race. L’imbarcazione dell’armatore della Fraglia Vela Desenzano incide così per la quinta volta il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione.

Trans Benaco 2016 01

Trans Benaco 2016 01
Immagine 1 di 9

Un’edizione, quella numero trenta della classica regata gardesana, iniziata sabato con cielo grigio e pioggia, fattori che hanno fatto da cornice ad un entusiasmante match race tra Eclisse – risultata poi vincitrice della prima tappa in 5:01:54 – e Bravissima. La sfida è però entrata nel vivo solo dopo l’uscita dal golfo di Salò, superate le bonacce e con il Peler che già all’altezza di Toscolano soffiava sui 15 nodi.

Domenica il Peler – che in alcuni tratti soffiava anche fino a 20 nodi – ha permesso una rapida discesa del lago, dando vita a degli sprint che hanno tenuto incollate ai video le tante persone che seguivano la regata grazie ai tre maxi-schermi collocati nelle piazze di Limone, Portese e Salò e che trasmettevano la regata in diretta con il commento tecnico di Andrea Corsato. Esaltante infatti è stato l’arrivo tra Lexotan e Bravissima, distanziati di soli una trentina di secondi, con la seconda che ha poi avuto la meglio grazie alla scelta di navigare sotto costa. Pochi minuti dopo l’arrivo dei primi due altro duello tutto da seguire, con O & Y, il Melges di Luca Nassini, che a bordo poteva fare affidamento sulla valenza tattica di Leo Larcher e Luciano Lievi che anticipa l’arrivo sul traguardo per dieci secondi rispetto a Black Arrow timonata da Oscar Tonoli e con Lorenzo Tonini. Passano altri dieci secondi ed ecco l’arrivo di Star Fighter di Mattia Noleppi, timonato da Simone Dondelli.

(altro…)

Trans Benaco Cruise Race 2016

Sabato 2 luglio prenderà il via la trentesima edizione della Trans Benaco Cruise Race, il classico appuntamento velico gardesano organizzato dal Circolo Nautico Portese con la collaborazione del North West Garda Sailing.

trans benaco

L’elenco iscritti alle 12 di oggi, 30 giugno, ha già superato quota 40, con un rullino di marcia ben superiore rispetto alle edizioni precedenti e destinato ad aumentare esponenzialmente nelle prossime ore.

Già confermata la presenza dei campioni in carica di Assterisco, l’asso 99 di Zamboni Piergiorgio che tenterà di bissare il successo ottenuto lo scorso anno, così come non mancherà Bravissima, di Giovanni Pizzatti già vincitrice in altre quattro edizioni e seconda solo a Mediatel nell’albo d’oro della manifestazione.

(altro…)

Tutti i vincitori della Trans Benaco 2014

Alla fine gli organizzatori della 28ma edizione della Trans Benaco Cruise Race del Circolo Nautico di Portese hanno stilato la classifica in base ai risultati della prima tappa, la Portese-Riva del Garda. La seconda, causa un fortunale abbattutosi sul lago, è stata annullata.

ice 33 mataran

In tempo reale l’affermazione è andata al nuovo Mataran, un cruiser di 10 metri della serie Ice 33, firmato da Umberto Felci. Lo stesso progettista era al timone dell’imbarcazione, evoluzione degli altri Cruiser che Felci aveva firmato negli anni passati come Bravissima e Mediatel, più volte protagonisti proprio alla Trans Benaco.

E seconda, sempre in tempo reale, si è piazzata proprio Bravissima condotta da Giovanni Pizzatti con terzi i veneti del Jolie Rouge di Fabio Giuliari.

Mataran correva nella classifica ORC. Qui i tempi compensati hanno assegnato le vittorie ai trentini di Babbo 2, un Kelt 7.60 di Giorgio Vairaghi davanti al Joe Fly con Gianni Boventi e Boheme di Walter Caldonazzi. Tra i Minialtura, sempre ORC, vittoria per Atreju di Andrea Zipperle, che batte l’Ufo 22 di Alessandro Toselli e Proteina, condotto del suo stesso progettista, il veronese Massimo Picco.

(altro…)