Tag name:Meeting Garda Opimist

Meeting del Garda Optimist 2019 – Classifiche Finali e Foto

Riva del Garda, 21 aprile 2019 – I pronostici della vigilia del gran finale del 37° Meeting del Garda Optimist sono stati pienamente rispettati: Marco Gradoni e Erik Scheidt, rispettivamente Juniores e Cadetti, sono i vincitori della 37° edizione della manifestazione da record organizzata dalla Fraglia Vela Riva.

Meeting Garda Optimist 2019 day 2 03

Meeting Garda Optimist 2019 day 2 03
Immagine 1 di 26

L’ultima giornata di regate ha visto i giovanissimi Cadetti (classe 2009 e 2010) completare altre due prove, portando ad otto il totale della serie: Erik Scheidt, con parziali di 1-2, ha lasciato alle sue spalle, con un margine di 4 punti, l’atleta tedesca Amelie Ropke (16-4), con la quale il testa a testa era iniziato già nelle primissime regate della serie. Medaglia di bronzo per la gardesana Sofia Bommartini (2-1), protagonista di un’eccellente giornata e vincitrice dell’ultima regata della serie a Riva del Garda.

Nella categoria Juniores, Marco Gradoni e Richard Schultheis iniziano la giornata a pari punti in vetta alla classifica. La prima prova è un duello tra i due, quasi un match race, con Gradoni che stacca Schultheis di un paio di lunghezze negli ultimi metri e si aggiudica la vittoria, lasciando l’atleta Maltese al terzo posto. Nella seconda ed ultima prova, Gradoni porta a casa un’altra vittoria e Schultheis scivola in quattordicesima posizione. Ne beneficia l’atleta fragliotto Alex Demurtas che riesce a risalire al secondo posto della classifica generale, scavalcando l’atleta Maltese.

(altro…)

Meeting del Garda Optimist 2019 – Classifiche e Foto Giorno 2

Riva del Garda, 20 aprile 2019 – Quella di venerdì è stata una lunga e intensa giornata di regate sul Lago di Garda per gli oltre mille piccoli velisti da tutto il mondo che stanno prendendo parte alla 37° edizione del Meeting del Garda Optimist.

37° MEETING DEL GARDA OPTIMIST © Matias Capizzano

37° MEETING DEL GARDA OPTIMIST
© Matias Capizzano
Immagine 1 di 26

37° MEETING DEL GARDA OPTIMIST © Matias Capizzano

Le regate competitive e gli arrivi congestionati hanno reso necessari numerosi controlli alle classifiche, rendendone possibile la pubblicazione solo nella tarda serata di venerdì.

Il ranking dei giovanissimi Cadetti, nati nel 2009 e 2010, è guidato anche nella seconda giornata dal Brasiliano Erik Scheidt (1-1-3-1), seguito da Sofia Bommartini della Fraglia Vela Malcesine (5-1-1-3) e dalla Tedesca Amelie Ropke (1-3-2-2).

Il Maltese Richard Schultheis, con parziali di 1-2-1-1, è in testa alla classifica Juniores, a pari punti con il pluricampione iridato Marco Gradoni (4-1-1-1). Terzo posto provvisorio per il Tedesco Caspar Ilgenstein (5-2-1-1), mentre l’atleta fragliotto, Campione Europeo 2018, Alex Demurtas, occupa la quarta posizione (1-2-3-2) con 5 punti.

Oggi (sabato 20), gli atleti scenderanno in acqua alle ore 13.00 per disputare fino a tre prove che determineranno chi dei giovani velisti si qualificherà nella flotta Gold e chi nella flotta Silver, per la manche finale prevista per domani.

Ulteriori informazioni sull’evento, il bando di regata, l’elenco iscritti e le classifiche complete sono reperibili nel sito www.fragliavelariva.it

Meeting del Garda Optimist 2019 – Classifica Primo giorno di regate

Riva del Garda, 18 aprile 2019 – Si conclude con due regate disputate per entrambe le flotte la prima giornata del 37° Meeting del Garda Optimist, che quest’anno vede impegnati nelle acque trentine del Lago di Garda 1164 atleti da quaranta paesi del mondo.

37° MEETING DEL GARDA OPTIMIST© Matias Capizzano

37° MEETING DEL GARDA OPTIMIST
© Matias Capizzano

A salire in testa alla classifica provvisoria della categoria Cadetti (nati nel 2009 e 2010) dopo le due prove odierne, è il Brasiliano “figlio d’arte” Erik Scheidt, unico a mettere a segno due “bullet” consecutivi nelle regate di oggi. Segue al secondo posto la Tedesca Amelie Ropke (1-3), che guida anche il ranking femminile. Al terzo posto appare il primo portacolori italiano, il fragliotto Cristian Scudelari (3-2), a pari punti con il connazionale, tesserato per la Fraglia Vela Peschiera, Tomaso Picotti (2-3).

Nella Categoria Juniores, aperta agli atleti nati tra il 2004 e il 2008, la giovane velista Olandese Yanne Broers guida la classifica con 3 punti (2-1), legata a pari punti ad un altro atleta portacolori della Fraglia Vela Riva, Alex Demurtas (1-2), già vincitore del Campionato Europeo Optimist nel 2018 e della 5° Country Cup disputata ieri in apertura del 37° Meeting del Garda Optimist, e al Maltese Richard Scultheis (1-2).

Ulteriori informazioni sull’evento, il bando di regata, l’elenco iscritti e le classifiche complete sono reperibili nel sito www.fragliavelariva.it

Meeting del Garda Optimist 2018 – Classifiche Finali e Foto

Riva del Garda (TN) 31 marzo 2018 – Una splendida giornata di sole ha permesso una memorabile conclusione della trentaseiesima edizione del Meeting del Garda Optimist, evento internazionale della vela giovanile, che quest’anno ha segnato il record assoluto di presenze con 1374 iscritti, provenienti da 33 paesi.

Meeting Garda Optimist 31-03-2018 01

Meeting Garda Optimist 31-03-2018 01
Immagine 1 di 10

Dopo tre giorni di tempo variabile o molto perturbato, e vento quasi sempre abbastanza leggero, domenica – giornata conclusiva della manifestazione organizzata dalla Fraglia Vela Riva in sinergia con Riva del Garda Fierecongressi, si è potuto ammirare un paesaggio magnifico arricchito della presenza in acqua di quasi 1400 velette, animate da giovanissimi velisti dai 9 ai 15 anni.

Concluse in tutto 6 regate sia per i cadetti, che per gli juniores con la soddisfazione di vedere tra i più piccoli una doppietta firmata Fraglia Vela Riva: gli allievi dell’allenatore Santiago Lopez Mosè Bellomi e Manuel De Asmundis sono riusciti a concludere rispettivamente al primo e secondo posto, dopo una serie di regate davvero appassionanti. Protagonista di questa sfida fino all’ultimo metro anche la prima femmina, Clara Lorenzi (CN Bardolino), terza assoluta davanti a Lorenzo Ghirotti (Fraglia Vela Malcesine). I primi tre hanno lottato fino all’ultima regata, finita proprio come nella classifica generale, con il terzetto nell’ordine. Quinto assoluto l’ungherese Kis-Szölgyémi, sesto il croato Pettener, settimo lo svizzero Lars Dittel, ottavo Vos Manuel Henk (FVMalcesine), nono Niccolò Pulito (Tognazi Marine Village) e decimo il danese Wolff. Undicesima assoluta e seconda femmina la norvegese Dokrød, che ha preceduto sul podio di categoria l’altra italiana Aurora Ambroz (JCCupa).

(altro…)

Meeting del Garda Optimist 2018 – Classifiche e Foto secondo giorno

Torna un po’ di sole al Meeting del Garda Optimist, ma il vento è rimasto leggero: i cadetti concludono la terza regata, mentre la seconda prova di giornata della categoria juniores è stata interrotta per alcune batterie.

Meeting Garda Optimist 30-03-2018 01

Meeting Garda Optimist 30-03-2018 01
Immagine 1 di 7

Riva del Garda (TN) – 30 marzo 2018 – Seconda giornata al Meeting del Garda Optimist un po’ più mite e soleggiata, ma se per i numerosi turisti presenti in zona la mattinata a è stata sicuramente più piacevole rispetto a ieri, per i 1400 velisti partecipanti alla regata Guinness dei primati non è stato così, perché il vento è stato molto leggero ed è durato poco. I cadetti sono riusciti a concludere regolarmente la terza regata (due disputate ieri), mentre nel campo juniores solo le batterie dei “gialli” e dei “blu” sono riuscite a chiudere la seconda regata; per gli altri un calo di vento ha costretto all’interruzione.

Nelle prime posizioni della categoria dei più giovani cadetti sembra profilarsi una bella sfida: con un primo parziale è passato al comando il portacolori della Fraglia Vela Riva Manuel De Asmundis (1-4-1); ha guadagnato una posizione anche Clara Lorenzi (CNB), seconda assoluta ad un punto da De Asmundis e prima femmina; perde qualcosa l’altro atleta Fraglia Vela Riva Mosè Bellomi, terzo a 8 punti dalla Lorenzi. A seguire Ungheria, Germania con la seconda femmina Catalina Feussner, Danimarca, Svizzera e ancora Italia.

(altro…)

Meeting del Garda Optimist 2018 – Classifiche e Foto primo giorno

Iniziata la trentaseiesima edizione del Meeting del Garda Optimist all’insegna della pioggia, che comunque non ha fermato le regate e il divertimento: due prove disputate per i cadetti, una per gli juniores.

36th Lake Garda Meeting Optimist

36th Lake Garda Meeting Optimist
Immagine 1 di 10

Partenza con il turbo per l’Italia e in particolare per i portacolori della Fraglia Vela Riva: tra i cadetti primo e secondo posto rispettivamente per Mosè Bellomi e Manuel De Asmundis.

Giochi e divertimento al Garda Wind Garda Village, novità di questa 36^ edizione

A Riva del Garda, sul Garda Trentino, giornata inaugurale del 36° Meeting del Garda Optimist, manifestazione organizzata dalla Fraglia Vela Riva e da Riva del Garda Fierecongressi con protagonisti quasi 1400 timonieri dai 9 ai 15 anni, per la precisione 1069 juniores e 305 cadetti. Inizio decisamente bagnato, ma non per questo senza regate e divertimento: sui due campi di regata (uno per i cadetti e uno per gli juniores più a sud) è sempre soffiato un bel vento da sud sui 12-16 nodi, che ha permesso la disputa di 2 prove per i più piccoli cadetti e 1 per gli juniores, più lenti nelle procedure di partenza in quanto suddivisi in 6 batterie contro le due dei cadetti.
Nonostante la pioggia battente e la temperatura non certo primaverile si è avuta una volta di più grande prova di carattere da parte dei partecipanti, che hanno regatato divertendosi, come nulla fosse.

(altro…)

Meeting del Garda Optimist – Classifiche Finali e Foto

Terminata l’edizione 2017 del Meeting del Garda Optimist: tempo e vento hanno permesso di svolgere al meglio le attività a terra e in acqua di questa manifestazione Guinness World Records, che ha impegnato 1063 timonieri accompagnati dalle proprie famiglie e coach.

Final day

Final day
Immagine 1 di 18

35th Lake Garda Meeting Optimist

Una conferma delle capacità organizzative della Fraglia Vela Riva, che quest’anno ha raggiunto la massima sintonia e sincronia tra staff regate, giudici, giuria, genitori, volontari, che insieme hanno permesso di offrire il massimo dell’operatività possibile.

Per la prima volta vince tra gli juniores uno statunitense, il bravissimo Stephen Baker, in testa fin dal primo giorno e vincitore con una prova di anticipo. Secondo il tedesco Florian Krauss, seguito dal russo Lazdin. Bella rimonta del portacolori della Fraglia Vela Riva Tommaso Boccuni, quarto assoluto. Prima femmina la russa Lukoyanova.

Nei cadetti prosegue la tradizione del Circolo Vela Roma, che dopo le vittorie negli anni scorsi dei fratelli Sepe (categoria juniores M e F) , quest’anno tra i più piccoli porta al successo Maria Vittoria Arseni, che per 1 solo punto ha battuto il fragliotto Alex Demurtas. Terzo il polacco Chelkowski.

(altro…)

Meeting del Garda Optimist – 1063 gli iscritti – Primo giorno di regate

Giovedì 20 aprile 2017 – 35° Meeting del Garda Optimist: 1063 gli iscritti definitivi per un’edizione iniziata con sole e vento medio. Nei due campi di gara rispettato il programma previsto, con due prove per i più giovani cadetti (9-11 anni) e tre per gli juniores (12-15 anni).

Meeting Garda Optimist 2017 day 1 01

Meeting Garda Optimist 2017 day 1 01
Immagine 1 di 8

La flotta si è portata sull’area di partenza verso mezzogiorno. Le 5 batterie juniores hanno iniziato subito a regatare, mentre nel campo di regata dei cadetti posto più a nord, il vento è arrivato più tardi, permettendo comunque di disputare due belle prove.

Cadetti, 2 prove – 278 partecipanti

Tra i più piccoli in testa l’italiana Maria Vittoria Arseni (CV Roma), che con un primo ed un quarto precede lo spagnolo Codinachs (1-7). A 3 punti il ceko Kraus Lukas, due punti di vantaggio nei confronti del portacolori del circolo organizzatore Fraglia Vela Riva Manuel De Asmundis, protagonista di un undicesimo e un secondo parziali. Buon sesto il compagno di squadra Alex Demurtas, che dopo un 13° nella prima regata ha piazzato una bella vittoria.

Juniores, 3 prove – 785 partecipanti

(altro…)

Optimist – Al tedesco Mueller la 3^ Country Cup

Tre regate con vento molto instabile di intensità e direzione hanno caratterizzato la terza edizione della Country Cup, evento organizzato dalla Fraglia Vela Riva, che precede il Meeting del Garda Optimist.

3^ Country Cup

3^ Country Cup
Immagine 1 di 8

In regata un rappresentante per nazione, proprio come l’Olimpiade, una formula che coinvolge in particolar modo i compagni di squadra che tifano da terra: il percorso è stato posizionato infatti molto vicino alla Fraglia Vela Riva proprio per permettere di seguire le regate e tifare per la propria nazione.

La Germania con Valentin Mueller è riuscita ad interrompere la serie di vittorie consecutive della Danimarca, detentrice del Trofeo nelle prime due edizioni. Mueller con un 7-2-2 ha preceduto il britannico William Heathcote, che ha esordito con una vittoria, seguita da un 11° e un 3° posto. Abbastanza costante l’atleta della Fraglia Vela Riva, scelto dalla classe italiana Optimist quale rappresentante per l’Italia: con un 6-5-4 ha conquistato il terzo posto finale, in psrità di punteggio con il britannico. Venticinque le nazioni in regata.

Oggi inizia la trentacinquesima edizione del Meeting del Garda Optimist con un’atmosfera di una vera e propria festa per i giovanissimi timonieri, che nell’area vicino alla Fraglia vela Riva, così come in tutta la sponda nord del Garda Trentino, colorano ogni spazio.

Classifica completa su www.fragliavelariva.it

35° Meeting del Garda Optimist, 12/16 aprile 2017

Venerdì 31 marzo si chiuderanno definitivamente le pre-iscrizioni al 35° Meeting del Garda Optimist. A 20 giorni dall’evento già 970 pre-iscritti da 28 nazioni. Portorico e Tailandia le novità 2017.

Meeting del Garda Optimist 2016 day 3 01

Meeting del Garda Optimist 2016 day 3 01
Immagine 1 di 30

Procedono a pieno ritmo le pre-iscrizioni della trentacinquesima edizione del Meeting del Garda Optimist, la più numerosa regata velica monoclasse al mondo organizzata dalla Fraglia Vela Riva nella settimana di Pasqua e certificata Guinness World Records nel 2012 con 1055 partecipanti effettivi.

La manifestazione inizierà ufficialmente mercoledì 12 aprile con la 3^ edizione della Country Cup, una speciale formula di regata stile Olimpiade, a cui può partecipare un solo rappresentante per nazione. Finora è stata la Danimarca a vincere tutte e due le edizioni disputate. Nel tardo pomeriggio dello stesso giorno sarà la volta della suggestiva cerimonia di apertura con tutti i partecipanti che attraverseranno il centro storico di Riva del Garda, preceduti dalla banda musicale. Da giovedi a domenica si disputeranno le regate di flotta, in batterie.

Al momento le pre-iscrizioni – che si chiuderanno il prossimo 31 marzo – hanno raggiunto il numero di 970 atleti, di cui 734 juniores (12-15 anni) e 236 cadetti (9-11 anni); 28 le nazioni pre-iscritte, con la novità di Portorico e Tailandia, che hanno registrato rispettivamente 5 e 3 timonieri. La maggiore partecipazione si registra invece per Germania, Italia, Danimarca, Svezia, Polonia, Finlandia, Norvegia, Russia, Ungheria.

(altro…)