Tag name:meteor

50° della Classe Meteor, Rimini sarà teatro del 45° Campionato Nazionale

Sarà Rimini, ed in particolare il Circolo Velico Riminese, il palcoscenico su cui si celebreranno i cinquant’anni dalla nascita del Meteor, imbarcazione monotipo a chiglia nata nel 1968 dalla matita dell’architetto olandese Van De Standt e che conta nei registri più di milleduecento esemplari venduti.

Meteor

In coincidenza con le celebrazioni per il cinquantenario, i Meteor solcheranno le acque di Rimini per contendersi il 45° titolo di Campione Italiano. Data la coincidenza tra i due eventi, si preannuncia un campo di regata molto affollato, con oltre 50 barche sulla linea di partenza, guidate nello svolgimento delle prove dal Presidente di Comitato Marcello Montis, IRO di pluriennale esperienza e già volto noto all’interno della Classe Meteor.

Al 24 aprile, data di chiusura delle pre-iscrizioni, erano 41 le imbarcazioni già iscritte all’evento, ma sarà possibile continuare ad iscriversi fino ai giorni immediatamente precedenti l’inizio delle regate.

Tanti i nomi celebri in entry list e tante le barche che hanno fatto la storia della Classe: tra questi, arriveranno a Rimini per difendere il titolo conquistato lo scorso anno il Campione Italiano Lorenzo Carloia con la sua Amarcord ed il Campione Nazionale Match Race Davide Sampiero, anche vincitore della Barcolana 2017 in Classe Meteor.

(altro…)

Amarcord è Campione Nazionale Meteor 2017

Passignano sul Trasimeno, 29 maggio – 3 giugno – Amarcord, Lorenzo Carloia, Stefano Garzi e Luca Coppetti, si aggiudica il 44° Campionato Nazionale Meteor. Pequod, Fabio Amoretti, Luca Marioni e Beppe Sfondrini della flotta del Verbano, è secondo.

Per il terzo posto la spunta Pule672, timonata da Romano Dolciami con l’ormai consolidato team: Fabio Boldrini, Laura Terziani e Michela Ceccarelli.

Restano fuori dal podio, per due soli punti Sampiero, Tiberti e Giumelli con la loro Pekoranera.

Sambo, Pistore, Tiengo che con Engy che difendevano il titolo vinto l’anno scorso a Grignano si devono accontentare della quinta piazza conquistata malgrado una rottura dell’attrezzatura che ha compromesso le regate della prima giornata di prove.

Il Trofeo Locatelli, riservato alla migliore flotta, va alla flotta di casa del Trasimeno grazie ai risultati di Amarcord, Pule e Kokkaburra condotta da Riccardo Garzi con Daniele Sepiacci e Daniele Pietrellini che chiudono con un meritatissimo sesto posto.

(altro…)

Barcolana by Night Jotun Cup 2016 – Classifiche e Foto

Trieste, 8 ottobre 2016 – È andata a Gianfranco Noè su Bandito l’edizione 2016 della Jotun Cup, organizzata dalla SVBG in collaborazione con la Società Triestina della Vela: un borino sui 9 nodi ha contraddistinto la prova, giocata su un nuovo e raddoppiato percorso, con una boa posizionata anche di fronte al canale di Ponterosso.

Barcolana By Night Jotun Cup 2016 01

Barcolana By Night Jotun Cup 2016 01
Immagine 1 di 78

Bandito ha preso la testa della classifica fin dalla prima boa, e non l’ha mai lasciata, tenendo a distanza Cattivik e Ufology che nel corso dei quattro giri (più il lato di arrivo di bolina) hanno caratterizzato la regata.

Cattivik di Gianni de Visentini, con al timone Alessandro Bonifacio, ha passato primo la prima boa, seguito da Ufology di Lapo, che alla terza boa ha perso contatto, permettendo a Bonifacio di ottenere il secondo posto, e non lasciarlo più fino alla fine della regata.

La flotta, alla fine del secondo giro, si è divisa in due gruppi, garantendo a tutto il pubblico della Barcolana la possibilità di vedere un grandissimo spettacolo. Tifo da stadio lungo il Molo Audace assiepato di gente e lungo le due rive, a tifare i rispettivi beniamini locali, per un risultato che dura tutto l’anno.

Classifica UFO28

(altro…)

Con un Meteor all’edizione 2015 della Regata Notturna Sistiana-Pirano-Sistiana

sistiana pirano sistianaSabato 20 giugno 2015 si è tenuta la 24ª edizione della Regata Notturna Sistiana – Pirano – Sistiana, riservata ai monoscafi OPEN. Organizzata dallo YC Cupa, quest’anno in collaborazione con lo sloveno Yacht Club Skipper di Meribor. Partenza fissata per le ore 21.00 davanti alla Baia di Sistiana.

Raramente le regate sono aperte a barche sotto una certa dimensione, spesso per motivi logistici: i comitati si annoiano a stare lì ad aspettare i piccoli, che a causa della loro dimensione ci mettono più tempo a completare il percorso. La Regata Notturna Sistiana – Pirano – Sistiana invece no, ci si può iscrivere anche con un Meteor, complimenti a loro per la scelta… e complimenti a Roberto Lezzi e Paolo Pagnani del Treviso Sailing Club che a questa regata hanno partecipato con ITA 688 Let’s Go.

Questo il loro racconto: Se ancora fosse necessario un chiarimento: non avevamo nessuna velleità agonistica e nessuna aspettativa di risultato. E non poteva essere che così, a bordo dell’unica barca della flotta al di sotto dei nove metri (la LOA del Meteor è di 6 metri), alle prese con la prima volta di una regata d’altura che va ben oltre i classici bastoni o triangoli delle regate dello zonale Meteor e alle prese anche con la prima volta di una regata notturna.

Da tempo, a bordo di ITA 688 – Let’s Go, ci si guarda intorno per provare ad affiancare ai bastoni ed ai triangoli dello zonale Meteor altre esperienze di navigazione e di regata. Un primo passo in questa direzione è stata una partecipazione, costante e continua al calendario del circuito “Solo 2 e Solitari”, con il conseguente riassetto dei ruoli a bordo vista la riduzione rispetto all’equipaggio standard e anche con la necessità di adattare e anche costruire ex-novo manovre e regolazioni in grado di garantire sicurezza ed efficacia di una ammainata di genoa per far posto allo spy senza essere costretti a saltare a prua.

Accanto a questo, la voglia di provare una navigazione notturna, di metterci alla prova in un contesto in cui “sentire” la barca e le vele prevale sulla possibilità di “vedere”, assieme ad un ripasso, dal vivo questa volta, di fari, luci e segnali che a volte sono il tormento per gli aspiranti alla patente nautica e, infine, dalla necessità di impostare una rotta con il carteggio come di provare ad impostare un navigatore GPS o una cartografia elettronica su tablet.

Quindi – al bando qualsiasi attesa e velleità agonistica – queste erano le aspettative ed i motivi che ci hanno spinto a partecipare alla 24 edizione della Regata Notturna Sistiana – Pirano Sistiana, organizzata dal YC Cupa di Sistiana in collaborazione con lo YC Skipper Maribor.

(altro…)

Match race di Natale al Porto Turistico di Jesolo

Domenica 14 dicembre Il Porto Turistico di Jesolo sarà la cornice di un evento sportivo a carattere dimostrativo organizzato e gestito da Meteorsharing di Alberto Tuchtan con la collaborazione del pluri-campione Enrico Zennaro.

Nazionale Meteor 2013

Nazionale Meteor 2013
Immagine 1 di 89

Nazionale Meteor 2013

Confermata la presenza di alcuni membri dell’equipaggio del “Moro di Venezia”, un equipaggio di Chioggia con l’esperto Massimiliano Ferro al timone, Sergio Caramel del team Mottura-Arkanoè e anche un equipaggio “Rosa”.

Il programma della giornata:

Domenica 14 dicembre dalle ore 10.00

Briefing e formazione degli equipaggi
Assegnazione barche ed inizio delle regate eliminatorie a bastone
Intervallo
Finali e premiazioni

www.meteorsharing.it (foto dal Nazionale Meteor 2013)

La pulce d’Acqua vince il Nazionale Meteor 2014

Dal 19 al 24 maggio Domaso e il Lago di Como hanno ospitato la 41ma edizione del campionato Nazionale Meteor. La manifestazione era organizzata dallo Yacht Club Domaso e dallo Yacht Club Como. Hanno partecipato 35 equipaggi in rappresentanza di nove delle undici flotte che compongono l’Associazione di Classe.

nazionale-meteor-2014-01

nazionale-meteor-2014-01
Immagine 1 di 28

A vincere il titolo nazionale 2014 con una sequenza impressionante (1/2/1/1/1/3/1) – scartando un terzo ed un ottavo posto – è stato La pulce d’Acqua di Alessandro Tritto del Circolo Vela Bellano, con al timone Dado Castelli.

Al secondo posto Senza intoppi con al timone Lorenzo Carloia della Flotta del Trasimento (4/2/4/1/2/6/8). Al terzo posto “Fringuello Marrano” con alla barra Tommaso Macchi della Flotta di La Spezia (3/1/5/4/7/8/3).

(altro…)

Sul Lago di Como il Campionato Nazionale Meteor 2014

Dal 19 al 24 maggio Domaso e il Lago di Como ospiteranno la 41ma edizione del campionato Nazionale Meteor, l’inossidabile monotipo progettato nel 1968 dall’architetto olandese Van De Stadt.

meteor sul lago di como

L’edizione del 2014 è organizzata dallo Yacht Club Domaso e dallo Yacht Club Como con il supporto della Flotta Meteor del Lario. A contendersi il titolo saranno circa 40 imbarcazioni provenienti dalle diverse flotte sparse nella penisola: Trieste, Chioggia, Bibione, Verbano, Lario, La Spezia, Rimini, Roma, Napoli, dai laghi di Garda e Trasimeno.

Il programma del Campionato prevede nei giorni 19 e 20 il perfezionamento delle iscrizioni ed i controlli di stazza. Mercoledì, giovedì e venerdì le regate. Sabato la conclusione, con gli eventuali recuperi e le premiazioni finali di chiusura del campionato.

(altro…)

40° Campionato Nazionale Meteor a Premuda ITA 698

Nazionale Meteor 2013

Nazionale Meteor 2013
Immagine 1 di 89

Nazionale Meteor 2013

Bibione 26 maggio 2013, 40° Campionato Nazionale Meteor – Ad aggiudicarsi il titolo è PREMUDA ITA 698, del triestino Diego Paoletti. Al secondo posto i giovani campioni del lago Trasimeno di AMARCORD ITA 600. Terzo l’equipaggio della flotta di La Spezia su CLAUDIA ITA 516, con al timone Marco Vaccarini.

A Diego Paoletti anche il TROFEO per il miglior TIMONIERE/ARMATORE che ogni anno la classe assegna al primo timoniere in classifica che sia anche proprietario della barca.

Tutti i dettagli su www.nazionalemeteorbibione.it

Campionato Nazionale di Classe Meteor 2013

Il 40° campionato Nazionale di Classe Meteor si svolgerà nella settimana dal 13 al 18 maggio a Bibione Porto Baseleghe. E’ organizzato da Circolo Velico Bibione in collaborazione con il Marina Portobaseleghe, la Bibione Mare, il Circolo Velico Conegliano e la Flotta Meteor Bibione.

Nazionale Meteor 2013

Grazie al contesto in cui si svolge gli organizzatori possono offrire una bellissima combinazione di alloggio ed ormeggio in uno dei campeggi più grandi e confortevoli d’Europa, dove verrà allestito il Villaggio Meteor con casette di legno immerse nel verde, il Campeggio Capalonga. Una buona occasione per coniugare regata e vacanza in famiglia.

Il programma prevede le prime due giornate impegnate nei preparative con stazze e regolamentazione dell’iscrizione, mentre il mercoledì, giovedì e venerdì saranno dedicati alle regate. Il sabato potrà essere utilizzato per eventuali recuperi e per le celebrazioni dei vincitori e di tutti i partecipanti.

Le barche saranno ormeggiate lungo il canale che porta al mare a pochi metri dalle casette del Villaggio Meteor.

Info su www.nazionalemeteorbibione.itFacebook