Tag name:torbole

Torbole Windsurfer World Trophy 2018

Il Garda Trentino regala un’ultima giornata di sole e vento al Windsurfer World Trophy: una Long distance alle 8 del mattino e due course race con l’ora del pomeriggio incorniciano il gran finale di un evento che ha visto tornare in acqua grandi campioni che hanno fatto la storia del windsurf, insieme a giovani leve. Tra questi Riccardo Giordano, Christoph Sieber, Cesare Cantagalli.

Torbole Windsurfer World Trophy 2018 01

Torbole Windsurfer World Trophy 2018 01
Immagine 1 di 9

Marta Tanas, Andrea Marchesi, Christoph Sieber, Riccardo Giordano e Giuseppe Barone i vincitori di categoria

Impegnativa ultima giornata al Windsurfer World Trophy, evento organizzato da venerdì a domenica al Circolo Surf Torbole con la partecipazione di grandi campioni olimpici e mondiali, così come di giovani leve, che hanno voluto provare, nel tempo dei foil, il “tavolone” Windsurfer rinnovato nella costruzione e nel design e che sembra aver ritrovato nuova vita con la partecipazione di oltre 100 regatanti, tornati sul lago di Garda Trentino, culla del windsurf mondiale.

Dopo le quattro regate disputate sabato in condizioni di vento assai perturbato, domenica si è regatato fin dalla mattina presto con la partenza della long distance alle 8:00 e un bel vento da nord che ha toccato anche i 20-22 nodi nella parte più a sud del percorso: tutti i partecipanti sono partiti insieme all’andatura di traverso per poi percorrere circa 14 Km nello specchio acqueo del Garda Trentino, tra Torbole, Ponale e Corno di Bo con arrivo alla spiaggia del Circolo con lo scenografico suono di campanella. La giornata finalmente soleggiata ha offerto uno spettacolo veramente unico, che-in particolar modo con la rinnovata classe Windsurfer- sul Garda non si vedeva da tempo: i colori sgargianti delle vele hanno creato una panoramica unica, che ha ricordato il grande boom del windsurf negli anni 80-90. I Campioni del mondo e olimpici presenti, nonostante l’età e l’attività agonistica certamente ridotta, non si sono smentiti e hanno vinto nelle rispettivamente categorie di peso. Tra questi il vincitore assoluto della Long distance Riccardo Giordano (Albaria Mondello, con 3 partecipazioni olimpiche), che si è imposto nella categoria medio-pesanti, l’oro olimpico di Sydney Christopher Sieber, secondo nella Long Distance e vincitore nei medio-leggeri.

(altro…)

Torbole – Seconda giornata ai mondiali IFCA Slalom Youth e Master 2018

Seconda giornata ai mondiali IFCA Slalom Youth e Master con vento più leggero: ancora dominio francese nelle categorie Junior, Youth e Girls, mentre tra i Master Andrea Cucchi piazza un altro primo, rimanendo leader della classifica provvisoria con un margine di 7,6 punti.

Torbole 2018 IFCA SLALOM Y&M World Championships

Torbole 2018 IFCA SLALOM Y&M World Championships
Immagine 1 di 14

Le donne e i più giovani Junior (under 17) hanno disputato un terzo tabellone (rimasta in sospeso solo la finale perdenti junior), mentre i Master e gli Youth hanno completato il secondo slalom

Torbole, lago di Garda: Ancora grande attività al Circolo Surf Torbole nella seconda giornata di regate valide per l’assegnazione dei titoli iridati della tavola a vela, disciplina Slalom, riservati alle categorie giovanili e master. Il vento è soffiato in modo più leggero, rimanendo sui 12-14 nodi di media in entrambi i campi di regata, posizionati in parallelo sulla sponda est ed ovest del Garda Trentino. Il programma è proseguito con i Master e gli Youth (under 21), che hanno finito il secondo tabellone slalom iniziato martedì: regata che in entrambe le categorie non ha visto un cambio di leadership. Solo tra le donne è cambiata la prima in classifica.

Masters

Il portacolori del Circolo Surf Torbole Andrea Cucchi ha realizzato un altro primo, confermandosi in gran forma; il distacco sul secondo, il turco Bora Kozanogiu (3-6 i parziali) è ora di ben 7,6 punti, mentre è risalito in terza posizione grazie ad un ottimo secondo di giornata il romano Andrea Rosati (YC Anzio). Gli altri italiani: sesto Marco Begalli (Roma, CV Scirocco, 10-4), 8° Thomas Fauster (CSTorbole), 12° il genovese Massimiliano Brunetti (Tramontana Surf Voltri, 11-16).

(altro…)

Torbole, Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2018 – Classifiche Finali e Foto

16 giugno 2018 – Sono Marco Gradoni e Mosè Bellomi i dominatori del Trofeo d’Argento – 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, organizzato dal Circolo Vela Torbole. Nove prove disputate con vento sempre tra i 10 e 14 nodi.

44° Trofeo Optmist d'Argento•3^ tappa Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2018

44° Trofeo Optmist d'Argento•3^ tappa Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2018
Immagine 1 di 23

day 3

Si è conclusa al Circolo Vela Torbole un’edizione da incorniciare del Trofeo Optimist d’Argento, 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport. Al di là del numero record di circa 500 regatanti, che alla vigilia aveva destato un po’ di preoccupazione per la gestione complessiva dell’evento in un periodo dell’anno in cui sul Garda Trentino il turismo è in piena stagione, c’è stata grande soddisfazione per essere riusciti, grazie alla collaborazione di tutti i coach, partecipanti e staff regata a chiudere l’evento nel migliore dei modi, con programma pieno e una giornata finale in cui tutti i migliori della flotta si sono confrontati nella finalissima “gold fleet”.

“Il tempo ci ha sicuramente premiato” – ha commentato ad evento concluso il Presidente del Circolo Vela Torbole Gianpaolo Montagni – ma è stato un bel lavoro di squadra portare a termine la manifestazione con così tanti partecipanti. Lo staff a terra e in acqua del Circolo Vela Torbole, che si è coordinato con tutti gli ufficiali di Regata FIV, la giuria, la classe Italiana Optimist e non da ultimi i coach e tutti i ragazzini. Per la prima volta gli albergatori di Torbole mi hanno fatto i complimenti per il comportamento dei giovani ospiti, che si sono dimostrati educati e rispettosi: un bel segnale che arriva dalle nuove generazioni rappresentate in questa classe. Superato questo impegno ci ritroveremo per gli Optimist a fine ottobre, per l’Halloween Cup”.

LE REGATE

(altro…)

Torbole, Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2018 – Classifiche e Foto secondo giorno

Una seconda splendida giornata sul Garda Trentino per il Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, con sole e vento; dopo 6 regate di qualifica, sabato ultime regate con la flotta divisa in gold e silver fleet, con i migliori che regateranno nella stessa finalissima

44° Trofeo Optimist d'Argento•3^ tappa Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

44° Trofeo Optimist d'Argento•3^ tappa Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport
Immagine 1 di 23

Negli juniores vola solitario Marco Gradoni (Roma, Tognazzi Marine Village), così come Mosè Bellomi tra i cadetti (Fraglia Vela Riva)

Torbole-Dopo la settimana di continui temporali e piogge il tempo anche sul Garda Trentino sembra ormai stabilizzato, portando giornate spettacolari per le regate del 44° Trofeo Optimist d’Argento, valido come terza prova del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, manifestazione organizzata da giovedì 14 a sabato 16 giugno dal Circolo Vela Torbole in collaborazione con Optimist Italia e FIV Federazione Italiana Vela, che schiera lo staff di Ufficiali di regata e giuria per gestire dal punto di vista tecnico l’evento. Come da programma le regate della seconda giornata sono partite regolarmente alle 12:00 contando su un vento da sud entrato piuttosto presto rispetto al solito e salito fino a 12-14 nodi a metà pomeriggio.

(altro…)

Torbole, Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2018 – Classifiche e Foto primo giorno

Torbole, 14 giugno 2018 – Iniziate sul Garda Trentino le regate valide per la 3° tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport – 44° Trofeo Optimist d’Argento. Sole, cielo terso e vento perfetto per far regatare in tranquillità gli oltre 500 giovanissimi timonieri presenti da oggi fino a sabato.

3^ tappa Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2018 • Trofeo Optimist d'Argento

3^ tappa Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2018 • Trofeo Optimist d'Argento
Immagine 1 di 23

Tre regate portate a termine per tutti in condizioni di vento dagli iniziali 8 nodi fino ai 12-14 dell’ultima prova

La manifestazione, che si concluderà sabato con in programma 9 regate, ha segnato un nuovo record per il Circuito itinerante Kinder + Sport, organizzato da Optimist Italia in collaborazione con i circoli FIV, che a rotazione – in tutta Italia – si impegnano in questo evento, che rappresenta una vera festa per tanti giovanissimi timonieri, oltre che un appuntamento di buon valore tecnico. Oltre 500 gli iscritti giunti a Torbole da 7 nazioni.

Giovedì pomeriggio il Garda Trentino ha trasformato il campo di regata in uno spettacolare scenario con cielo terso e un bel vento da sud sui 10-12 nodi, che si è fatto spazio tra i cupi nuvoloni della mattina. E’ stato sicuramente un esordio impegnativo per il Comitato di Regata presieduto da Carmelo Paroli, che ha gestito in un solo campo di regata 15 partenze date per le tre regate disputate nelle 5 batterie (2 cadetti e 3 juniores). Per l’occasione la nuova sede del Circolo Vela Torbole si è resa operativa con i nuovi spazi utili a Comitato di regata e Giuria, nonchè a tutti i partecipanti che hanno potuto assistere allo skipper’s meeting sulla nuova terrazza con bellissima vista lago.

LE REGATE

(altro…)

Laser Italia Cup Torbole 2018 – Classifiche e Foto

22 aprile 2018 – Conclusa la quarta tappa dell’Italia Cup ospitata dal Circolo Vela Torbole. Un week end con condizioni meteo spettacolari, tipiche del Garda, con oltre 15 nodi di vento da sud e sole.

Oltre 300 i laseristi che hanno invaso le acque antistanti Torbole, di cui circa venti stranieri tra i quali spiccava il nome del supercampione Robert Scheidt che ha colto l’occasione per ritornare sul laser prima di iniziare, la prossima settimana, la stagione con il Tp52 brasiliano Onda.

Due i campi di regata disposti, uno dedicato ai 4.7 davanti Torbole, coordinato da Roberta Righetti e l’altro, verso Riva, per Laser Standard e Radial gestito da Luciano Cosentino.

Le regate sono iniziate venerdì, in condizioni inusuali per il lago. L’Ora, il vento tipico da sud che arriva nel pomeriggio, non si è steso come al solito e già verso le quattro ha iniziato a diminuire. Non è stato facile per il comitato portare a termine le regate previste: due regate concluse per gli Standard, di cui una ridotta al cancello di poppa, stesso discorso per i 4.7, mentre nella flotta Radial è stata completata solo la prima prova della batteria gialla.

Diverse le condizioni di sabato e domenica. Il Garda si è trasformato nel vero paradiso della vela, regalando due giornate di grande vela, con regate disputate con vento da sud sempre sopra i 14-15 nodi.

(altro…)

Christopher Frank vince il titolo nazionale Formula Windsurfing. Treggiari quello Raceboard

Torbole (TN) – Conclusa a Torbole, sul Garda Trentino, la prima fase del Windsurf Grand Slam con l’assegnazione dei titoli nazionali per le classi Formula Windsurfing e Raceboard, vinti rispettivamente da Christopher Frank e Luciano Treggiari.

Nazionali Formula Windsurfing Raceboard 01

Nazionali Formula Windsurfing Raceboard 01
Immagine 1 di 10

In questi primi quattro giorni il vento è quasi sempre stato generoso, in particolar modo negli ultimi due giorni, in cui la mattina è soffiato da nord fino oltre i 20 nodi. Dodici le regate totali per i Formula Windsurfing, cinque per i Raceboard e titolo giocato solo con l’ultima prova per i Formula. A 2 regate dalla conclusione infatti era solo 1 il punto che separava Christopher Frank (La Darsena Wakeboard, lago Maggiore) da Roberto Pasquini (Adriatico Wind Club, Ravenna): le ultime due regate sono state forse le più belle dal punto di vista agonistico con partenze compatte e scelte tattiche, che hanno deciso il risultato finale. Frank ha mantenuto sempre una buona media, ma ha trovato in Roberto Pasquini un bell’avversario, difficile da battere soprattutto con vento forte. Tre gli scarti totali assegnati dopo 12 prove e una classifica finale che si è comunque mantenuta uguale fin dalle prime battute. Solo Goran Zepponi fino all’ultima regata poteva spodestare dal podio Andrea Volpini, che per un solo punto ha confermato il terzo posto assouto finale, primo grandmaster.

(altro…)

Torbole – Nicolò Renna campione del Mondo RS:X Under 17

30 giugno 2017 – Si sono concluse oggi le regate di qualifica al mondiale giovanile della classe RS:X in svolgimento al Circolo Surf Torbole sul Lago di Garda; domani i migliori 12 nelle categorie maschile e femminile si sfideranno nelle finali ad eliminazione. Già matematicamente assegnato il titolo di campione del mondo U17 all’italiano Nicolò Renna che è stato l’unico under 17 a qualificarsi per la fase finale.
Ottime le prestazioni degli italiani con ben 4 finalisti su 24 in acqua domani

Classifiche complete e foto su www.rsxclass.org/youthworlds2017 – Foto: Jacopo Salvi

Torbole – Giorgia Speciale vince il Mondiale Techno 293 Under 17

Giornata conclusiva del Campionato del Mondo Techno 293 disputato presso il Circolo Surf Torbole, sul Garda Trentino, che ha portato grandi risultati per il windsurf azzurro di questa classe che fra due anni sarà protagonista alle terze Olimpiadi Giovanili estive, a Buenos Aires.

Giorgia Speciale 01

Giorgia Speciale 01
Immagine 1 di 10

Come lo scorso anno a Cagliari anche quest’anno due atlete italiane sul podio e addirittura con una prova di anticipo, sulle 12 disputate.

Giorgia Speciale passa alla storia vincendo il Mondiale Techno 293 di Torbole della categoria Under 17, dopo essersi aggiudicata altre 4 medaglie nel corso dei precedenti mondiali. Enrica Schirru medaglia d’argento.

Con una prova di anticipo le due azzurre vincono matematicamente oro e argento, confermando il windsurf italiano femminile sul tetto del mondo, in uno splendido Campionato del Mondo, che ha consentito di regatare sul Garda Trentino con condizioni diverse, in alcuni giorni assai dure.

(altro…)

Torbole – Mondiale Techno 293 2016 – Primo giorno di regate

La giornata fredda e nuvolosa, con qualche goccia di pioggia non ha rovinato la festa di inizio di questo Mondiale Techno 293 organizzato dal Circolo Surf Torbole, che ha visto in acqua i 474 iscritti suddivisi nelle categorie Under 15, under 17 e Plus maschile e femminile.

DAY 1

DAY 1

La macchina organizzativa del Circolo Surf Torbole, dopo il bellissimo avvio con la cerimonia di apertura di sabato, con le prime regate di lunedì è entrata nel vivo con un immane coordinamento tra i Comitati di Regata, Giuria, Classe Internazionale Techno 293 e tutto lo staff di supporto del Circolo Surf Torbole.

Il tempo nuvoloso, un po’ di pioggia e il freddo non hanno facilitato la vita ai 474 partecipanti provenienti da 33 Paesi, che hanno disputato le prime prove con vento da nord oscillante sui 9-14 nodi. Per l’Italia un avvio sicuramente positivo, come d’altra parte ci si aspettava alla vigilia: gli azzurri partono da favoriti, tallonati soprattutto dalla forte squadra israeliana e francese, anche se in questa prima giornata qualche novità si è vista. Dopo le prime 6 prove di qualifica la flotta di ogni categoria, sarà divisa in gold e silver fleet, potendo così vedere nello stesso raggruppamento i più forti regatare insieme, contrariamente alle qualifiche in cui ogni categoria regata in due batterie differenti. Mentre i più grandi sono riusciti a disputare tre regate, gli under 15 ne hanno fatte solo due.

(altro…)