Tag name:torbole

Christopher Frank vince il titolo nazionale Formula Windsurfing. Treggiari quello Raceboard

Torbole (TN) – Conclusa a Torbole, sul Garda Trentino, la prima fase del Windsurf Grand Slam con l’assegnazione dei titoli nazionali per le classi Formula Windsurfing e Raceboard, vinti rispettivamente da Christopher Frank e Luciano Treggiari.

Nazionali Formula Windsurfing Raceboard 01

Nazionali Formula Windsurfing Raceboard 01
Immagine 1 di 10

In questi primi quattro giorni il vento è quasi sempre stato generoso, in particolar modo negli ultimi due giorni, in cui la mattina è soffiato da nord fino oltre i 20 nodi. Dodici le regate totali per i Formula Windsurfing, cinque per i Raceboard e titolo giocato solo con l’ultima prova per i Formula. A 2 regate dalla conclusione infatti era solo 1 il punto che separava Christopher Frank (La Darsena Wakeboard, lago Maggiore) da Roberto Pasquini (Adriatico Wind Club, Ravenna): le ultime due regate sono state forse le più belle dal punto di vista agonistico con partenze compatte e scelte tattiche, che hanno deciso il risultato finale. Frank ha mantenuto sempre una buona media, ma ha trovato in Roberto Pasquini un bell’avversario, difficile da battere soprattutto con vento forte. Tre gli scarti totali assegnati dopo 12 prove e una classifica finale che si è comunque mantenuta uguale fin dalle prime battute. Solo Goran Zepponi fino all’ultima regata poteva spodestare dal podio Andrea Volpini, che per un solo punto ha confermato il terzo posto assouto finale, primo grandmaster.

(altro…)

Torbole – Nicolò Renna campione del Mondo RS:X Under 17

30 giugno 2017 – Si sono concluse oggi le regate di qualifica al mondiale giovanile della classe RS:X in svolgimento al Circolo Surf Torbole sul Lago di Garda; domani i migliori 12 nelle categorie maschile e femminile si sfideranno nelle finali ad eliminazione. Già matematicamente assegnato il titolo di campione del mondo U17 all’italiano Nicolò Renna che è stato l’unico under 17 a qualificarsi per la fase finale.
Ottime le prestazioni degli italiani con ben 4 finalisti su 24 in acqua domani

Classifiche complete e foto su www.rsxclass.org/youthworlds2017 – Foto: Jacopo Salvi

Torbole – Giorgia Speciale vince il Mondiale Techno 293 Under 17

Giornata conclusiva del Campionato del Mondo Techno 293 disputato presso il Circolo Surf Torbole, sul Garda Trentino, che ha portato grandi risultati per il windsurf azzurro di questa classe che fra due anni sarà protagonista alle terze Olimpiadi Giovanili estive, a Buenos Aires.

Giorgia Speciale 01

Giorgia Speciale 01
Immagine 1 di 10

Come lo scorso anno a Cagliari anche quest’anno due atlete italiane sul podio e addirittura con una prova di anticipo, sulle 12 disputate.

Giorgia Speciale passa alla storia vincendo il Mondiale Techno 293 di Torbole della categoria Under 17, dopo essersi aggiudicata altre 4 medaglie nel corso dei precedenti mondiali. Enrica Schirru medaglia d’argento.

Con una prova di anticipo le due azzurre vincono matematicamente oro e argento, confermando il windsurf italiano femminile sul tetto del mondo, in uno splendido Campionato del Mondo, che ha consentito di regatare sul Garda Trentino con condizioni diverse, in alcuni giorni assai dure.

(altro…)

Torbole – Mondiale Techno 293 2016 – Primo giorno di regate

La giornata fredda e nuvolosa, con qualche goccia di pioggia non ha rovinato la festa di inizio di questo Mondiale Techno 293 organizzato dal Circolo Surf Torbole, che ha visto in acqua i 474 iscritti suddivisi nelle categorie Under 15, under 17 e Plus maschile e femminile.

DAY 1

DAY 1

La macchina organizzativa del Circolo Surf Torbole, dopo il bellissimo avvio con la cerimonia di apertura di sabato, con le prime regate di lunedì è entrata nel vivo con un immane coordinamento tra i Comitati di Regata, Giuria, Classe Internazionale Techno 293 e tutto lo staff di supporto del Circolo Surf Torbole.

Il tempo nuvoloso, un po’ di pioggia e il freddo non hanno facilitato la vita ai 474 partecipanti provenienti da 33 Paesi, che hanno disputato le prime prove con vento da nord oscillante sui 9-14 nodi. Per l’Italia un avvio sicuramente positivo, come d’altra parte ci si aspettava alla vigilia: gli azzurri partono da favoriti, tallonati soprattutto dalla forte squadra israeliana e francese, anche se in questa prima giornata qualche novità si è vista. Dopo le prime 6 prove di qualifica la flotta di ogni categoria, sarà divisa in gold e silver fleet, potendo così vedere nello stesso raggruppamento i più forti regatare insieme, contrariamente alle qualifiche in cui ogni categoria regata in due batterie differenti. Mentre i più grandi sono riusciti a disputare tre regate, gli under 15 ne hanno fatte solo due.

(altro…)

Windsurf Grand Slam 2016

Al termine di una settimana di gare sul Garda il Windsurf Grand Slam 2016, i Campionati Nazionali in tappa unica delle specialità Raceboard, Slalom e Formula Windsurfing organizzati dalla AICW, Associazione Italiana Classi Windsurf (affiliata alla FIV), ha i suoi vincitori.

Malte Reuscher

Malte Reuscher

Andrea Ferin da Trieste, vince il titolo Raceboard, l’elbano Malte Reuscher quello del Formula Windsurf. Lo speciale Speed Contest, ossia l’atleta più veloce della settimana di gare, è stato vinto da Marco Begalli, con 33,24 nodi toccati.

Greta Marchegger si aggiudica il titolo donne slalom. Il titolo slalom invece verrà assegnato nella finale di dicembre dell’Italian Slalom Tour, non essendo stato possibile portare a termine almeno un tabellone per la mancanza delle condizioni di vento necessarie neanche nell’ultimo giorno. Lo stesso tabellone, giunto fino alla finale, viene annullato. Per gli atleti di casa del Circolo Surf Torbole da segnalare gli ottimi Jacopo e Nicolò Renna, primi rispettivamente nella categoria Youth nel Formula e nel Raceboard.

(altro…)

Windsurf – I risultati dei Campionati Nazionali Giovanili di Slalom a Torbole

Campionato Giovanile SL 2016-70

Torbole, 19 giugno 2016. Quest’anno l’Ora, tipico vento da Sud che nell’Alto Garda può raggiungere notevole intensità grazie alla forma del lago a imbuto, non è stata all’altezza della sua fama e si è fatta desiderare comparendo debolmente e solo a tratti. Dopo diversi tentativi di dare il via il Comitato di Regata del Circolo Surf Torbole ha quindi deciso di annullare per mancanza di vento le previste One Hour Classic e Half Hour Classic, quest’ultima riservata ai più giovani.

Conclusi invece regolarmente i Campionati giovanili di Slalom disputati giovedì 16 giugno, ecco le classifiche provvisorie:

Under 15: 1° Edoardo Tanas – 2º Nicola Mazzola – 3º Alessandro Iotti
Under 17: 1º Francesco Scagliola (ITA) – Riccardo Renna (ITA) – Nicolò Renna (ITA)
Under 20: 1º Orel Liam (SLO) – Daniel Slijk (ITA) – 3º Jacopo Renna (ITA)

1º classificato al Campionato Nazionale Giovanile Under 20: Daniel Slijk (ITA)

I primi tre classificati del Campionato giovanile, oltre al monte premi, sono stati premiati infatti con un Kingii Wearable e con una maglietta dedicata all’evento e in edizione limitata Windependence, giovane marchio nato dalla passione per il windsurf.

Rafa Trujillo vince il Mondiale Master Finn 2016

Rafael Joaquín Trujillo Villar è il Campione del Mondo Master (Over 40) del singolo olimpico Finn. Secondo l’olimpico russo Vladimir Krutskihk, terzo il ceco Michael Maier, primo degli Over 50, i Grand Master.

Mondiale Master 2016 13

Mondiale Master 2016 13
Immagine 1 di 13

In gara c’erano oltre 360 imbarcazioni su 400 iscritti (molti hanno subito rinunciato dopo le prime raffiche di vento) in rappresentanza di 34 Nazioni. Per la classe Finn e per una classe olimpica è stato il più affollato Mondiale della storia, iniziata per questo singolo nel lontano 1952 quando esordì ad Helsinki con la medaglia d’oro del leggendario danese Paul Elvstrom.

Truijllo succede proprio a Krutskihk nell’albo d’oro di questa manifestazione, gara che Maier, la medaglia di bronzo, in passato l’ha vinta ben 6 volte.

“Rafa” Trujillo è uno di grandi nomi della flotta, 4 partecipazioni olimpiche, l’argento ad Atene, il titolo Mondiale della Finn Gold Cup nel 2007, il titolo di vice Campione del Mondo nel 2003 nella sua Cadice. Del lago di Garda è innamorato. Qui si era preparato per Sydney 2000 quando corse con la Star con Van der Ploeg (l’oro di Barcellona con il Finn) e per Pechino e Londra, quando il suo coach era Michele Marchesini di Malcesine, oggi DT della Nazionale Azzurra di vela. “Il Garda e Torbole sono il miglior posto per fare vela e tutti gli altri sport all’aria aperta”. Ed a dirlo è uno come Trujillo che abita sull’Atlantico di Cadice.

(altro…)

Rafa Trujillo Vladimir Krutskihk il testa al Mondiale Master Finn 2016

Lo spagnolo Rafa Trujillo e il russo Vladimir Krutskihk, campione Master in carica, vincono entrambi hanno vinto 6 regate, correndo in due batterie diverse, e guidano la classifica del Mondiale Master del singolo olimpico Finn in corso a Torbole.

Mondiale Master 2016 01

Mondiale Master 2016 01
Immagine 1 di 13

Dopo 6 prove la classifica generale vede al terzo posto il Ceco Michael Maier (5 volte Mondiale Master) e primo dei Grand Master, quarto è lo svizzero Piet Eckert, quinto il francese Allain des Bevais. Gli italiani in generale sono 15mo Walter Riosa, 31mo Enrico Passoni e 34mo Armando Battaglia.

La terza giornata ha offerto la solita Ora che ha soffiato con buona intensità dai 12 ai 14 nodi con un cielo leggermente velato.

Results after six races – Top 20 from 355

(altro…)

Flotta record al Mondiale Master Classe Finn 2016 di Torbole

Partecipazione record a Torbole, con oltre 400 iscritti (si parte con batterie di 100 imbarcazioni) in rappresentanza di 34 Nazioni, per il Mondiale Master (Over 40) della Classe Finn.

Immagine anteprima YouTube

Non si erano mai visti tanti concorrenti in gara su una classe olimpica, il Finn lo è dal lontano 1952, quando a Helsinki l’oro andò al danese Paul Elvstrom, uno dei grandi della vela internazionale, superato come vittorie, solo a Londra nel 2012 da sir Ben Ainslie, 4 ori e un argento.

La classifica sarà inoltre arricchita dai titoli per i Grand Master (Over 50), Grand Grand Master (Over 60) e le Legend (Over 70), più una classifica femminile le barche costruite prima del 1985. Il parterre si annuncia ricco di grandi nomi dal passato ricco di successi.

L’organizzazione dell’edizione 2016 è curata dal Circolo Vela Torbole con un apprezzabile lavoro corale che sarà svolto di concerto con il Circolo Vela Arco. Saranno più di 100 le persone coinvolte nella macchina organizzativa, tra Giudici, personale di assistenza, volontari, al cui comando ci sarà Gianfranco Tonelli, da sempre uomo di riferimento delle Federazioni Internazionali e di tutte le classi olimpiche e non.

Results after two races (eight heats) – Top 20 from 355

1 ESP 100 Rafael Trujillo 2
1 RUS 73 Vladimir Krutskikh 2
1 SUI 86 Piet Eckert 2
4 AUS 22 Paul Mckenzie 3
5 CZE 1 Michael Maier 4
5 GER 707 Uli Breuer 4
7 FRA 75 Laurent Hay 5
8 GBR 2 Allen Burrell 7
9 EST 7 Harles Liiv 8
10 FRA 99 Marc Allain Des Beauvais 9
11 RUS 711 Petrov Dmitrii 9
12 SUI 7 Christoph Burger 10
13 SWE 59 Lars Edwall 10
14 AUT 7 Gubi Michael 12
15 GER 19 Andreas Bollongino 12
15 NED 121 Martijn Van Muyden 12
17 ITA 89 Florian Demetz 13
18 NED 7 Cees Scheurwater 13
18 RUS 41 Felix Denikaev 13
20 ITA 80 Martin Atzwanger 14

Event website: www.finnworldmasters.com