Brand New Beneteau Oceanis 38

luglio 12, 2013 | By Mistro
2

Inizia a prendere forma il concetto rivoluzionario Oceanis di cui avevo dato notizia. Dopo le foto il comunicato esattamente come mi è arrivato.

beneteau-oceanis-38-01

beneteau-oceanis-38-01
Immagine 1 di 8

Saint Hilaire de Riez, 4 luglio 2013 – Immagina un cruiser, il tuo cruiser…

BENETEAU innova e svela l’Oceanis 38, una nuova barca a vela dal concetto rivoluzionario. DAY SAILER, WEEKENDER, CRUISER, l’Oceanis 38 si declina in tre universi ed evolve insieme ai tuoi desideri, alla tua vita, ai tuoi bisogni… Con questo Oceanis, si scrive una nuova pagina nella storia della nautica. Scoprite questo concetto inedito al Festival della Plaisance di Cannes dal 10 al 15 settembre 2013 e su tutti i principali saloni.

Un concetto che si evolve a seconda delle tappe della vita

La crociera al ritmo di ciascuno per tutti i mari del mondo. La vela in solitario, in coppia, in famiglia o tra amici. L’Oceanis 38 offre una risposta a tutti i desideri di navigazione. Rivede l’utilizzazione stessa della barca lasciando all’armatore la scelta della sua configurazione iniziale. Concepito per evolvere, sa adattarsi alle varie tappe della vita aggiungendo o togliendo degli elementi. A bordo, la navigazione è semplice e tranquilla.

Oceanis 38 – Il futuro si scrive al singolare e al plurale

Nella versione di allestimento iniziale, l’Oceanis 38 è concepito come un loft, sull’acqua. All’interno, la discesa confortevole si apre verso un’unica stanza dove le paratie sono state eliminate: l’impressione di spazio è intensa. La vista verso prua è completamente libera, si vedono ampi divani ed una cucina volutamente minimalista.

Gli equipaggiamenti sono ridotti all’essenziale, la parte verso poppa della barca è dedicata allo stoccaggio, il pozzetto è epurato.

La versione DAY SAILER si rivolge a coloro che navigano per qualche ora.

L’Oceanis 38 WEEK-ENDER è la barca che si evolve per eccellenza. Offre una scelta tra 2 allestimenti (2 o 3 cabine da allestire) che il cliente può configurare come desidera : cabine aperte o chiuse, cabina della doccia separata, cucina equipaggiata, tavolo interno/esterno, sedute timoniere etc… per creare la barca che più gli assomiglia.

Grazie a queste tante idee funzionali, eleganti e ludiche, questo Oceanis propone un modo differente di vivere il mare.

Un nuovo concetto costruito a partire dal DNA degli Oceanis

La sua carena moderna è firmata dagli architetti Finot-Conq. In navigazione, offre confort e performance grazie al suo piano velico equilibrato: albero al centro della
barca, fiocco a sovrapposizione ridotta, scotta di randa su rollbar. La sua carena a spigolo lungo tutto lo scafo gli permette di mantenere un angolo di sbandata ridotto.
Lo studio Nauta Design ha apportato la sua bravura e professionalità negli allestimenti interni e firma per la prima volta in Beneteau il piano di coperta della barca. A bordo, l’atmosfera è decisamente moderna : rivestimenti di tessuto taupe, legno chiaro e pagliolato in quercia scuro per un’armonia calda e luminosa grazie ai 4 oblò di murata.

Tra le offerte Oceanis, il CRUISER è il più convenzionale per partire per qualche settimana. 2 o 3 cabine allestite, una grande cucina posta di fronte al quadrato che può accogliere fino a 6 persone, un bagno con doccia separata.

L’allestimento standard piuttosto classico è comunque evolutivo in quanto alla cabina di prua possono essere tolte le paratie per ritrovare l’atmosfera loft. L’esterno è completo: dispone del rollbar, delle sedute timoniere e della piattaforma bagno.

OCEANIS 38 – Caratteristiche tecniche provvisorie
Architetto navale Finot-Conq Architetti
Architettura interna Nauta Design
Lunghezza fuori tutto 11.50 m
Lunghezza al galleggiamento 10.72 m
Larghezza scafo 3.99 m
Altezza 16.55 m
Pescaggio corto (opzione) 1.60 m
Peso chiglia corta 2 060 kg
Pescaggio lungo (Standard) 2.05 m
Peso chiglia lunga 1 790 kg
Capacità acqua (max) 330 L
Potenza motore 30 cv – con opzione Dock&Go
Certificazione CE richiesta A8/B9/C10

Comments: 2

  1. marco ha detto:

    Nella versione della foto 3 non mi dispiace, magari con una tenda x quando hai qualcuno invitato a cena.

    In pratica un Comet 770 con la doppia ruota 🙂

    BV

    Scherzi a parte l’idea non è male, poi bisogna vedere quanto torce lo scafo.

  2. Tuttobarche ha detto:

    Veramente una bella imbarcazione!
    Al salone nautico di Cannes 2014 avremo l’occasione di vedere la nuova Beneteau Oceanis 35.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.