Coppa Italia Minialtura, Chioggia 2013

[Comunicato stampa] Cresce l’attesa per la regata nazionale Coppa Italia Minialtura che si terrà a Chioggia nei giorni 8 e 9 giugno. Il bando è scaricabile dal sito di “Il Portodimare”, circolo velico Fiv organizzatore dell’evento, a cui stanno giungendo molte richieste e preiscrizioni.

La flotta minialtura della Dodicesima Zona Fiv, in forte espansione, si misurerà con barche ed equipaggi provenienti anche da laghi e da altri porti. Già confermati 6 Platu25, 4 Este 24, 3 Melges 24 ed altri sport-boat tra i quali Zero 22, J70, J24, Melges 20, Rivetto, Protagonist 7.50. La flotta Meteor, reduce dal Campionato Italiano, appena concluso a Bibione, sarà presente ed agguerrita. Con più di cinque imbarcazioni monotipo, infatti, i regatanti concorreranno anche per la conquista della Coppa Italia di classe. Già formate le classi Meteor e Platu25.

Le potenzialità dei Minialtura sono davvero interessanti, come testimoniato dal sostegno della Federazione e dell’UVAI. Importanti e necessarie le collaborazioni della Darsena Le Saline e del Comune di Chioggia, entrambi partecipi dell’organizzazione dell’evento nazionale.

Settimana Dei Tre Golfi Campionato Nazionale del Tirreno – Risultati finali

Napoli, 26 maggio 2013 – Concluso il Campionato Nazionale del Tirreno, organizzato dal Circolo del Remo e della Vela Italia. Trionfo di Le Coq Hardì, L’X-41 degli armatori Giampaolo e Maurizio Pavesi, che vince titolo (classe 1-2) e classifica combinata della Settimana Dei Tre Golfi stilata sulla somma delle regate sulle boe e la prova d’altura dei Tre Golfi del weekend precedente.

Settimana dei Tre Golfi 2013

Tra le imbarcazioni medie (classe 3), a vincere invece è Squalo Bianco dell’armatore Concetto Costa del NIC Catania, mentre tra le barche piccole (classe 4) la vittoria è stata appannaggio dei napoletani di Vlag, della Lega Navale Italiana sez. di Napoli, dell’armatore Salvatore Casolaro.

Delta Lloyd Regatta 2013 – Classifiche finali

Medemblik, 25 maggio 2013, Delta Lloyd Regatta, tappa olandese dell’Eurosaf Champions Sailing Cup. I risultati finali.

Delta Lloyd Regatta 2013

Delta Lloyd Regatta 2013
Immagine 1 di 36

2.4mR. (29 barche) – 
Vittoria finale per l’inglese Megan Pascoe, che ha avuto la meglio sulla connazionale Helena Lucas e sull’olandese Barend Kol. L’azzurro Antonio Squizzato è decimo.

49er (34 barche) – 
I danesi Warrer/Lang si impongono sugli inglesi Evans/Powys e sui francesi D’Ortoli/Delpech dopole tre regate di Medal Race. Jacopo Plazzi/Umberto Molineris, entrati in Medal come quinti e chiudono al sesto posto con un 6, 7 e DNF nelle tre prove finali. Gli altri azzurri: Giuseppe Angilella/Pietro Zucchetti decimi, Luca e Roberto Dubbini undicesimi e Stefano Cherin/Andrea Tesei dodicesimi.

49er FX (13 barche)
 – Giulia Conti/Francesca Clapcich non riescono ad entrare in Medal per un soffio e chiudono al nono posto. La vittoria va alle tedesche Lutz/Beucke sulle connazionali Jurczok/Lorenz.

Flavia Tartaglini vince alla Delta Lloyd Regatta

Con un terzo posto nella Medal Race, Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle) si è aggiudicata la Delta Lloyd Regatta nella classe windsurf RS:X.

E’ un altro splendido successo per l’atleta romana, che dopo aver vinto la tappa della World Cup di Palma di Maiorca e la Garda Trentino Olympic Week sul lago di Garda, si è imposta anche a Medemblik in questa tappa del circuito Eurosaf, a conferma che il 2013, per lei, è un anno iniziato nel migliore dei modi possibili. Flavia ha preceduto l’israeliana Davidovich e la spagnola Manchon.

Via | Federvela

Settimana dei Tre Golfi 2013 – Day 2

Napoli, 25 maggio 2013 – Libeccio in costante crescita, tra i 15 e 25 nodi, nelle due prove che si sono svolte su un percorso di circa 8 miglia, durante la seconda giornata della Settimana dei Tre Golfi che assegna i titoli del Campionato Nazionale del Tirreno.

Campionato Nazionale del Tirreno

Nella divisione ORC (classe 1-2) conduce la classifica il First 45 Er Cavaliere Nero (RCC Tevere Remo) dell’armatore Paolo Morvillo che precede Le Coq Hardì (CRV Italia) l’X-41di Maurizio e Giampaolo Pavesi. I due team hanno lo stresso punteggio totale (5 punti), ma i romani conducono grazie ai due primi posti raccolti sino ad oggi. Al terzo posto, a soli due punti di distacco, un altro X-41: Malafemmena, (CRV Italia) di Giovanni Arturo Di Lorenzo.

Giorgio “Dodo” Gorla è il campione italiano Dinghy 12

Trofeo SIAD Bombola d’Oro, 25 maggio 2013 – Giorgio “Dodo” Gorla su Nonno Dodo – due bronzi olimpici (Mosca 1980, Los Angeles 1984) e un oro mondiale nella Classe Star con Alfio Peraboni – è il campione italiano 2013 in classe Dinghy 12’.

Foto regate Dinghy Camp. Italiano - Trofeo Siad 2013 Santa Margherita Ligure, 23-26/05/2013 Photo ©Francesco & Roberta Rastrelli protected by Copyright Editorial use only for press release

Giorgio “Dodo” Gorla si aggiudica il Trofeo Challenge SIAD Bombola d’Oro, una coppa YCI e una medaglia d’oro. Italo Bertacca, primo classificato dei Dinghy 12’ Classici a bordo di Arch. Melandri (scafo in legno con armo in legno) vince il Trofeo SIAD Bombola d’Argento.

Il Trofeo Giovanni Falck va alla migliore squadra composta da tre timonieri appartenenti allo stesso Club (uno dei tre dovrà aver compiuto almeno 60 anni, o essere di sesso femminile o essere timoniere di una imbarcazione in legno): vince la squadra “Artiglieri” composta da Emanuele Tua, Italo Bertacchi e Dani Colapietro.

Rolex Volcano Race 2013

rolex-volcano-race-2013-21

rolex-volcano-race-2013-21
Immagine 1 di 23

ITA 16506; Grande Orazio; Owner: Massimiliano Florio; Type: MiniMaxi R/C; Model: Star 60.4

Line Honours Rolex Volcano Race

Caol Ila R (USA), Alexander Schaerer

Overall Results Rolex Capri Sailing Week/ Volcano Race

1st IRC Overall: Caol Ila R (USA), Alexander Schaerer
2nd IRC Overall: Jethou (GBR), Sir Peter Ogden
3rd IRC Overall: Wild Joe (HUN), Marton Jozsa

Info su www.regattanews.com – Photo By: Rolex / Kurt Arrigo

Settimana dei Tre Golfi 2013 – Risultati primo giorno di regate

Napoli, 24 maggio 2013 – Prima giornata della Settimana dei Tre Golfi, manifestazione organizzata dal Circolo del Remo e della Vela Italia che assegna i titoli del Campionato Nazionale del Tirreno.

tre golfi napoli 2013 ventone

Due prove disputate con un libeccio sui 30 nodi e mare formato, otto dei trenta equipaggi scesi in acqua costretti a rientrare in porto prima del termine per lievi danni.

Al comando della classifica nella divisione ORC classe (1-2) Le Coq Hardì (CRV Italia), l’X-41 di Maurizio e Giampaolo Pavesi. Particolare la scelta del team di Raffica, di Pasquale Orofino, che nonostante abbia primeggiato in entrambe le prove si è ritirato per problemi tecnici.

151 Miglia-Trofeo Celadrin 2013

Ad oggi sono già ben 115 le imbarcazioni iscritte alla 151 Miglia-Trofeo Celadrin,  regata organizzata dallo Yacht Club Punta Ala e dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, con partenda in programma a Livorno giovedì 30 maggio 2013

151-Miglia-2012

La 151 Miglia-Trofeo Celadrin è una regata d’altura che fa parte del Campionato Italiano Offshore 2013 e si sviluppa lungo una suggestiva rotta di 151 miglia tra le isole dell’Arcipelago toscano, con partenza da Livorno nel tardo pomeriggio del 30 maggio e arrivo a Punta Ala dopo i passaggi a Marina di Pisa, scoglio della Giraglia e Formiche di Grosseto.

Numerosi gli eventi collaterali che troveranno spazio nel Marina di Punta Ala venerdì 31 maggio e sabato 1mo giugno, giorno in cui è prevista la serata, con premiazione finale, organizzata presso i magnifici spazi all’aperto dello Yc Punta Ala, un evento a cui sono invitati tutti i partecipanti e che ripercorrerà la rotta della 151 Miglia dal punto di vista enogastronomico.

Info su www.151miglia.it

Potenza del vento apparente

26,4 nodi di velocità con 9-11,5 di vento reale, veloce più del doppio del vento.

E’ più vanno forte più l’apparente si sposta verso prua e più devono cazzare, sti cosi vanno praticamente sempre di bolina.

Direi che Shoot To Thrill degli AC/DC è abbastanza appropriata come colonna sonora per questo video.

Via | snipeout